Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

L'obiettivo sbagliato in Yemen

2010-11-22
By

Secondo questo articolo del New York Times Anwar al-Awlaki, il terrorista americano-yemenita cui Obama dà la caccia in Yemen con droni e altro allo scopo di ucciderlo, non è:

  1. il capo di al-Qaida nella Penisola Araba;
  2. il suo vice-comandante;
  3. la sua guida religiosa;
  4. il suo capo militare;
  5. il suo ideologo
  6. il suo artificiere.

Secondo l’autorevole giornale statunitense Anwar al-Awlaki è una mezza tacca la cui caratteristica principale è di saper parlare bene in inglese, motivo per il quale lo possiamo considerare  una mnaccia dal punto di vista della propaganda.

In Yemen, oltre a fare il passo sbagliato (cioè costruire basi militari), gli americani hanno messo nel mirino la persona sbagliata.

 

Tags: , , , ,

4 Responses to L'obiettivo sbagliato in Yemen

  1. darmius on 2010-11-22 at 09:34

    forse al-Awlaki è solo un “muslim leader” che ha studiato alla Claremont School of Theology! :)
    D

  2. […] abbiano da poco stipulato un accordo con il governo per la caccia agli alqaidisti stessi, Anwar al-Awlaki in […]

  3. […] scrivevano sul New York Times, Anwar al-Awlaki è l’obiettivo sbagliato ma tutti continuano a parlare di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivi

 
'