Archive for maggio, 2011

Niente di nuovo sul fronte Occidentale?

2011-05-31
By
Niente di nuovo sul fronte Occidentale?

La situazione in Libia, dopo un’apparente accelerazione la settimana scorsa, sembra tornata piuttosto statica. Ma esistono quattro fatti nuovi da non sottovalutare: 1) Pare che tra venerdì e sabato scorso vi siano state delle manifestazioni di opposizioni a Gheddafi nell’ovest, le infomrazioni a riguardo sono contraddittorie (e forse esagerate dalla propaganda) ma potrebbero essere...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Mediterraneo addio

2011-05-30
By

Il Qatar ha siglato un accordo con l’Egitto per la costruzione di due porti, uno ad Alessandria e uno a Port Said. Ci mettono 10 miliardi di dollari (e sono pronti con altri 10 miliardi di dollari destinati a “altri investimenti”). Dicono che ci sarà lavoro per 1.200.000 persone. Sarà il nuovo hub del...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Barack Obama firma il rinnovo del Patriot Act

2011-05-28
By

Zitto zitto Barack Obama ha rinnovato il Patriot Act di George W. Bush per altri 4 (lunghi) anni. It’s an important tool for us to continue dealing with an ongoing terrorist threat (fonte) Dice. E se lo dice lui.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

La dichiarazione di Deauville (i sicari dell’economia globale, 5)

2011-05-28
By

La metto qui, in forma di appunto (con commentini e neretti). Va letta insieme a questo post. 1) I cambiamenti in corso in Medio Oriente e Nord Africa sono di portata storica e hanno il potenziale di aprire le porte a un tipo di trasformazione come quella avvenuta nell’Europa centro-orientale dopo la caduta...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Fuori misura | 2 Comments »

I soldi o la primavera?

2011-05-27
By

Nel bel mezzo della “primavera araba”, Ca’ Foscari fa sapere che un’istituzione saudita finanzierà con quattrocentomila euro la neonata Scuola di relazioni internazionali, fiore all’occhiello dell’università veneziana guidata Carlo Carraro. In più, s’apprende che Abdel Aziz Sager, fondatore e presidente del...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme | 3 Comments »

Mark Zuckerberg ammazza gli animali con le sue mani

2011-05-27
By

Sembra che Mark Zuckerberg mangi carne di animali che ha ucciso lui stesso. Sembra che il suo chef gli abbia consigliato di mangiare solo carne che ha ucciso lui stesso. Dice che è meglio, che è più umano. Dice: I think many people forget that a living being has to die for you to...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Islamercato | 2 Comments »

Primavera araba e Governo greco (i sicari dell’economia globale, 4)

2011-05-27
By

Sembra che il G8 abbia approvato l’istituzione di un fondo di 35 miliardi di dollari per sostenere la “primavera araba” attraverso il Fondo Monetario Internazionale. Non ha chiesto nessun genere di garanzia. Alla Grecia, invece, ha chiesto garanzie. Eh sì: una volta entrati nel meccanismo del debito non se ne esce. E’ lo stesso...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

I sicari dell’economia globale (3) in Bahrain

2011-05-27
By

Moody’s ha declassato il Bahrain e assegnato un outlook negativo al paese. Passa a Baa1 da A3. Fra le cause del declassamento, oltre alla instabilità politica che crea incertezza in diversi settori, c’è il motivo seguente: In February, the government announced cash transfers to families, and in May the parliament approved an expansionary budget...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia under attack

2011-05-26
By

Nell’imminenza del G8 sulla “primavera araba”, che mi viene da piangere solo a pensarci, Houssen Hajlaoui di Nawaat.org si chiede se la Tunisia e l’Egitto, i cui governi non ancora eletti si stanno progressivamente indebitando con le grandi istituzioni economiche mondiali e anche con singoli Stati (si vedano i prestiti sauditi in Egitto) non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: ci riprovano domani

2011-05-26
By

Domani al Cairo ci sarà una #May 27 million man protest. E’ organizzata più o meno dagli stessi del 25 gennaio. Zeinobia ha raccolto notizie sulla piattaforma rivendicativa, che qui semplifico: economia: stabilire uno stipendio minimo e un tetto salariale; ridistribuire il reddito; calmierare i prezzi; imporre tasse progressive; processare gli uomini di affari...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Tunisia: i sicari dell’economia globale (2)

2011-05-26
By

Il 19 gennaio 2011 Moody’s, in seguito all’uscita di scena di Ben Ali  declassava  la Tunisia (da Baa2 a Baa3) e ne peggiorava l’outlook (da “stabile” a “negativo”). Un bel premio ai 100 e più morti della rivoluzione, commentavo. Oggi abbiamo un altro esempio di aggressività dell’economia globale: all’indomani dello stabilirsi del sindacato in...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Egitto: salafiti, sufi e Fratelli Musulmani

2011-05-25
By

Un veloce update da al-Masry al-Youm. alcuni salafiti hanno formato un partito, il Fadila. figure di rilievo del movimento salafita in Egitto – Mohamed Hassan, Mohamed Hussein Yaqoub e Gamal al-Marakby – hanno formato un “consiglio consultivo di sapienti” la cui presa di posizione è stata di incoraggiare i musulmani a vivere la politica...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in L'età della politica | 2 Comments »

Siria: Erdogan abbandona al-Asad?

