In 30 secondi

SIRIA, UNA PRIMAVERA TRA LE RIGHE | NENA NEWS | NEAR EAST NEWS AGENCY

2011-11-15
By
SIRIA, UNA PRIMAVERA TRA LE RIGHE | NENA NEWS | NEAR EAST NEWS AGENCY

SIRIA, UNA PRIMAVERA TRA LE RIGHE I recenti ?Elogio dell’odio? di Khaled Khalifa e ?Lo specchio del mio segreto? di Samar Yazbek sono solo due esempi della nuova letteratura siriana. MONICA RUOCCO Roma, 12 novembre 2011, Nena News ? ?Io sono il principale censore di me stesso, ? come se dentro di me convivessi...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Photographer captures 'new slaves' of the Gulf – CNN.com

2011-11-14
By

London (CNN) — Pirates? Ravers? At first glance, the portraits are startling and confusing. Hidden behind sunglasses and hats, their faces shrouded in brightly colored scarves and t-shirts, these striking, enigmatic figures could as easily be rebel fighters as models at an edgy runway show. In fact, they are migrant construction workers of the...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Le conseguenze dell’amore

2011-11-11
By

L’Unesco, agenzia Onu che si occupa della tutela del patrimonio culturale mondiale, ha annunciato oggi di essere costretta a sospendere tutti i progetti e i programmi di spesa fino alla fine del 2011. Lo ha reso noto la direttrice generale dell’Unesco, Irina Bokova, che ha spiegato come l’agenzia ha un deficit di 65 milioni...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Le conseguenze dell'amore

2011-11-11
By

L’Unesco, agenzia Onu che si occupa della tutela del patrimonio culturale mondiale, ha annunciato oggi di essere costretta a sospendere tutti i progetti e i programmi di spesa fino alla fine del 2011. Lo ha reso noto la direttrice generale dell’Unesco, Irina Bokova, che ha spiegato come l’agenzia ha un deficit di 65 milioni...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Il Qatar e la Tunisia: annessione in corso

2011-11-11
By

Il movimento della Nahda ha invitato l’Emiro del Qatar alla prima riunione dell’Assemblea costituzionale tunisina che si terrà il prossimo 22 novembre. Bella prova.    
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Al-Qaeda's North Africa branch says got Libya weapons – Yahoo! News

2011-11-11
By

Al-Qaeda’s North Africa franchise acknowledged it had acquired part of slain Libyan dictator Moamer Kadhafi‘s arsenal, in comments by one of its leaders quoted Wednesday. Mokhtar Belmokhtar, believed to be one of the leaders of Al-Qaeda in the Islamic Maghreb (AQIM), made the remarks to Mauritanian news agency ANI, which has carried interviews and...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Spagna:progetto Montada per recupero patrimonio Mediterraneo – ANSAmed – ANSAMED.info

2011-11-11
By

(di Paola Del Vecchio) (ANSAmed) – MADRID, 10 NOV – Il recupero e la tutela del patrimonio architettonico tradizionale per riscattare l’identit? storica e culturale del Mediterraneo, grazie al coinvolgimento delle comunit? locali nella sua salvaguardia. Sono gli obiettivi del progetto Montada, che rientra nel programma Euromed Heritage 4 e che, come spiega ad...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Prove di guerra, aerei israeliani a Decimomannu

2011-11-11
By

Il Manifesto, 4 Novembre 2011 NATO / Iran I caccia Nato di stanza a Decimomannu (Cagliari) avevano appena finito di bombardare la Libia, che subito si ? svolta nella base aerea l’esercitazione Vega 2011. Ospite d’onore l’aviazione israeliana, che con quelle italiana, tedesca e olandese si ? esercitata ad ?attacchi a lungo raggio?. Come...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

La civiltà della carne

2011-11-10
By

La dieta dei ricchi del mondo è sempre più piena di carne (e ciò penalizza chi muore di fame). Mangiar carne è, sembra, simbolo di opulenza. E dalla cosa non è esente il mondo islamico. Sembra che, dove possano, i musulmani mangino molta più carne di prima (vedi anche qui). C’è anche chi, ad...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

I Gheddafi: uomini che sanno troppo

2011-11-10
By

Secondo Mahmud Jibril, l’ex capo del Governo transitorio libico (sostituito recentemente da Abd al-Rahim al-Kib) ha detto che Moammar Gheddafi è stato ammazzato perché sapeva troppo. In particolare sapeva troppo di “molti paesi e capi di Stato”. Quanto al figlio, Sayf al-Islam, ritengo che sappia troppo anche lui. Ma sa troppo di una parte...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

I Gheddafi: uomini che sanno troppo

2011-11-10
By

Mahmud Jibril, l’ex capo del Governo transitorio libico (sostituito recentemente da Abd al-Rahim al-Kib) ha detto che Moammar Gheddafi è stato ammazzato perché sapeva troppo. In particolare sapeva troppo di “molti paesi e capi di Stato”. Quanto al figlio, Sayf al-Islam, ritengo che sappia troppo anche lui. Ma sa troppo di una parte particolare...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

IRAN ? AZERBAIJAN Il lago Orumieh si prosciuga. Si teme l?esodo di 14 milioni di persone – Asia News

2011-11-10
By
IRAN ? AZERBAIJAN Il lago Orumieh si prosciuga. Si teme l?esodo di 14 milioni di persone – Asia News

In pochi anni la superficie ? diminuita del 60%. La popolazione accusa le cattive politiche di sviluppo del governo. Turchia e Azerbaijan invitano Teheran a prendere seri provvedimenti. Situato al confine con l?Azerbaijan, l?Ormieh ? il pi? grande lago del Medio Oriente e il terzo bacino salato pi? esteso al mondo. Teheran (AsiaNews/ Agenzie)...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Islam in Europe: Norway: Norwegian soldier died for Allah in Somalia

2011-11-10
By

Via VG (Norwegian): A well-integrated Norwegian-Somali joined al-Shabaab and died fighting in Somalia, according to nunpublished report written by Jarle Hansen, one of the world’s leading experts on Somalia. The report was written for the Norwegian Defence Research Establishment (FFI). The 27 year old had been an exemplary soldier and had Norwegian friends. The...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Briciole

2011-11-09
By

L’Unione Europea, secondo la notizia che leggete qua sotto, è pronta a dare 23,5 milioni di euro per combattere la disoccupazione giovanile in Algeria. Ora: la disoccupazione giovanile E’ il problema in Algeria. 23,5 milioni di euro sono una cifra ridicola. Dare poi quei soldi ai burocrati algerini suona quasi come una presa in...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il rapporto dell'AIEA sull'Iran

2011-11-09
By
Il rapporto dell'AIEA sull'Iran

Ecco qui il rapporto dell’AIEA sull’Iran (siccome potrebbe essere il casus belli è meglio tenerselo da parte. Qui lo potete leggere tramite scribd). In breve dice che dall’agosto 2008 l’Iran non ha collaborato con l’Agenzia riguardo alla possibile “dimensione militare” del programma nucleare iraniano. In base alle analisi l’Iran ha condotto le seguenti attività...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Il rapporto dell’AIEA sull’Iran

2011-11-09
By
Il rapporto dell’AIEA sull’Iran

Ecco qui il rapporto dell’AIEA sull’Iran (siccome potrebbe essere il casus belli è meglio tenerselo da parte. Qui lo potete leggere tramite scribd). In breve dice che dall’agosto 2008 l’Iran non ha collaborato con l’Agenzia riguardo alla possibile “dimensione militare” del programma nucleare iraniano. In base alle analisi l’Iran ha condotto le seguenti attività...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Gender segregation on rise in Israel

