Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Una visita ufficiale?

2010-10-16
By

Quello di Ahmadinejad in Libano come si vede dal video di sotto, è sembrato tutto ma non una semplice visita ad un paese amico. Le parole della tv al-Manar (di Hezballah) erano al di là di ogni gentile accoglienza.

Ahmadinejad in Libano ha confermato che parte del Libano non è solo sotto influenza iraniana… è iraniana!

Cosa comporta questo non lo sappiamo bene ancora, ma è certo che se c’è una forza più incisiva nella politica libanese, non è ne Hariri, né la Siria, né l’Unifil.

È l’Iran, antipatica nei limiti a chi governa, forza inarrestabile nel destino libanese.

Non aggiungo altro, basta ascoltare e vedere come il presidente iraniano è stato accolto a Beyrut.

Aggiungo che il discorso di Nasrallah non solo si è rivolto ai libanesi, non solo agli sciiti.

Nasrallah è un leader arabo (per alcuni il più amato), e non ha perso l’occasione di difendere l’Iran agli occhi di tutti gli arabi dalle accuse di espansionismo e di propaganda sciita.

L’apologia di Nasrallah non è cosa da poco. E si chiude con alcune parole in persiano: “chashme ma roushan, kheili khoshamadid!” (luminosi nostri occhi, siate i benvenuti!).

Nasrallah che parla persiano…

Chissà se questo agli occhi dei “fratelli arabi” sarà visto come un segno d’autorevolezza o indebolirà la sua posizione.

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

ottobre: 2010
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivi

 
'