2011-05-25
By

Secondo DEBKAfile, che voi ormai dovreste conoscere come un sito vicino all’intelligence israeliana che fa molta spy literature mescolando cose vere con veri e propri costrutti di fantasia, il premier turco Tayyip Erdogan avrebbe segretamente ordinato ai suoi di tagliare al più presto i ponti con Damasco. Insomma la Turchia smetterebbe di dare supporto...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Il Bacino del Nilo e Gibe III: Salini piange e speriamo non smetta più di farlo

2011-05-25
By

Conoscete Gibe III? E’ il progetto, già in stato di avanzamento, per la costruzione di una gigantesca diga sul fiume Omo, in Etiopia, assegnato dal Governo etiope alla Salini, un’azienda italiana. Si chiama Gibe III perché c’è stato un Gibe I e anche un Gibe II. Il Sole24ore qualche tempo la buttava giù così:...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in Fuori misura, La grande sete | 4 Comments »

Life-coach turca e agenzie di stampa italiane

2011-05-25
By

Perché l’ANSA ritiene interessante la notizia secondo cui una consulente familiare e “life-coach” di Istanbul propone di legalizzare la poligamia in base a considerazioni “sia laiche che religiose”? Cosa rende questa cosa più pubblicabile di — che so? — una notizia sulla difficile muta primaverile delle libellule nane a Sucate quest’anno? Perché fa folklore...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Islamercato | 4 Comments »

Cancelliamo il debito alla Giordania, suvvia!

2011-05-24
By

Per quale strana ragione l’Italia “cancella 16 milioni di debito alla Giordania”? Leggendo bene la fonte che segue capirete che la cosa avviene per agevolare l’entrata della Giordania nel Consiglio di Cooperazione del Golfo. Che , per chi non lo sapesse, sta diventando la Lega araba dei non-democratici. Noi siamo amici del CCG, tanto...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

L’iraniano bombardato

2011-05-24
By

Mentre sembra che in Turchia sia fallito un attentato a Erdogan, in Iran vengono censurati 3 siti vicini ad Ahmadinejad e si registra un esplosione in una raffineria durante la visita del presidente iraniano. DEBKAfile — sito di spie israeliane — dice che è un attentato. Vedi: Ahmadinejad-Khamenei: una partita già segnata…
Read more »

Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

La “nuova strategia” di al-Qaida

2011-05-24
By

Il curatore di jihadica, un blog sul jihadismo terrorista, è abbastanza affidabile. E’ uno di quelli che passa il tempo a ravanare fra i famosi “forum jihadisti” e si preoccupa di analizzare quanto trova. Ha trovato un messaggio che ritiene ragionevolmente possa essere un messaggio del nuovo capo operativo di al-Qaida, Sayf al-Adel. La...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Jihadisti di ritorno in Libia

2011-05-24
By

I qaidisti libici sono scomparsi dai vertici di al-Qaida (vedi qui e qui). Dov’è Abu Yahya al-Libi, ad esempio? Sarà, dunque, che davvero tutti i jihadisti libici stanno tornando in Libia? In Libia, probabilmente, non ci sono solo i jihadisti “resuscitati” o “patrioti”, come sottolinea — se mai qualcuno se lo fosse scordato —...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Lost Osama | No Comments »

E’ rimorto il mullà Omar

2011-05-24
By
E’ rimorto il mullà Omar

Da quando ne abbiamo avuto contezza il mullah Omar è morto cinque o sei volte. Sembra un po’ Kenny di South Park, che muore a ogni puntata. Seguendo Wikipedia le ultime notizie (gennaio 2011) lo davano per malato di cuore. Per una valutazione più seria del tutto leggi Emanuele Giordana qui.  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La quarta battaglia di Brega ed altre storie

2011-05-23
By

Cercherò di fare un “breve” riepilogo degli ultimi dieci giorni della guerra di Libia, dopo quasi un mese di silenzio. Inizio con il dire che nel deserto, attorno a Al Kufra e Jalu, la situazione va normalizzandosi a vantaggio dei ribelli e il paventato arrivo di migliaia di soldati chadiani non si è verificato....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Tunisia: la nascita della Rinascita e i Fratelli del Qatar

2011-05-23
By

In un sondaggio del 28 aprile 2011 si evidenzia che an-Nahda (la Rinascita), ovvero il partito demoislamico di Rachid Ghannouchi, è il partito più conosciuto* (fonte). E’ una cosa da ricordare e da appuntare per il momento in cui avremo in mano i risultati delle prossime elezioni. Che l’Autorità per le elezioni vorrebbe spostare...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Numeri e favole | No Comments »