2011-11-09
By

JERUSALEM (AP) ? Posters depicting women have become rare in the streets of Israel’s capital. In some areas women have been shunted onto separate sidewalks, and buses and health clinics have been gender-segregated. The military has considered reassigning some female combat soldiers because religious men don’t want to serve with them. This is the...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

La strategia dei due pilastri: il Golfo visto dalla Cina

2011-11-09
By

Qualche giorno fa accennavamo alla strategia americana del Grande Medioriente. Oggi vi segnalo la strategia cinese dei due pilastri nel Golfo Persico. Trattasi di una strategia che guarda al Golfo da est e che conta sul più grande veicolo commerciale del pianeta terra: l’Oceano Indiano. Trattasi di una strategia economica e commerciale che vede...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il Qatar, culla dello sport mondiale

2011-11-08
By

Il Qatar sta provando a ospitare anche i giochi olimpici del 2020. E visto che prova a naturalizzare calciatori algerini comprandoli proverà di certo a fare lo stesso con corridori, cestisti, boxeurs, sciatori. via Will Qatar Host the 2020 Olympics? – Arabianomics.
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Lo scienziato nucleare: il sequel e il serial (2)

2011-11-08
By

Dopo la uccisione di diversi scienziati nucleari autoctoni, sembra che gli iraniani abbiano ingaggiato un russo e un pachistano per fare la bomba atomica. Vyacheslav Danilenko, scienziato russo, avrebbe fornito consigli all’Iran sull’uso militare del programma di arricchimento atomico. Secondo quanto riporta il Washington Post, il coinvolgimento di Danilenko, esperto di esplosivi nucleari all’epoca...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Lo scienziato nucleare: il sequel e il serial (2)

2011-11-08
By

Dopo la uccisione di diversi scienziati nucleari autoctoni, sembra che gli iraniani abbiano ingaggiato un russo e un pachistano per fare la bomba atomica. Vyacheslav Danilenko, scienziato russo, avrebbe fornito consigli all’Iran sull’uso militare del programma di arricchimento atomico. Secondo quanto riporta il Washington Post, il coinvolgimento di Danilenko, esperto di esplosivi nucleari all’epoca...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Nigeria: chi distrugge cosa

2011-11-07
By

Mi chiedo a chi giova dire che in Nigeria Boko Haram ha attaccato le chiese senza dire che Boko Haram ha le attaccato moschee. Mi chiedo perché Repubblica titoli: “Attacchi a chiese e polizia. I morti sono almeno un centinaio” per dire poi nell’articolo che è stata attaccata una moschea (al singolare) laddove ad...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Se Israele attacca l'Iran

2011-11-07
By

La notizia è del 20 ottobre ma inizia ad apparire in chiaro in questi giorni: l’Iran starebbe dotandosi di atomica. La questione del nucleare iraniano è oggettivamente uno dei principali temi dell’informazione dall’Iran. Sulla ciclicità dell’allarme nucleare abbiamo versato fiumi di bit. Qui c’è un elenco dei post pertinenti in ordine cronologico inverso: Iran...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Se Israele attacca l’Iran

2011-11-07
By

La notizia è del 20 ottobre ma inizia ad apparire in chiaro in questi giorni: l’Iran starebbe dotandosi di atomica. La questione del nucleare iraniano è oggettivamente uno dei principali temi dell’informazione dall’Iran. Sulla ciclicità dell’allarme nucleare abbiamo versato fiumi di bit. Qui c’è un elenco dei post pertinenti in ordine cronologico inverso: Iran...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Il Qatar e la Libia: annessione in corso (3)

2011-11-07
By

(ANSAmed) – ROMA, 4 NOV – Il Qatar è un paese “megalomane e sta percorrendo la stessa strada percorsa in passato dal colonnello Muammar Gheddafi. Il Qatar si illude di guidare la regione mentre in realtà sta lavorando alla formazione di un partito islamico stile hezbollah in Libia”: lo dice Abdulrahman Shalgam, ex Ministro...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il Qatar e la Libia: annessione in corso (3)

2011-11-07
By

(ANSAmed) – ROMA, 4 NOV – Il Qatar è un paese “megalomane e sta percorrendo la stessa strada percorsa in passato dal colonnello Muammar Gheddafi. Il Qatar si illude di guidare la regione mentre in realtà sta lavorando alla formazione di un partito islamico stile hezbollah in Libia”: lo dice Abdulrahman Shalgam, ex Ministro...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Dove sono andate le armi di Gheddafi

2011-11-04
By

Come scrivevo qui l’assassinio in Mali del leader Tuareg anti-maliano Ibrahim ag Bahanga era probabilmente legato al fatto che questi avesse stretto accordi con al-Qaida nel Maghreb Islamico (Aqmi) per trafficare le armi che aveva preso di contrabbando in Libia durante il conflitto libico (a vendergliele dovrebbero essere stati alcuni ufficiali gheddafiani, non sappiamo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Dove sono andate le armi di Gheddafi

2011-11-04
By

Come scrivevo qui l’assassinio in Mali del leader Tuareg anti-maliano Ibrahim ag Bahanga era probabilmente legato al fatto che questi avesse stretto accordi con al-Qaida nel Maghreb Islamico (Aqmi) per trafficare le armi che aveva preso di contrabbando in Libia durante il conflitto libico (a vendergliele dovrebbero essere stati alcuni ufficiali gheddafiani, non sappiamo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

In Algeria e in Marocco va tutto bene

2011-11-04
By

Secondo Raymond Maxwell, Segretario di Stato aggiunto degli Stati Uniti in Algeria e in Marocco va tutto bene: Nel mio Dipartimento abbiamo una posizione unica. Abbiamo seguito da vicino la situazione in Tunisia, Egitto e le manifestazioni in Libia. Il molto facile costatatre che i governi algerino e marocchino hanno scelto la strada buona....
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il Qatar e la Libia: annessione in corso (2)

2011-11-04
By

Lo saprete già, probabilmente, ma mi preme scriverlo qui in forma di appunto. Il Primo Ministro ad Interim libico, Abd al-Rahim al-Kib è la perfetta incarnazione della mediazione in atto in Libia fra vincitori della guerra. Come recita Wikipedia al-Keib è fuggito dal paese nel 1976 per non tornarvi se non ora. Ha organizzato...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Sventola la bandiera

2011-11-03
By

Quella piantata sul tetto del palazzo di giustizia di Bengasi dovrebbe essere la bandiera di al-Qaida. L’ha fotografata Sherif el-Helwa di Vice.com e l’hanno anche ripresa in video (vedi qui). Il video, eccolo:  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Le "primavere arabe" deprimono e reprimono

2011-11-02
By

Ora che siamo in pieno “ritorno al futuro” assistiamo al solito vecchio giochetto di chi dice: era meglio se se ne stavano tutti a casa. O anche: i rivoltosi/rivoluzionari erano scemi, disavveduti, figli della borghesia, gente che non si rende conto. Secondo FocusMO le “primavere arabe” sono fonte di repressione in certi paesi. Secondo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Le “primavere arabe” deprimono e reprimono

2011-11-02
By

Ora che siamo in pieno “ritorno al futuro” assistiamo al solito vecchio giochetto di chi dice: era meglio se se ne stavano tutti a casa. O anche: i rivoltosi/rivoluzionari erano scemi, disavveduti, figli della borghesia, gente che non si rende conto. Secondo FocusMO le “primavere arabe” sono fonte di repressione in certi paesi. Secondo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Grande Medioriente e macelleria socio-culturale

2011-11-02
By

Stavo per scrivere un pezzetto sul fatto che l’idea americana del Grande Medioriente, escludente per vie di fatto un Mediterraneo unito economicamente e un Nordafrica assoggettato economicamente alle economie del Golfo (di cui scrivevo qui) ha una sua giustificazione geostrategica. Gli americani vedono il Grande Medioriente come la soluzione al problema dell’Iran. L’Iran, non...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

