Arabia Saudita vs Siria 0-4

Un po’ di sociologia dell’informazione.

Sul mio reader, alla voce “Arabia Saudita” (ho collegato i feeds di google news rispondenti alla ricerca “arabia saudita” al mio reader) compare sempre di più e quasi esclusivamente pubblicistica riguardante la Siria. Ciò significa che si parla di Arabia Saudita solo in relazione alla Siria.

Sfuggono a questa regola le notizie riguardanti le atlete saudite ai giochi olimpici.

In questo contesto si parla esclusivamente della judoka con lo pseudo-velo, che è stata eliminata al primo turno, e non della sprinter, Sara Attar, che inizierà a correre l’8 agosto.