Вы говорите по-аль-Каиды? (do you speak al-Qaeda?, 2)

2011-05-23
By

Inspire, la rivista alqaidista in inglese, ormai giunta alla quinda edizione, è oggi tradotta in russo. E’ inutile commentare. Vedi anche “Multilinguismo alqaidista“. Su Inspire vedi qui.    
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Lost Osama | No Comments »

L’Egitto sta per essere saccheggiato, 2

2011-05-23
By

Il Feldmaresciallo Hussein Tantawi, capo della Giunta militare egiziana, ha ringraziato ufficialmente il re saudita, Abdullah bin Abdul Aziz Abdelaziz, per aver dato all’Egitto quasi 3 miliardi di dollari “in the form of soft loans, deposits and grants” (fonte). I debiti contratti dal Feldmaresciallo in assenza di elezioni aumentano: qualche giorno fa era stato...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Rivoluzionario in 7 semplici mosse

2011-05-23
By

El-Koshary Today (sottotitolo: Egypt’s most reliable news source) è un giornale on-line satirico egiziano. Per chi legge l’inglese consiglio questo sarcastico e rivelatore: “How to become a political activist in Egypt (Now even YOU can become an activist by following these quick and easy steps!)”: After conducting extensive research and interviewing some 20 million...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

“Milano diventerà la Mecca gay” (un nuovo paradigma per la destra, 4)

2011-05-23
By

Scovo questa nuova variante al “nuovo paradigma per la destra“. Mi ero dimenticato l’omofobia, che è un ingrediente fondamentale della ricetta. Ne parla Franca Rame che nota: La geniale accoppiata “gay” e “islam” è una novità assoluta sulla scena della critica polica.  
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Le destre e l'islam | 7 Comments »

“Vogliono la zingaropoli islamica” (un nuovo paradigma per la destra, 3)

2011-05-21
By

Secondo Repubblica Berlusconi è riuscito a dire la frase che riporto nel titolo fra virgolette. Mannaggia, ci hanno scoperto. Abbiamo quindi fatto un gruppo su Facebook di volitori di zingaropoli islamiche. Iscrivetevi: quando il complotto viene scoperto è meglio renderlo subito istituzionale. Certo, io avrei preferito un'”Islamopoli zingara”, è una dicitura che suona meglio,...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Le destre e l'islam, Scomposte invettive | 4 Comments »

Ahmadinejad-Khamenei: una partita già segnata…

2011-05-21
By
Ahmadinejad-Khamenei: una partita già segnata…

Sembravano scaramucce, cose da poco, polemiche quasi all’italiana, quelle fra il presidente iraniano Ahmadinejad e il Leader Supremo Khamenei. Invece le cose si stanno complicando, giorno dopo giorno, evento dopo evento. Proprio per non-specttacolarità di questi sviluppi, sembra che la situazione non sia il risultato di un temporaneo blackout dei rapporti, che eventualmente si...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme, L'età della politica, Tyrant for Dummies | 2 Comments »

L’Iran, l’Arabia Saudita, la “nuova guerra fredda” e Barack Obamaa

2011-05-20
By

Chiamatela controrivoluzione, io preferisco chiamarla “normalizzazione”. Quello che è certo è che le rivolte nei paesi arabi di questi mesi, associate anche alle rivelazioni di Wikileaks – che hanno tolto il velo di ipocrisia sullo scontro Iran-Paesi arabi del Golfo – hanno determinato una reazione più o meno scomposta nelle leadership dei paesi coinvolti....
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

Baby boomers e mercato islamico

2011-05-20
By

Martino oggi mette in evidenza un importantissimo articolo del New York Times riguardante il fatto che i “giovani” in America non sono più il principale oggetto di marketing. Sono troppo poveri: meglio battere sui sempiterni baby boomers che hanno fatto rivoluzioni, controrivoluzioni, hanno ammazzato i padri, hanno torturato e infine giustiziato i figli, e...
Read more »

Tags: ,
Posted in Islamercato | No Comments »

Ribelli e mercenari (o supposti tali)

2011-05-20
By

Fortress Europe pubblica un’impressionante serie di video su diversi generi di atrocità commesse dai ribelli libici. Sono immagini dure, che sarebbe sbagliato occultare.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | 4 Comments »

And the winner is Sayf al-Adel

2011-05-19
By

Lo ha detto al-Jazeera citando “fonti della sicurezza pakistana”. Lo ha detto Noman Benotman. Il nuovo capo di al-Qaida sarebbe Sayf al-Adel. Io parlavo di questa persona in “Come ti faccio scappar via Osama“. Benotman e Sayf al-Adel compaiono insieme in: L’alqaidista cattivo e l’alqaidista buono, luogo in cui faccio anche un po’ di...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Lost Osama | 5 Comments »

Pagherà le bollette Khomeini?