I taglialingua, soliti amici dei muslim

2011-11-02
By

Nello Rega è un giornalista della RAI che dice di essere stato minacciato di morte da Hezbollah per aver pubblicato un libro autobiografico in cui si racconta che una libanese lo ha lasciato. A causa di questa cosa gli emissari di Hezbollah avrebbero sparato a Nello  la notte del 7 gennaio scorso. Miguel Martinez...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

I taglialingua, soliti amici dei muslim

2011-11-02
By

Nello Rega è un giornalista della RAI che dice di essere stato minacciato di morte da Hezbollah per aver pubblicato un libro autobiografico in cui si racconta che una libanese lo ha lasciato. A causa di questa cosa gli emissari di Hezbollah avrebbero sparato a Nello  la notte del 7 gennaio scorso. Miguel Martinez...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Effetto domino 2.0

2011-10-31
By

Ci si è largamente esercitati, nei mesi scorsi, nel considerare “l’effetto domino” prodotto prima dalla rivoluzione tunisina, poi dalle dimostrazioni in Giordania e infine dalla rivoluzione egiziana. E all’indomani dell’assassinio di Moammar Gheddafi c’è stato chi, in un moto di inerzia interpretativa tutto sommato comprensibile, ha pensato a quale dovesse/potesse essere “il prossimo” dittatore...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Eni, Impregilo, Finmeccanica: le incertezze italiane per l’era post Rais

2011-10-31
By

Mi limito a indicarvi questo articolo, Eni, Impregilo, Finmeccanica: le incertezze italiane per l’era post Rais, che vi servirà per rinverdirvi le nozioni su cosa l’Italia ha in Libia.
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L’effetto domino e i calcoli di Washington

2011-10-31
By

Un must read che mi ha segnalato Leo (grazie). Si tratta di On concatenation in the Arab World da New Left Review. Ci spiega con chiarezza molte cose, fra cui il motivo per cui Washington è discretamente soddisfatta di come stiano andando le cose.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L'effetto domino e i calcoli di Washington

2011-10-31
By

Un must read che mi ha segnalato Leo (grazie). Si tratta di On concatenation in the Arab World da New Left Review. Ci spiega con chiarezza molte cose, fra cui il motivo per cui Washington è discretamente soddisfatta di come stiano andando le cose.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Salvate Sayf al-Islam Gheddafi

2011-10-29
By

Prima di tutto una nota sul titolo: ci sono motivi umanitari per i quali vale la pena salvare qualsiasi vita umana, anche quella dei personaggi peggiori del pianeta. Io ho scritto un bel po’ su Sayf al-Islam Gheddafi in termini decisamente accesi ma non per questo penso che meriti di morire, anzi. Ma non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Salvate Sayf al-Islam Gheddafi

2011-10-29
By

Prima di tutto una nota sul titolo: ci sono motivi umanitari per i quali vale la pena salvare qualsiasi vita umana, anche quella dei personaggi peggiori del pianeta. Io ho scritto un bel po’ su Sayf al-Islam Gheddafi in termini decisamente accesi ma non per questo penso che meriti di morire, anzi. Ma non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Due parole sulla Siria (un punto di vista militare)

2011-10-29
By

La Siria sta scivolando verso la guerra civile? Questa, purtroppo, è una possibilità. Da un lato le forze dell’ordine hanno continuato a reprimere duramente le manifestazioni popolari. Secondo l’ONU i morti sarebbero ben 3.000, secondo gli oppositori ieri ne sarebbero morti ben 19. Oggi addirittura 40, ma è una cifra molto più alta del...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Piccolo Sfogo. La propaganda lasciamola ai propagandisti.

2011-10-26
By

Mi concedo una piccola riflessione sulla blogosfera internazionale filo-gheddafiana. Mi sono stupito vedendo quanto alcuni di questi siti siano tutt’altro che “di nicchia”, anzi siano riusciti ad ottenere una grande seguito, sopratutto ma non solo in Europa ed America Latina. (anche se in America Latina la cosa è comprensibile visto cosa ha fatto lì...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 34 Comments »

Anatemi incrociati e il possibile prolungarsi della guerra

2011-10-26
By

Potrebbero star succedendo molte cose in Libia dal lato lealista. L’aggressiva propaganda del regime morente, fonte principale per capire quella situazione, impedisce di cogliere la verità dei fatti, quindi mi muoverò a tentoni. Va comunque ricordato che dopo la morte di Gheddafi (ammessa e negata a singhiozzo dai siti vicini al regime) i suoi...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Piccole riflessioni sulla situazione libica

2011-10-24
By

Nel mio post precedente cercavo di raccontarvi alcune cose accadute in Libia senza dare giudizi. Mi permetto di farne alcuni adesso. Ovviamente ritengo che la reazione delle elitè e delle autorità libiche all’uccisione di Geddafi è molto “deludente”. Anche Ben Alì o Mubarak sarebbero potuti finire linciati, ma i leader delle rivolte di quei...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Questo funerale non sa da fa’, ed altre storie.

2011-10-24
By

Come sicuramente saprete il CNT ha dichiarato (molto prima di aver organizzato elezioni costituienti) che la sharia sarà la fonte principale dei nuovi codici legali libici. Nel frattempo la Libia si ritrova un nuovo sheykh: al-Sadeq al-Gharyan, che è subentrato nei giorni scorsi a Khaled Tantusch. Come i lettori abituali di questo blog sapranno...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Le pistole del Bahrain

2011-10-22
By

Dar Kulayb, Bahrayn, 22 ottobre 2011. Quell’uomo non è un manifestante, e nemmeno un poliziotto, e nemmeno un militare. E’ un “tutore dell’ordine”, questo sì.  
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Shalit e Damasco

2011-10-20
By

Anche FocusMO – io l’avevo scritto qui — accredita l’ipotesi che sotto all’accordo fra Israele e Hamas ci sia una fuga di Hamas da Damasco: «Perché proprio ora?», si sono chiesti opinione pubblica e stampa, in Israele e all’estero. Alcuni hanno ipotizzato che Netanyahu, il cui livello di popolarità era ai minimi storici negli...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Libia: le opportunità per le PMI?

2011-10-20
By

La Farnesina promuove incontri per valutare le opportunità delle piccole e medie imprese in Libia. In ballo ci sono tante parole e zero euro. Presentare l’impegno del Governo a favore delle piccole e medie imprese italiane in Libia e le iniziative volte alla ripresa e all’aumento della presenza in Libia di tali imprese: sono...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Iran e bomba atomica

2011-10-20
By

Ciclica come un monsone arriva la notizia che l’Iran starebbe dotandosi di bomba atomica. L’Agenzia internazionale dell’Energia Atomica (AIEA) dovrebbe prossimamente denunciare, con tanto di prove, il carattere militare del programma nucleare iraniano che punta a dotare l’Iran della bomba. Il Figaro, che ha rivelato l’informazione, parla del “rapporto più duro e più completo...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto, tribunali militari

2011-10-18
By

Fra le cose sulle quali l’Egitto probabilmente non potrà mai più tornare indietro è una certa libertà di espressione. O meglio: se una cosa la rivoluzione del 25 gennaio ha dimostrato è che in quel paese non è più possibile chiudere la bocca a tutti. Uno dei (tanti) motivi per cui invece il movimento...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Nel nome di al-Mukhtar

2011-10-14
By
Nel nome di al-Mukhtar

I primi wahhabiti della Penisola araba scorrazzavano in lungo e in largo alla ricerca di “deviazioni” da eliminare. Distruggevano tutto ciò che a loro sembrava “idolatra”, e fra queste cose c’erano tutte le espressioni dell’islam mistico, del cosiddetto “culto dei santi”, tutto cose di millenario radicamento nell’islam. Oggi i nuovi salafiti fanno la stessa...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Eppur si muove

