Cosa distruggono “i salafiti” (3); Mali tuareg vs Mali islamico (3)

(AGI) – Bamako, 30 giu. – L’inestimabile patrimonio artistico-culturale di Timbuctu’ rischia di andare perduto. Un gruppo di islamisti armati che controlla il nord del Mali ha distrutto nella citta’ un santuario musulmano del 15esimo secolo intitolato a Sidi Mahmoud e avrebbe raso al suolo anche due mausolei. Lo hanno riferito alcuni testimoni. Un portavoce del gruppo islamico Ansar Dine, Sanda Ould Boumama, ha annunciato l’imminente distruzione di altri 13 templi, santuari e cimiteri della meravigliosa citta’ africana dichiarati patrimonio dell’umanita’ dall’Unesco. Giovedi’ l’Unesco aveva inserito tra i patrimoni dell’umanita’ a rischio la splendida citta’ del Mali, considerata un Eldorado nell’antichita’ e minacciata dalle violenze e dall’instabilita’ politica che stanno sconvolgendo il Paese dal golpe militare del marzo scorso. (fonte)

Vedi anche qui e qui.