2011-05-19
By
Pagherà le bollette Khomeini?

Negli anni precedenti la rivoluzione islamica, una delle promesse fatte da Khomeini al popolo era stata quella di far accollare allo stato tutte le spese quotidiane, come gas, luce e acqua. Perchè questi sono beni del popolo, e l’Iran con il petrolio e il gas che sgorgano dalla terra, se lo poteva permettere. Ed...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

La Spagna è in fiamme (rivoluzionari e wannabe, 2)

2011-05-19
By

Che la memetica del gelsomino non sia cosa cui i tiranni non pensano è evidente nel fatto che recentemente la Cina, un paese che con i gelsomini ha certamente a che fare, ha bandito i questo fiore “in tutte le sue forme” dopo che sparuti gruppi di oppositori lo avevano usato come simbolo per...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Sanzioni in Siria: colpite anche Qods Forces!

2011-05-18
By
Sanzioni in Siria: colpite anche Qods Forces!

L’Arma dei Pasdaran ha sviluppato da un paio di decenni delle forze speciali per azioni estere, chiamate Qods (Niru-ye Qods). Che l’Iran fosse coinvolto nell’affare siriano sin dall’inizio, e da prima, non è una novità. Il legame fra i due paesi, è storico, e storicamente testato. Se ci dovessimo chiedere se anche il destino...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Giulio Tremonti e Ali Babà (un nuovo paradigma per la destra, 2)

2011-05-18
By

Ieri guardavo Ballarò (sì, riesco a reggerlo almeno 20 venti minuti). A un certo punto compare Tremonti, il mio Ministro dell’economia, che parla un comizio di sostegno al candidato leghista di Bologna. Dice più o meno che il candidato del PD è napoletano e che il prossimo sarà “Alì Babà”. E che questo sarebbe...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Le destre e l'islam | 2 Comments »

L’Egitto sta per essere saccheggiato

2011-05-17
By

L’accordo fra militari egiziani e istituzioni finanziarie internazionali sembra essere ormai palese. Il Fondo Monetario Internazionale farà un prestito all’Egitto. Non aspetteranno di sostituire lo stupratore al vertice dell’FMI. Non aspetteranno un governo democraticamente eletto. Anzi, si sbrigano a chiudere il businness prima che ci sia un governo democraticamente eletto. Non sia mai che...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

Beve come un turco

2011-05-17
By

In Turchia cresce  il consumo di alcolici. In barba al demoislam di Erdogan. Sì, lo so, forse è solo folklore.
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Bashar al-Asad: criminale contro l’umanita

2011-05-17
By

Mi chiedo perché Bashar al-Asad non debba essere considerato un criminale contro l’umanità alla stessa stregua di Moammar Gheddafi. Fosse comuni o meno. Voi ve lo chiedete?
Read more »

Tags: ,
Posted in In fiamme | 10 Comments »

Il fisco spagnolo e i migranti illegali

2011-05-17
By

Anche in Spagna gli immigrati danno al fisco più di quanto ricevono. Anche gli irregolari aiutano il fisco, sia in Spagna che da noi: Even illegal immigrants contribute to the system by paying indirect taxes, consuming goods and doing work that allows Spanish women to get back into the labour market.  
Read more »

Tags: , ,
Posted in Numeri e favole | No Comments »

Anti-poligami o malfidati paranogeni?

2011-05-17
By

La caratteristica fondamentale di un propagatore di spazzatura, eurabista o controjihadista che sia, è che si fa portatore di una mentalità paranoide in base alla quale qualsiasi cosa facciano uno o più musulmani è indice, sintomo, prova di un pericolo. Il propagatore di spazzatura è di 2 generi: in buona fede in cattiva fede...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Scomposte invettive | 2 Comments »

Propagatori di spazzatura, controjihadisti e nazileghisti in pieno recupero

2011-05-17
By

Sul mio reader ho una cartella che si chiama “propaganda”. Ci tengo tutte le fonti di islamofobi italiani e non. A volte li segnalo nella rubrica “propagatori di spazzatura“. Altre volte in “Controjihadisti e nazileghisti” Ultimamente la cartella si riempie di notizie. “Per un migliore islam” aveva dichiarato che avrebbe smesso di diffondere monnezza...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il dronismo contemporaneo (2)

2011-05-17
By

Basta droni. Questo è ciò che i pakistani hanno detto agli statunitesti all’indomani dell’assassinio di Osama bin Laden. Basta droni soprattutto nel Waziristan, la zona “tribale” senza legge né ordine al confine fra Pakistan e Afghanistan dove da qualche lustro si addestra all’odio per gli Stati Uniti un’intera popolazione. Deve esserci qualcosa che non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Iraq: stillicidio