2011-10-14
By

Human Rights Watch intima al governo saudita di fermare gli arresti “arbitrari” nella provincia orientale del Regno (dove ci sono gli sciiti).    
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Lost Qatar

2011-10-14
By

C’è questa bellissima cosa interattiva sul Guardian, una timeline interattiva sulla “Primavera araba”. Ci hanno messo l’Iran, ci hanno messo Israele che se ambedue non sono paesi arabi. Ci hanno messo gli Emirati, anche se lì non è successo niente. Ma hanno dimenticato il Qatar.  
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Jihadisti cattolici in Polonia

2011-10-14
By
Jihadisti cattolici in Polonia

A Varsavia i supporters del Legia Warszawa hanno mostrato in curva un bandierone con su scritto “Jihad Legia”. Lo avevano già fatto diverse volte ma questa ha fatto scalpore perché la squadra ospite era il Hapoel Tel Aviv, e qualcuno si è posto il problema che il bandierone fosse antisemita. La Polonia è generalmente...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 8 Comments »

Haqqani sì, Haqqani no

2011-10-13
By

Ieri Clinton apriva al dialogo con il network degli Haqqani. Oggi un drone ha colpito un comandante del network degli Haqqani. Bel modo di dialogare. No, a parte gli scherzi: mi sembra evidente che non vi è accordo nell’Amministrazione americana su come trattare il network degli Haqqani. Vedi anche Haqqani, Stati Uniti, Talebani.
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Gli ulama immortali, 2

2011-10-13
By

Arieccolo. Abdul Rahman Barrak, l’`alim (cioè sapiente di diritto islamico) saudita amico di Osama bin Laden che ammetteva l’assassinio per chi permettesse la “promiscuità dei sessi”, ovvero il loro contatto anche solo visivo, si è pronunciato contro il voto alle donne in Arabia Saudita. Dice che le donne non possono votare perché questo sarebbe...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Al-Jazeera, al-Arabiya e i copti egiziani

2011-10-13
By

Ecco qui una piccola raccolta di post di Angry Arab (in ordine cronologico inverso) riguardo a come al-Jazeera e al-Arabiya hanno descritto le vicende di Maspero. Una volta letti fatevi la domanda: da che parte stanno? Yusuf Al-Qaradawi: he has blood on his hands now Aljazeera and Al-Arabiyya: their war on Copts Anti-Coptic agitation...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Copti, esercito, laicità

2011-10-13
By

Sandmonkey scrive un lungo articolo sugli scontri di Maspero. Ne traggo piccoli pezzi, consigliando a chi legge in inglese di leggerlo tutto: L’Esercito ha perso ogni credibilità come “protettore dei cittadini” e così nessuno più può crederlo capace di giocare quel ruolo. Al contrario, ha lasciato ai Cristiani l’unica scelta di chiedere una...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Il sufismo spiegato da un prete

2011-10-13
By

Giusto per dare un’idea di quanto è possibile fare.  P. Giuseppe Scattolin, missionario comboniano, professore di mistica islamica all’Università Gregoriana viene invitato nell’Alto Egitto, luogo di endemiche tensioni interreligiose, per “illustrare cos’è il sufismo e su quali fondamenti poggia”. For dummies: per “sufismo” si intende genericamente un islam “mistico” dalle profonde radici storiche e...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Shalit, Damasco, Iran, Hezbollah, Stati Uniti, Arabia Saudita

2011-10-12
By

Per gli spioni israeliani di DEBKAfile l’accordo per la liberazione di Gilad Shalit ha comportato un accordo fra Hamas e Stati Uniti per la dismissione delle basi di Hamas a Damasco. L’accordo sarebbe stato raggiunto durante la visita del Segretario alla difesa statunitense Leon Panetta in Egitto e Israele il 3 e 4 settembre...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

Oppio afghano: è boom

2011-10-12
By
Oppio afghano: è boom

Dal 2010 a oggi la produzione di oppio in Afghanistan è aumentata del 61%. Vedi anche Eroismo vs Eroina 1-4.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tre leggi per il nuovo governo

2011-10-12
By

Giusto 3 hints per partire di slancio, nel 2012, con un paese nuovo e civile: una legge ragionevole sulla cittadinanza (ad esempio la Sarubbi-Granata, anche se si potrebbe fare di meglio) abolisca il concetto di jus sanguinis e lo sostituisca con lo jus soli e renda immediatamente italiani tutti i nati in Italia che...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

O troppo o niente

2011-10-12
By

Sull’isola non ci sono più migranti e la convenzione con il Viminale è scaduta. “Scaduti” anche i lavoratori a tempo determinato, cassa integrazione per gli altri  (fonte)
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La primavera araba è finita. Meglio se non fosse mai sbocciata

2011-10-11
By

Sono in tanti, in rete e non, a scrivere sui loro titoli “La primavera è finita”. Ma il fatto è che la primavera non era iniziata. O meglio: nessuno dei rivoltosi arabi di questi mesi ha mai chiamato la propria rivolta in questo modo. A differenza dell’espressione “rivoluzione del gelsomino” che, seppure criticata, è...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

Otto bengalesi decapitati (Arabia Saudita: giganteschi passi avanti, 2)

2011-10-10
By

E’ successo a Riyad, in pubblico, venerdì scorso. Questi otto erano accusati di aver ucciso un cittadino egiziano nel 2007. Con questi otto facciamo 58 ammazzati nel 2011, più del doppio dell’altr’anno. Sento già crepitare i bit, vedo già fiumi di inchiostro scorrere tumultuosi. Proprio allo stesso modo di quando, qualche giorno fa, il...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Dittatura

2011-10-10
By

Il Cairo. La polizia militare irrompe negli studi del canale “al-Hurra” e blocca la trasmissione “Al-youm”, che mandava in diretta le immagini della manifestazione dei copti a Maspero e degli scontri.     Se, come dicono alcuni, vi è “un piano saudita” per eliminare i copti dall’Egitto, allora i sauditi devono essersi messi d’accordo...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Haqqani, Stati Uniti, Talebani

2011-10-10
By
Haqqani, Stati Uniti, Talebani

Jalaluddin Haqqani è sempre stato uno di quei mujahidin afghani che ha fatto sempre quello che gli tornava utile, un po’ come Gulbuddin Hekmatyar. E anche, per fare un esempio recente, come  il “contatto afghano a Kandahar” superforaggiato dagli americani,  il Generale Abdul Raziq che oggi si scopre essere un corrotto contrabbandiere colpevole, probabilmente,...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Qatar, Talebani, Stati Uniti

2011-10-10
By

Il Qatar, secondo Foreign Affairs: spera di inserirsi come mediatore-chiave fra il mondo musulmano e l’Occidente, ponendosi come: interlocutore altamente specializzato fra i due mondi, gestendo – dal punto di vista occidentale – le sgradevoli ma necessarie amicizie e alleanze con leaders anti-occidentali In questo quadro va letto il supporto statunitense all’apertura di un...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Europa > Mediterraneo

2011-10-07
By

Quand’ero ragazzetto e studiavo all’Università stavano nascendo i vari Erasmus e Leonardo. Nel posto dove studiavo, il Dipartimento di Studi Orientali della Sapienza di Roma, facevamo dell’ironia sul fatto che a noi “la conoscenza reciproca” non ce la permettevano. Si poteva andare in Siria (e si può tuttora) con una convenzione per cui ti...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 53 Comments »

Europa > Mediterraneo

2011-10-07
By

Quand’ero ragazzetto e studiavo all’Università stavano nascendo i vari Erasmus e Leonardo. Nel posto dove studiavo, il Dipartimento di Studi Orientali della Sapienza di Roma, facevamo dell’ironia sul fatto che a noi “la conoscenza reciproca” non ce la permettevano. Si poteva andare in Siria (e si può tuttora) con una convenzione per cui ti...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 53 Comments »

Egitto, attacchi contro le chiese copte. Un piano per cacciare i cristiani dall’Egitto?

