Caritas Lebanon e il Carnevale del migrante

(di Estella Carpi) Domenica 18 dicembre ho assistito a Beirut alla giornata internazionale dei migranti, organizzata dal Caritas Lebanon Migrants Center, il cui show – nel senso piu’ grottesco del termine – ha avuto luogo nell’anfiteatro dell’Università La Sagesse a Furn el Shebbak.

“The migrant worker is a human being. Like me, like you”, è la scritta sul primo cartello che accoglie il pubblico all’entrata e che esibisce l’affabile sorriso di donne dalle svariate fattezze fisiche. Ma ora scopriamo insieme su cosa c’e’ tanto da sorridere…

Il seguito sul blog di Lorenzo Trombetta: Caritas Lebanon e il Carnevale del migrante.