2011-05-17
By
Iraq: stillicidio

Se volete avere la dimensione della catastrofe iraqena vi consiglio di guardare in “latest news” della “prima agenzia di informazione indipendente” iraqena: Aswat al-Iraq. Vi riporto la schermata delle notizie di ieri e di oggi: Non riesco a immaginare realisticamente a una via d’uscita.
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Rivolte e nuovi media

2011-05-16
By

Dopo le proteste e gli scontri che hanno segnato la fine del regime del dittatore...
Read more »

Tags: ,
Posted in Fuori misura, L'età della politica | No Comments »

Le frontiere della disinformazione, il vantaggio islamofobo

2011-05-16
By
Le frontiere della disinformazione, il vantaggio islamofobo

Un impressionante numero di assurdità ed errori ha travolto l’informazione italiana negli ultimi giorni. Magdi Cristiano Allam ha scambiato un ripetitore dei telefonini per un minareto e si è scagliato contro l’islam a Milano, perché lui “ama Milano”, ma in pochissimi se ne accorgono; Santanché ha scambiato una bandiera di Freedom Flotilla per una...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Doppio velo | 1 Comment »

Tutta l’energia del mondo (noi e gli arabi 30 anni fa, 2)

2011-05-14
By

Desertec nasce nel gennaio 2009. E’ un consorzio il cui obiettivo è fare del Sahara la più importante fonte di energia del pianeta. La cosa si può fare perché la tecnologia c’è, perché è facile istallarla e perché: in 6 ore i deserti ricevono più energia dal sole di quella che l’umanità riesce a...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Yemen: chi vincerà alla fine?

2011-05-14
By

Il dottor Wassim Mohammed Sultan al-Qershi è un membro della Commissione organizzativa della rivoluzione dei giovani e coordinatore dell’ospedale da campo allestito dai rivoltosi in Midan al-Taghayyir a Sana’a in questi mesi. E’ convinto che alla fine i giovani vinceranno, in Yemen. Chiarifica anche la situazione “tiranno, opposizione, iniziativa dei paesi del Golfo” di...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Divina Commedia e cittadinanza italiana

2011-05-14
By

Abboud Abi Rasced era stato il primo traduttore arabo, dal testo originale, della Commedia. Egli aveva collaborato, sin dalla Prima guerra mondiale, con l’amministrazione coloniale italiana in Cirenaica, dove risiedette per 10 anni, fino al 1928 — come dice lo stesso traduttore nella sua introduzione, in italiano e in arabo, alla...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Noi e gli arabi 30 anni fa

2011-05-14
By

La storiografia tedesca del secolo scorso amava parlare dell’Europa come di un blocco di popoli “romano-germanici”. Noi respingiamo questa definizione perché essa ignora la componente araba del nostro passato e ci impoverisce. Preferiamo ricordare, con Giovanni Pugliese Carratelli, la nostra “provvidenziale vocazione a far proprie le conquiste culturali, superando distanze e diversità e risolvendo...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Per la precisione | 4 Comments »

Oman: businnes as usual con morto

2011-05-13
By

Se c’è un paese che non interessa davvero a nessuno in questi mesi quello è l’Oman. In Oman l’ondata di proteste si concentra principalmente nella città portuale di Sohar, l’antica capitale. Potrei raccontarvi di Sindbad il marinaio, adesso. Delle Mille e una notte e dell’Oceano Indiano, cioè dell’immaginario che Sohar porta in eredità e...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme, Islamercato | No Comments »

Santanchè da Santoro, islamofobia e tea party: un nuovo paradigma per la destra

2011-05-13
By

Ieri ho visto in televisione il nuovo paradigma islamofobo in atto. Daniela Santanchè da Santoro ha tirato fuori una pagina di Repubblica su cui c’era la foto di una manifestazione pro-Pisapia. Teatrando ha detto una cosa come: “e qual’è l’unica bandiera che sventola in questa manifestazione?” Si è risposta da sé: “la bandiera di...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Le destre e l'islam | 7 Comments »

Operazione “Ammazza bin Laden”

2011-05-12
By

Bene, mettiamola così: sono di osservanza “narrativista” e ho appena finito di leggere “Capre di guerra” di Jon Ronson (e non finirò mai di ringraziare Mario per avermelo imprestato). Penso che una cosa sono i fatti, dei quali poco sappiamo e sapremo, e una cosa sono i racconti. E che si possano fare ragionamenti...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Lost Osama | No Comments »

Niente di nuovo sul fronte occidentale?