2011-10-06
By

E va bene, facciamo anche questa fatica: spieghiamo questa cosa dei salafiti che non vogliono i copti in Egitto. Esce quato articolo su AsiaNews.it:  EGITTO Attacchi contro le chiese copte: un piano per cacciare i cristiani dall’Egitto – Asia News. E’ un articolo che, in buona o in cattiva fede, contiene in sé una...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto, attacchi contro le chiese copte. Un piano per cacciare i cristiani dall’Egitto?

2011-10-06
By

E va bene, facciamo anche questa fatica: spieghiamo questa cosa dei salafiti che non vogliono i copti in Egitto. Esce quato articolo su AsiaNews.it:  EGITTO Attacchi contro le chiese copte: un piano per cacciare i cristiani dall’Egitto – Asia News. E’ un articolo che, in buona o in cattiva fede, contiene in sé una...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Cosa legge Moammar Gheddafi

2011-10-04
By

Secondo questo cable pubblicato da Wikileaks Moammar Gheddafi faceva tradurre o si faceva riassumere in arabo diversi titoli in inglese (leggeva anche Foreign Policy). Nel 2008 leggeva in questa forma: Fareed Zakaria, “The Post-American World” Thomas Friedman’s, “The World is Flat 3.0”. Fareed Zakaria, “The Future of Freedom: Illiberal Democracy at Home and Abroad” Barack...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Bloggers arabi 3.0

2011-10-04
By

E’ in corso a Tunisi il terzo meeting dei blogger arabi. Chiuderà il 6 ottobre.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia. Nessma TV, Tareq ben Ammar e Silvio Berlusconi

2011-10-03
By

Sabina Ambrogi pubblica su Repubblica.it una importante intervista a Sihem Bensedrine, giornalista tunisina impegnata in prima linea sulla libertà di informazione in Tunisia prima e dopo la rivoluzione. C’è anche la videointervista. I passi più importanti dell’intervista, a mio modo di vedere, sono sul ruolo della televisione di Tareq ben Ammar/Silvio Berlusconi: Nessma TV: Il...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Da non perdere

2011-10-03
By

News e articoli da leggere. Sono i pezzi che mi sembra debbano essere letti assolutamente e che mi piacerebbe che voi leggeste.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

News e articoli

2011-10-03
By

News e articoli interessanti. Con questa rubrica non copro tutti gli eventi ma rilevo cose su cui vale la pena ragionare.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Economia

2011-10-03
By

Gli articoli che seleziono sull’economia del mondo arabo e islamico con particolare riferimento ai temi dell’energia  e alla politica economica italiana in quelle aree. “
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Velatamente

2011-10-03
By

Il tema del velo nell’islam è uno dei prinicpali punti sui quali sembra che il mondo dei media si concentri ai sommi livelli. Qui raccolgo articoli e notizie in merito.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Moschee e affini

2011-10-03
By

Tema caldo in Europa sono “i segni visibili” dell’islam: moschee, veli, preghiere pubbliche, più in generale “diritti” delle comunità islamiche a organizzarsi e a vivere la cittadinanza come meglio credono. Qui raccolto articoli e news in merito.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Islamercato

2011-10-03
By

Il magico mondo dell’islam del mercato, dove “l’islamità” di un prodotto diventa marketing.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Controjihadisti e nazileghisti

2011-10-03
By

Una particolare specie di “propagatori di spazzatura” pensa di vivere in un mondo in cui i musulmani ci stanno invadendo e noi ci dobbiamo difendere. Qui raccolgo il relativo bestiario.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Propagatori di spazzatura

2011-10-03
By

Articoli e testi di persone che, in buona o cattiva fede , scrivono idiozie o stupidaggini sul mondo islamico e/o sulla politica granmediorientale e nordafricana, aumentando il livello di rumore/entropia sul tema.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Copti sì, sciiti no

2011-09-30
By

Mentre lo sheykh di al-Azhar, Ahmed al-Tayyeb, compie diversi sforzi per tenere insieme egiziani copti e sunniti in un’ottica di unità nazionale,  dichiara che non accetterà lo sviluppo dello sciismo in Egitto fino a quando gli sciiti non la smetteranno di “insultare i compagni del Profeta e personalità sunnite”. La qual cosa, dal punto...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: annessione in corso (la geografia storta, 3)

2011-09-30
By

Brevemente: il Vice primo ministro egiziano, Hazem el-Beblawi, dichiara lo scorso 23 settembre che vi sono colloqui con Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita per l’acquisto di parte del debito egiziano (fonte); secondo Ahram online ieri el-Watani Online, la rivista della Banca Nazionale del Kuwait, riportava che il Consiglio di Cooperazione del Golfo ha...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: annessione in corso (la geografia storta, 3)

2011-09-30
By

Brevemente: il Vice primo ministro egiziano, Hazem el-Beblawi, dichiara lo scorso 23 settembre che vi sono colloqui con Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita per l’acquisto di parte del debito egiziano (fonte); secondo Ahram online ieri el-Watani Online, la rivista della Banca Nazionale del Kuwait, riportava che il Consiglio di Cooperazione del Golfo ha...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Arabia Saudita: giganteschi passi avanti

2011-09-29
By

La donna sorpresa al volante nel contesto della campagna Women2drive, lo scorso luglio, non sarà fustigata (fonte). Lo ha deciso il re. La regina Amira Tawil, moglie dell’arcinoto Walid ben Talal, ha scritto su Twitter: “Grazie a Dio, la fustigazione per Sheima è stata annullata, ringraziamo il nostro re”. Dopo queste parole il palafreniere...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Jadaliyya fa un anno

2011-09-28
By

Una delle più interessanti testate mai apparse sul pianeta al riguardo di mondo arabo, Medioriente & co., ha compiuto un anno lo scorso 21 settembre. Il 24 novembre 2010 uscì questo “Neoliberal pregnancy and Zero-Sum Elitism in the Arab World” che anticipava le rivolte arabe e che rimane uno strumento analitico fondamentale per capire...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La partita è finita, il campionato continua.

2011-09-23
By

Oggi i responsabili militari del CNT hanno dichiarato (e non sempre ciò che dichiarano è vero) che le loro forze militari sono operative in tutte le provincie della Libia. Mentre i Gheddafiani hanno ancora grosse unità operative in almeno 5 provincie/distretti (Sirte, Bani Walid- che appartiene al medeismo distretto di Misurata-, Awbari, Murzuk, Gaht)...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Istanbul: allo stadio solo donne e bambini

2011-09-23
By
Istanbul: allo stadio solo donne e bambini

I tifosi (maschi) del Fenerbahçe Spor Kulübü sono (pur)troppo violenti. E quindi allo stadio ci vanno solo donne e bambini fino ai 12 anni (dai 13 in poi, evidentemente, sono considerati tifosi maschi). Erano in 40.000. Civili, ‘ste turche. Guardando il video qualche maschio lo vedi. Forse sono raccomandati. Forse sono gli hostess. Forse...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Israele e Kurdistan (e Turchia e Iraq e Iran)

2011-09-23
By

Nel mio webcrawling semi-quotidiano ho trovato questo articolo di Curt Jones, ex senior U.S. Foreign Service officer, del 7 luglio 2004. Vi si parla delle relazioni fra il Kurdistan iraqeno e Israele e dei rischi conseguenti per l’amministrazione americana, impegnata a mantenere un Iraq unito. Qui c’è un servizio della BBC del 2005 sugli istruttori...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Risolvere in Medio Oriente

2011-09-21
By

Secondo DEBKAfile gli Stati Uniti avrebbero aperto un canale di comunicazione segreto con l’Iran per risolvere la questione mediorientale. Questa sì che sarebbe una buona idea e una buona notizia.  
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Due battaglie molto diverse

2011-09-17
By

Mi ero ripromesso di non occuparmi delle battaglie di Sirte e Bani Walid fino a quando non fossero definitivamente concluse, anche perché, in questa guerra, come in tutte le guerre, la nebbia sugli eventi in corso è molto più forte di quella che copre ciò che è già accaduto. Però due o tre banalità,...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Israele e le sue gabbie

2011-09-14
By

Sherif sottolinea che ad attaccare l’appartamento usato come archivio dall’ambasciata israeliana al Cairo non sono stati “gli islamisti” (anzi questi hanno condannato l’attacco), ma una folla che si contraddistingue per essere formata in prevalenza di giovani. L’odio verso Israele, nei paesi arabi, è molto radicato. Per generazioni i tiranni lo hanno fomentato, anche in...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La sposa del mare nasconde i suoi segreti. Parte terza, provando a trarre delle considerazioni generali.