2011-05-12
By

Nella guerra di Libia la questione cruciale è la fedeltà del regime a se stesso. Ovverro quante personalità del governo e dell’esercito vorranno essere fedeli alla famiglia Gheddafi fino alla morte, e quante, invece, preferiranno abbandonarlo. Molti media arabi (per non parlare del sito Berniq, che fa capo ai ribelli) sono alla ricerca di...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Aggiornamento, la situazione militare in Libia

2011-05-11
By

In questi giorni la Libia è passata in secondo (o terzo) piano. Quel poco che se ne dice ruota attorno ai profughi (che continuano a morire sulla rotta per Lampedusa) e Gheddafi. Dov’è Gheddafi? Chi dice ferito il 2 maggio, chi dice fuggito nel deserto vicino alla frontiera sud del paese, chi ancora specifica...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La geografia storta (2)

2011-05-11
By

Nel novembre scorso, prima che il mondo si accorgesse che c’erano gli Arabi, scrivevo un post in cui spiegavo quanto storta fosse la logica del Consiglio di Cooperazione del Golfo: mentre in Yemen si teneva la “Coppa del Golfo Arabo” di calcio (e lo Yemen non sta nel Golfo — che poi è anche...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Chi finanzia Rashid Ghannouchi?

2011-05-11
By

Per the Angry Arab che si basa su fonti locali, Rashid Ghannouchi, leader del partito di ispirazione islamica an-Nahda (che ora si ispira al “modello turco”) sta spendendo decine di milioni di dollari in politica. Ma nessuno sa dove prenda questi soldi.
Read more »

Tags: ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Alla sinagoga non si va: annullato il pellegrinaggio

2011-05-11
By


Read more »

Posted in L'età della politica | Commenti disabilitati su Alla sinagoga non si va: annullato il pellegrinaggio

58 cadaveri

2011-05-11
By

Ripescati in mare in un solo mese, il mese di Aprile, dalle unità della Guardia nazionale e dell’esercito tunisini sulle coste della Tunisia (fonte). Tutti in stato di avanzata decomposizione. Erano persone che volevano venire in Italia.    
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il movimento dei lavoratori egiziani c’è, 2 (e voi ci siete?)

2011-05-11
By

Lo scorso 10 maggio 5 partiti si sono uniti in un cartello, la “Coalizione delle Forze Socialiste” (fonte). Ne fanno parte: Partito socialista egiziano Partito democratico dei lavoratori Partito della coalizione dei socialisti popolari Partito comunista egiziano Socialismo rivoluzionario La prima manifestazione è per il 13 maggio, Midan al-Tahrir. Piattaforma: proteggere la rivoluzione. Be’,...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

I conti tornano (Gli attori del mercato “islamico” e i calcoli di Washington, 2)

2011-05-11
By

Questo articolo, uscito su “Tendances de l’Orient”, la pubblicazione in francese della Wikala skhbar al-sharq al-jadid, un’agenzia di informazione libanese, e riportato da Voltaire.net, dà per assodata una teoria – certo un po’ cospirativa – per cui nel mondo arabo v’è in programma una partnership fra Washington e i Fratelli Musulmani: I disordini che...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Islamercato | No Comments »

L’imam omofobo e la fatwa di cartone

2011-05-11
By

Succede che un imam di Milano, Ali Abu Shwaima pensa che l’islam costituzionalmente una religione omofoba e dice: In una riunione che si è tenuta nei giorni scorsi tra fedeli a Milano ho spiegato che ritengo sia giusto votare a sinistra perché è lì che troviamo posizioni più vicine ai nostri ideali. Ho però...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Spingitori di pisciatori di Corano

2011-05-11
By

Il pisciatore strasburghese di Corano è libero. Per la legge francese si può orinare su un libro sacro cui si è dato fuoco, farne un video, postare quel video sul proprio blog. E’ arrivata la sentenza, dunque è ufficiale: in Francia c’è questa libertà e ne sono così orgoglioso che dentro di me risuonano...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Le destre e l'islam | 1 Comment »

Non chiamatela cooperazione allo sviluppo

2011-05-10
By

Va bene, si possono anche fare accordi con le università saudite per scambio di studenti&co. Anche perché, come scrivono nella notizia che riporto qua sotto, questi hanno i soldi e quindi zitti tutti. Ciò che davvero non mi va giù è che la delegazione dell’Università di Pavia che è andata in Arabia era guidata...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

Il movimento dei lavoratori egiziani c’è (e voi ci siete?)

2011-05-10
By
Il movimento dei lavoratori egiziani c’è (e voi ci siete?)

Da qualche tempo vado raccogliendo notizie su lavoratori e sindacati egiziani. Metto tutto qui. Sono ipnotizzato dalla forza di queste persone e tifo per loro. Traduco un post pubblicato da 3arabawy il giorno prima del 1° maggio: Domani celebriamo il 1° maggio a piazza Tahrir. Sarà forse la prima vera celebrazione dal 1951 a...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In fiamme | 2 Comments »

Qaedismo libico in crisi di identità, Stati Uniti e Afpak

2011-05-10
By

Oggi Martino su America2012 scrive un buon update su al-Qaida in Libia da leggere insieme a questi. In più ci dice in breve cosa succede fra Stati Uniti, Afghanistan e Pakistan dopo lo showdown della morte di Osama bin Laden. Oggi me la cavo in molto meno di 30 secondi.      
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chi ha fatto l’attentato a Marrakesh?