2011-09-10
By

Ribadisco che in questi miei ultimi post mi sono dovuto scontrare con la contraddittorietà e la palese parzialità delle fonti. Tento quindi di fare un analisi, militare, della situazione senza sapere quanto corrisponda al vero, speculando e ragionando attraverso processi comparativi. Come ho avuto modo di dire la guerra psicologica ha avuto un ruolo...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La sposa del mare nasconde i suoi segreti. Parte seconda la battaglia di Tripoli.

2011-09-10
By

La battaglia di Tripoli è stata, fin ora, la più grande combattuta in questa guerra, o meglio quella con il ritmo di combattimento più elevato, visto che la quarta battaglia di Brega è durata per mesi, per altro senza grandi successi fin quando non si sono fatti sentire gli effetti dell’offensiva costiera e della...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

L’islamofobo e la libertà di consumare la propria Lacoste

2011-09-07
By
L’islamofobo e la libertà di consumare la propria Lacoste

Anders Behring Breivik è effettivamente un uomo-Lacoste, nel senso che lo trovi vestito in Lacoste nella sua immagine di FB e anche nella macchina della polizia che lo porta in gabbia. Alla Lacoste se la sono un po’ presa e si augurano che il “personaggio” non indossi più abiti Lacoste. Siamo al paradosso: Lacoste...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Il nucleare iraniano e gli artisti dell’incubo

2011-09-05
By

Un reattore aveva iniziato a pompare in maggio. Ora la centrale di Bushehr è stata allacciata alla rete nazionale. 60 megawatt, per ora. Si arriverà a 1000. Gli iraniani sono ufficialmente una “potenza nucleare” (civile, ovviamente), come l’Ucraina, l’Ungheria e l’Armenia. La cosa suonerebbe perlomeno anacronistica se non venisse letta nell’ottica della guerra mediatica-propagandistica...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il nucleare iraniano e gli artisti dell'incubo

2011-09-05
By

Un reattore aveva iniziato a pompare in maggio. Ora la centrale di Bushehr è stata allacciata alla rete nazionale. 60 megawatt, per ora. Si arriverà a 1000. Gli iraniani sono ufficialmente una “potenza nucleare” (civile, ovviamente), come l’Ucraina, l’Ungheria e l’Armenia. La cosa suonerebbe perlomeno anacronistica se non venisse letta nell’ottica della guerra mediatica-propagandistica...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L'ultimo monarca Africano è finito?

2011-09-04
By

Ho veramente poco tempo per postare novità, presto cercherò di spiegarvi com’è andata la battaglia di Tripoli, mentre tra poco prevedo che il fronte si rimetterà in movimento, visto che attualmente tutto è fermo, com’è logico che sia dopo un’offensiva così ampia (e fortunata, anche se particolarmente sanguinosa e dispendiosa per entrambi i contendenti)....
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 7 Comments »

L’ultimo monarca Africano è finito?

2011-09-04
By

Ho veramente poco tempo per postare novità, presto cercherò di spiegarvi com’è andata la battaglia di Tripoli, mentre tra poco prevedo che il fronte si rimetterà in movimento, visto che attualmente tutto è fermo, com’è logico che sia dopo un’offensiva così ampia (e fortunata, anche se particolarmente sanguinosa e dispendiosa per entrambi i contendenti)....
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 7 Comments »

Israele, il suo governo, i suoi cittadini

2011-09-03
By

“Frammenti vocali in MO” rimanda oggi questo fantastico video. Purtroppo non leggo l’ebraico ma il senso del video (i personaggi identificabili sono esponenti del governo israeliano) è molto chiaro.
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Lo giorno dello jihadista

2011-09-03
By

Abd el-Hakim Belhaj, di cui scrivevo ieri, è stato raggiunto da un gruppo di giornalisti italiani. Ieri è comparso in televisione, su RAI1 (“tutti dicono che era di al-Qaida”, dicono, ma non si tratta di una diceria) e oggi c’è un pezzo di Bernardo Valli — che non ho letto — il cui titolo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Lo giorno dello jihadista

2011-09-03
By

Abd el-Hakim Belhaj, di cui scrivevo ieri, è stato raggiunto da un gruppo di giornalisti italiani. Ieri è comparso in televisione, su RAI1 (“tutti dicono che era di al-Qaida”, dicono, ma non si tratta di una diceria) e oggi c’è un pezzo di Bernardo Valli — che non ho letto — il cui titolo...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

L’iman della moschea di Sucate chiude il Ramadam

2011-08-31
By

Ma è così difficile scrivere Ramadan con la enne e non Ramadam con la emme? E imam con la emme e non iman (che poi è anche un nome di persona) con la enne? Me lo chiedo perché dagli anni ’80 a oggi non vedo se non un microscopico miglioramento nel gestire parole come...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Libia: una piccola buona notizia?

2011-08-28
By

In 30 secondi: Abdel Basset al-Megrahi, condannato per l’attentato di Lockerbie non sarà estradato. El-Magrahi si è sempre dichiarato innocente, cosa che ritengo probabile (a Gheddafi serviva dare un capro espiatorio all’occidente…). Venne liberato per motivi di salute (cancro alla prostata) nel 2009, dopo quasi dieci anni di detenzione e ad 8 e mezzo...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Alcune riflessioni mentre la fine si avvicina.

2011-08-21
By

Sto cercando di capire le tattiche utilizzate dai ribelli nell’offensiva cominciata tra il 12 e il 13 Agosto, credo di essere riuscito a cogliere alcuni elementi interessanti. I ribelli dei Nafusa, nella loro offensiva costiera (ma anche prima), in genere hanno operato in questo modo: identificavano una città-obbiettivo, inviavano una forza di esplorazione di...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 9 Comments »

Il fronte interno della Libia gheddafiana, ed altre storie.

2011-08-19
By

In questi giorni l’offensiva dei ribelli sembra inarrestabile (anche se nulla garantisce che non si esaurisca presto in un’altra fase di guerra di logoramento). Notizie contraddittorie si accavallano (hanno preso Zliten, no non stanno nemmeno attaccando da quel lato, no hanno preso l’ospedale ma i lealisti li hanno respinti…), l’unica certezza è il dinamismo...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L’autunno di Gheddafi è cominciato

2011-08-14
By

Ormai il fronte occidentale sta cedendo in più punti, entro una settimana sapremo se la guerra sta avviandosi alla sua conclusione. Notevole è sopratutto l’avanzata nell’ovest del paese, con i ribelli che dai Nafusa stanno ormai raggungendo il mare. Guardate questa cartina delle linee di combattimento aggioranta ad oggi: http://en.wikipedia.org/wiki/File:Tripolitanian_Front.svg Seguendo le notizie riportate...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

L'autunno di Gheddafi è cominciato

2011-08-14
By

Ormai il fronte occidentale sta cedendo in più punti, entro una settimana sapremo se la guerra sta avviandosi alla sua conclusione. Notevole è sopratutto l’avanzata nell’ovest del paese, con i ribelli che dai Nafusa stanno ormai raggungendo il mare. Guardate questa cartina delle linee di combattimento aggioranta ad oggi: http://en.wikipedia.org/wiki/File:Tripolitanian_Front.svg Seguendo le notizie riportate...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Proteste Anti-UK a Teheran?