2011-05-09
By

Al-Qaida nel Maghreb Islamico, assieme a un evidente tentativo di cavalcare le rivolte di questo periodo, nega il suo coinvolgimento nell’attentato di Marrakesh. Vi chiedo: perché? Ma non rispondetemi che hanno tirato il sasso e poi nascosto la mano, please.  
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Osama bin Laden non è morto ma la sua testa si trova in un luogo diverso dal suo corpo. Lo dice una fonte riservata

2011-05-09
By

Osama Bin Laden è morto nel blitz (e saputolo la prima suocera è morta). No, Osama Bin Laden era già morto qualche giorno prima (quindi il blitz era un bluff). No, Osama Bin Laden era già morto un po’ di tempo fa per malattia. No, Osama Bin Laden non è morto (e se lo...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Lost Osama | 7 Comments »

Arabi e comunisti

2011-05-09
By
Arabi e comunisti

Se al mondo ci sono dei recidivi questi sono i comunisti arabi. Sono sempre pochi, è vero, ma sembra proprio che non riescano ad ammazzarli mai tutti. Se una parte di comunisti collude col potere dopo un po’ nasce un nuovo gruppo di comunisti. Magari più piccolo. Non sarà che certe idee valgono sempre...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Bin Ladens are lovin’ it

2011-05-09
By

ANSA ci riporta che i Bin Laden nel compoud bevevano Coca Cola. La cosa più normale del mondo, essendo la Coca Cola una bevanda halal, cioè —brevemente — “islamicamente corretta”. La Coca Cola è nell’Index of Muslim Friendly Brands di cui scrivevo qui. Sì, è vero, c’era la Mecca Cola e ancora prima la...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Al-Qaida e primavera araba (2)

2011-05-09
By

I siti intelligenti che fanno la cresta sul qaidismo generano notizie destinate a fare audience e produrre profitti. Site è uno di questi. Peccato che le notizie che questi siti danno siano a pagamento, che le fonti non siano citate “in chiaro” e che, dunque, ci si debba fidare di chi compra le notizie...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Dove Osama bin Laden sperava di essere sepolto

2011-05-07
By

Uno dei messaggi autentici di Osama bin Laden (è del 2003) contiene una poesiola conclusiva che sembra essere stata scritta da lui stesso (cfr. in Messaggi al mondo: la prima analisi delle dichiarazioni di Osama bin Laden in interviste, lettere, comunicati via internet, registrazioni audio e video, Roma, Fandango libri, 2007. La pagina la...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Lost Osama | 18 Comments »

Mecca: contrabbando di acqua sacra all’arsenico

2011-05-07
By
Mecca: contrabbando di acqua sacra all’arsenico

Grazie a Miguel Martinez sono in grado di fare un’update alla vicenda dell’acqua della fonte di Zamzam. Riprendo qualche parte di quel post e poi vi faccio l’update, anticipandovi che ciò che ne viene fuori è il paradigma perfetto di un mondo in cui il capitale privatizza il sacro, lo rende prima merce e...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Islamercato | 4 Comments »

9 settimane e mezzo

2011-05-06
By

Frattini, omino bizzarro, ha dichiarato or ora che “ottimisticamente” la guerra di Libia finirà a giorni, mentre “realisticamente” ci vorrano 3-4 settimane. Avrà le sue fonti? Tira ad indovinare? Deve rassicurare i legaioli? La situazione sul campo cosa dice: -Gheddafi e i ribelli si stanno affrontando con grande determinazione nel Gebel Nafusa (fronte che...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia: Nawaat.org rifiuta l’Arab eContent Award 2011

2011-05-06
By

Orgoglio rivoluzionario e altre meraviglie. Nawaat.org, uno dei siti-organizzazione che si sono trovati in prima fila nella rivoluzione tunisina, ha vinto un premio in Bahrain: l’Arab eContent Award 2011, categoria E-inclusion & Participation. Nawaat.org risponde così: Since the eContent Award is officially sponsored by the Bahraini eGovernment Authority and since Nawaat’s position has always...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Al-Qaida e primavera araba

2011-05-06
By

Juan Cole ieri ospitava su Informed Comment un intervento di Christopher Anzalone su il terrorismo di matrice jihadista-takfiri* dopo la morte di Osama bin Laden. Fra i vari arguti ragionamenti ce n’è uno che ritengo fondamentale: La morte del militante saudita molto probabilmente non renderà meno attraente il trend transnazionale jihadista-takfiri. Se...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L’alqaidista cattivo e l’alqaidista buono

2011-05-05
By

Repubblica rilancia una notizia apparsa su al-Watan saudita e che trovate qui. 09:45 Stampa saudita: “Osama vittima fronda Al Zawahiri 7 – Osama bin Laden è stato “liquidato” dalla fazione egiziana di Al Qaeda guidata dal numero due del network del terrore, Ayman al Zawahiri. Lo scrive il quotidiano saudita al-Watan citando una “fonte...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , ,
Posted in Lost Osama | 2 Comments »