2011-08-13
By

Come scritto nel post precedente, le proteste istituzionali continuano. Adesso viene usata anche l’arma studentesca per appoggiare le rivolte a Londra. Non è la prima volta, forse la milionesima che in Iran si mandano gli studenti in piazza contro l’USA, ISRAELE, UK, e altri satan… Qui un riassunto di questa vicenda.
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Pasdaran a Londra?

2011-08-11
By

Pasdaran a Londra in un’operazione di Peacekeeping? Leggete qui. La fantasia non ha limiti, e le provocazioni sono aria per i polmoni sanzionati…
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Yemen: annessione in corso (3)

2011-08-09
By

Sono passati 2 mesi da quando Ali Abdullah Saleh è stato trasferito per cure in Arabia Saudita. Continua la pantomima (vedi qui e qui)): secondo il giornale saudita Asharq al-Awsat, Saleh avrebbe deciso di rimanere in Arabia Saudita viste le pressioni americane. Che sauditi e americani siano d’accordo da subito per non far tornare...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: annessione in corso (3)

2011-08-09
By

Sono passati 2 mesi da quando Ali Abdullah Saleh è stato trasferito per cure in Arabia Saudita. Continua la pantomima (vedi qui e qui)): secondo il giornale saudita Asharq al-Awsat, Saleh avrebbe deciso di rimanere in Arabia Saudita viste le pressioni americane. Che sauditi e americani siano d’accordo da subito per non far tornare...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Oblio selettivo e islamofobia

2011-08-08
By

Dimenticare: la nostra epoca è contraddistinta dall’avanzata dell’oblio. Tutti si affannano a dire “non bisogna dimenticare” e tutti, regolarmente, dimenticano. La cosa avviene in diversi contesti ma nella dimensione politica gli effetti sono macroscopici e, soprattutto, ci illuminano su quella che grossolanamente possiamo definire “deriva identitaria”. Parliamo dei cristiani d’Iraq. La destra islamofoba europea...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Economia Pasdaranica

2011-08-08
By
Economia Pasdaranica

Uno degli argomenti che bisognerebbe affrontare con più dedizione e cura è quello riguardante la struttura dell’economia iraniana e il ruolo politico dei suoi attori. L’Iran pur essendo in parte nato con rimarchevoli prerogative socializzanti, negli anni dopo la rivoluzione (strategia di cui Musavi fu uno dei promotori…) ha promosso una forte statalizzazione e...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Economia Pasdaranica

2011-08-08
By
Economia Pasdaranica

Uno degli argomenti che bisognerebbe affrontare con più dedizione e cura è quello riguardante la struttura dell’economia iraniana e il ruolo politico dei suoi attori. L’Iran pur essendo in parte nato con rimarchevoli prerogative socializzanti, negli anni dopo la rivoluzione (strategia di cui Musavi fu uno dei promotori…) ha promosso una forte statalizzazione e...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

Grande è la confusione sotto il cielo, ma la situazione non è eccellente.

2011-08-01
By

Diceva Lao Tzu (per rimanere nelle citazioni siniche): “Sapere di non sapere è la cosa migliore. Fingere di sapere quando non si sa è una malattia”. La prima cosa che devo quindi ammettere è la mia scarsa comprensione delle nuove dinamiche interne alla Libia, sopratutto dopo che all’interno dei rivoluzionari si sono aperte evidenti...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Libia: bollettino militare e non solo.

2011-07-28
By

Gheddafi ha ben poco da temere, ormai, dai bombardamenti della NATO+-. Molto di più dagli sviluppi militari dei ribelli. Che però non sono pareticolarmente veloci Sul fronte di Brega non si sono sviluppate novità di rilievo. Il numero di mine anti uomo e anti carro piazzate dai lealisti è veramente molto ingente e blocca...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La cura è peggiore del male?

2011-07-28
By

In questi ultimi mesi abbiamo assistito a dozzine di tentativi di mediazione tra Gheddafi, i ribelli e la comunità internazionale. Inoltre questa guerra si inserisce in un quadro particolarmente complesso di relazioni internazionali, che vanno dalle “primavere arabe” al disimpegno della potenza americana, particolarmente colpita dalla crisi economica “atlantica”. (che la nostra stampa si...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 8 Comments »

Un ricordo di Mohamed Aden Sheikh

2011-07-26
By

Ho saputo solo pochi giorni fa della morte del dottor Mohamed Aden Sheikh, fatto che mi ha molto addolorato, in quanto avrei voluto conversare con lui molto più a lungo rispetto alla giornata che trascorremmo insieme a Torino, nel luglio 2010, quando lo staff di Altreitalie mi convocò a coordinare la giornata dedicata al...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Lo scienziato nucleare: il sequel e il serial

2011-07-25
By

Circa un anno fa mi capitava di ragionare sulla trama di un film (Lo scienziato nucleare) in cui un intrigo degno di Hitchcock diveniva realtà. Ed ecco che la stagione cinemato-cronaco-grafica estiva 2011 propone il sequel: “Uomini che odiano gli scienziati nucleari”, sottotitolo: “in particolare quelli iraniani”. La notizia l’ho appresa nuda e cruda...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La quarta, forse, è quella buona.

2011-07-22
By

Giungono confuse e incomplete informazioni di una quarta offensiva ribelle nell’estremo sud della Libia. In pratica una (o tre?) colonne di tecniche (camioncini e automobili modificate per montare mitragliatrici pesanti ed altre armi) ha assalito, proveniendo dal deserto, alcune località ed oasi dell’estremo sud-ovest libico. L’hanno fatto sfruttando la manovra, il movimento nel deserto,...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Il gas iraniano nel Mediterraneo, l'"asse del male" e la Cina

2011-07-21
By
Il gas iraniano nel Mediterraneo, l'"asse del male" e la Cina

Iran-Turchia: L’Iran ha riferito di essere in procinto di firmare un accordo con una compagnia turca , che contemplerebbe il trasferimento verso la Turchia di 4 milioni di metri cubi di gas alla volta . L’affare renderebbe quindi vani gli sforzi statunitensi d’imporre sanzioni, vietando alle imprese d’intrattenere relazioni commerciali con la Repubblica islamica....
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Il gas iraniano nel Mediterraneo, l'”asse del male” e la Cina

2011-07-21
By
Il gas iraniano nel Mediterraneo, l'”asse del male” e la Cina

Iran-Turchia: L’Iran ha riferito di essere in procinto di firmare un accordo con una compagnia turca , che contemplerebbe il trasferimento verso la Turchia di 4 milioni di metri cubi di gas alla volta . L’affare renderebbe quindi vani gli sforzi statunitensi d’imporre sanzioni, vietando alle imprese d’intrattenere relazioni commerciali con la Repubblica islamica....
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Al-Jazeera goes pan-islamic

2011-07-20
By

Lo scorso 7 giugno scrivevo che al-Jazeera era ufficialmente morta. Oggi mi tocca constatare che la sua sarà una tomba privata. Come scrive il Sole24ore basandosi su un pezzo di The Peninsula sembra che al-Jazeera privatizzi per essere “più agile dal punto di vista editoriale e amministrativo”. Nei progetti c’è una Al-Jazeera Balkans, Al-Jazeera...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Vittorio Emanuele does it better

2011-07-19
By

Yalla Italia intervista il professore di Relazioni Internazionali Vittorio Emanuele Parsi (del quale ho scritto qui). Una foto che lo ritrae sorridente ma pensoso campeggia in apertura. Un uomo affascinante. A un certo punto succede questo: Più carine le marocchine o le libanesi? Entrambe, secondo me! Le marocchine hanno più influenza berbera e africana...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Cosa vuol dire “offensiva”.