Chi appoggia Bashār al-Asad

2011-05-05
By

Niente scontro di civiltà o settarismi: Hezbollah appoggia l’attuale dittatura siriana perché senza di essa sarebbe molto più debole militarmente e strategicamente. L’opposizione siriana accusa Hezbollah di partecipare alla repressione. Secondo la Tv di Hezbollah l’unica repressione in atto è in Bahrain. Anche secondo alcuni esponenti sciiti iraqeni al-Asad va appoggiato: Se gli islamisti...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In fiamme, Tyrant for Dummies | No Comments »

Osama bin Laden, futuro eroe americano

2011-05-05
By
Osama bin Laden, futuro eroe americano

Sulla “cultura della guerra” dei “nativi americani” avevo scritto qui. Avevo dimenticato di metterci Geronimo, il capo Apache Chiracahua (l’ho scritto bene?) che diede un bel po’ di filo da torcere ai conquistatori e il cui nome, sembra, iniziò a essere usato da alcuni paracadutisti americani intorno al 1940. Urlavano “Geronimo!” al momento di...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Islamercato, Lost Osama | 4 Comments »

Senza fine.

2011-05-04
By

Approvata la mozione della Lega sulla guerra di Libia (la camera dixit). Ergo indichiamo un termine per la fine dei bombardamenti (Bossi dixit)? Si ma, non in maniera unilaterale, lo indicherà la Nato (Frattini dixit)! La missione finirà quando sarà finita (lapalissiano NATO dixit)! Tutto chiaro?
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Osama bin Laden: la fiction

2011-05-04
By

Osama bin Laden aveva perso il suo appeal da tempo. Narrativamente parlando era inflazionatissimo e già era uscito qualche film che lo prendeva più o meno in giro. Fra l’altro non era più il ghepardo di una volta e quindi più che spostarsi (virtualmente) da una parte all’altra del passo Khyber non poteva. Oggi...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Lost Osama | 15 Comments »

The Osama wellness

2011-05-02
By

Piccolo risvolto assurdo, l’ultima (presunta, presuntissima) dimora di Osama bin Laden è a meno di 60 metri dalla chiesa di St. Piter’s (credo anglicana). Invece la più vicina moschea era ben a 90 metri. La chiesa presbiteriana più vicina era a 230 metri, mentre il più vicino, peccaminoso cinema (il Taj Mahal) è a...
Read more »

Tags:
Posted in Lost Osama | 3 Comments »

Osama bin Laden è dato per morto

2011-05-02
By

Ho seguito le tracce di Osama bin Laden per molto tempo. Non pensavo che potesse morire semplicemente perché era ormai un personaggio letterario, era parte di una narrativa. Un personaggio il cui racconto era da anni molto più importante della sua stessa esistenza. Può morire un personaggio? La foto del cadavere è chiaramente un...
Read more »

Tags:
Posted in Lost Osama | 8 Comments »

Tunisia: un documento “top secret” sull’attentato alla sinagoga di Gerba

2011-05-02
By

Lo scorso 3 febbraio scrivevo del falso attentato a una sinagoga tunisina. In quel post ricordavo: Subito si è pensato alla pista terroristica e molti hanno ricordato l’autobotte esplosa di fronte alla sinagoga di Gerba nel 2002, che fece 21 morti (di cui 5 tunisini. Per l’attentato furono condannati, all’inizio del 2009, Christian Ganczarski,...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

I lavoratori di Mahalla, i media, la rivoluzione egiziana

2011-05-02
By

Zeinobia di Egyptian Chronicles ieri ha fatto gli auguri a tutti i lavoratori egiziani, ricordando in particolare che: Nessuno può negare o dimenticare il ruolo che i lavoratori di Mahalla hanno avuto nel porre la prima pietra della rivoluzione con lo sciopero del 6 aprile 2008. Nessuno può negare o dimenticare il ruolo che...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Zahi Hawass, la camera inventata

2011-05-02
By

Sembra proprio che Zahi Hawass sia sul viale del tramonto. Un tramonto brutto. Lo scorso 12 febbraio ne parlavo perché era stato contestato dai ricercatori. Il 19 aprile riportavo le sue dimissioni a seguito di una condanna a 1 anni di prigione. In quegli stessi giorni si veniva a scoprire che una delle sue...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Sayf al-Arab è stato assassinato?

2011-05-01
By

Così dicono le agenzie (h 1 di domenica primo maggio), magari è una falsa notizia. Magari messa in giro ad arte. Era un criminale di guerra? Probabilmente si, quantomeno era corresponsabile dei crimini del regime. Ma meritava un regolare processo, non una bomba “inteligente”, probabilmente diretta a suo padre. La bomba assieme a lui...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 8 Comments »

Archivi

 
'