2011-07-17
By

Negli scorsi giorni ho usato spesso la parola “offensiva” per descrivere ciò che stavano compiendo i ribelli nei Nafusa e attorno a Misurata. Oggi la userò anche per Brega. Occorre però chiarire cosa vuol dire in questo contesto, chiarirlo anche a me che il più delle volte, grazie alla mia preparazione troppo “da manuale”...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Cosa vuol dire "offensiva".

2011-07-17
By

Negli scorsi giorni ho usato spesso la parola “offensiva” per descrivere ciò che stavano compiendo i ribelli nei Nafusa e attorno a Misurata. Oggi la userò anche per Brega. Occorre però chiarire cosa vuol dire in questo contesto, chiarirlo anche a me che il più delle volte, grazie alla mia preparazione troppo “da manuale”...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

The Green Movement Manifesto

2011-07-14
By

Payvand, un sito di news sull’Iran, d’opposizione of course, pubblica questo documento che dovrebbe rappresentare il Manifesto del Movimento Verde Iraniano. In parte in modo da legarsi all’arco rivoluzionario degli altri paesi mediorientali, e in parte ancora maggiore, a mio parere, per iniettare, con grande speranza, e poco concretezza, vita nel movimento verde. E...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Il vero crimine è la guerra.

2011-07-13
By

Le guerre civili non sono pranzi di nozze. Quindi mi desta un po’ di stupore l’ipocrita rumore che l’encomiabile rapporto sulla Libia di Human Rigths Watch (in parte sintetizzato qui: http://www.hrw.org/en/news/2011/07/13/libya-opposition-forces-should-protect-civilians-and-hospitals) ha prodotto (come altri prima di lui) su i nostri mezzi di comunicazione. I ribelli sono guerriglieri (per giunta ancora molto indisciplinati) e,...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 10 Comments »

Waddan, perchè?

2011-07-09
By

Nella localizzazione dei bersagli identificati dalla NATO +- e colpiti si può cercare di rintracciare una certa logicità e capire lo sviluppo del conflitto. Per esempio quando i fronti sono tranquilli la zona di Tripoli viene attaccata anche più di una decina di volte al giorno, mentre i pochi apparecchi disponibili sono mandati altrove...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Mi sono perso!

2011-07-06
By

Poco fa il quotidiano Repubblica, seguito da La Stampa (ma non dal Corriere della Sera), nelle sue pagine on-line, ci ha informati che i ribelli libici sarebbero a Bir Al-Ghanam e a Gualich (corretto poi in Gualish sulla busiarda). Se questa avanzata continua ancora per pochi chilometri, assicurano questi giornali, sarà possibile bombardare Tripoli...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

Stand by

2011-07-06
By

Sono arrivati, finalmente, i libri per l’estate. Il mercato di dio, philippe simonnot l’islam di mercato (versione italiana), patrick haenni forces of fortune, vali nasr Avrò un po’ da fare, questo blog rallenta. Salutoes
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Lasciare Israele

2011-07-06
By

C’è questo interessante articolo (Joseph Chamie, Barry Mirkin) su Foreign Policy intitolato più o meno “Il milione di Israeliani in meno“. Brutalmente: riguarda la fuga da Israele di un blocco sociale giovane, colto e secolarizzato. Il 10% della popolazione. E’ gente per cui, evidentemente, il sionismo è secondario. La cosa fa il paio con...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Cose di cui sentiamo bisogno

2011-07-04
By

L’intitolato più veloce della storia? Forse, non so. Mohamed Bouazizi, a sei mesi dalla sua morte, ha già una piazza a sé intitolata in quel di Parigi. Place Mohamed Bouazizi (1984-2011) Omaggio al popolo tunisino e alla sua rivoluzione del gennaio 2011 La fretta, la velocità con cui la cosa avviene mi mette una...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Fratelli Musulmani, amici miei

2011-07-04
By

La notizia (vedi anche qui) è che l’amministrazione americana ufficialmente vuole parlare coi Fratelli Musulmani e che i Fratelli Musulmani dicono “perché no“? Chi segue questo blog sa bene cosa penso al riguardo: i Fratelli Musulmani sono il referente naturale delle amministrazioni americane perché altri soggetti sono o troppo deboli (i cosiddetti “liberali”) o...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 10 Comments »

Bassem Tamimi: un discorso.

2011-07-03
By

Bassem Tamimi è un palestinese. Sua sorella fu uccisa con un colpo alla testa da un soldto israeliano fuori dalla corte di ramallah. Lui è stato in carcere per un totale di 3 anni (in undici volte) senza mai essere condannato. Detenzione amministrativa. Questo è il suo discorso alla corte Ofer Military Court. Una...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La fine dell’Era Ahmadinejad e l’alba del Morto Vivente?

2011-07-02
By

Senza neanche troppa cautela o discrezione, il cabinetto del Presidente Ahmadinijad è stato via via decimato, a partire da consigliere, potenziali ministri. Potremmo concludere senza troppi meriti che lo stesso Ahmadinejad è sull’orlo del colasso politico. Per farvene un’idea rapida, date un’occhiata qui e anche qui. La situazione è agli estremi, una sorta di...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

La fine dell'Era Ahmadinejad e l'alba del Morto Vivente?

2011-07-02
By

Senza neanche troppa cautela o discrezione, il cabinetto del Presidente Ahmadinijad è stato via via decimato, a partire da consigliere, potenziali ministri. Potremmo concludere senza troppi meriti che lo stesso Ahmadinejad è sull’orlo del colasso politico. Per farvene un’idea rapida, date un’occhiata qui e anche qui. La situazione è agli estremi, una sorta di...
Read more »

Posted in In 30 secondi | No Comments »

I Fratelli Musulmani in Egitto fanno cinque

2011-06-30
By

E’ il quinto partito che nasce dall’iniziativa di membri della Fratellanza Musulmana. Si chiama Hizb al-riyada, Partito della leadership. Gli altri quattro: Libertà e giustizia (emanazione “ufficiale” del movimento); Rinascita (omonimo della Nahda tunisina, del medico Ibrahim al-Za`farani) Corrente egiziana (fondato da alcuni giovani Fratelli Musulmani legati al movimento del 25 gennaio) Riforma e...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L'Egitto dice "no, grazie" ai soldi di FMI e BM

2011-06-30
By

L’Egitto non prenderà i soldi del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Non ne ha bisogno, dice Samir Radwan, Ministro delle finanze ad interim del governo egiziano di transizione. La previsione sul deficit egiziano passa dall’11% all’8,6%.  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

L’Egitto dice “no, grazie” ai soldi di FMI e BM

2011-06-30
By

L’Egitto non prenderà i soldi del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Non ne ha bisogno, dice Samir Radwan, Ministro delle finanze ad interim del governo egiziano di transizione. La previsione sul deficit egiziano passa dall’11% all’8,6%.  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Gli alchimisti della Freedom Flotilla 2

2011-06-28
By

DEBKAfile pubblica questa panzana ridicola portandosi avanti col mestiere della propaganda che metterà al riparo l’esercito israeliano nel caso compia una carneficina simile a quella compiuta sulla Mavi Marmara. Alcuni “estremisti” annidati nella Freedom Flotilla 2 avrebbero caricato a bordo delle navi composti chimici velenosi per usarli contro le truppe israeliane che li assaliranno....
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Sbai, falla finita please

2011-06-27
By

Che il processo per rendere questo paese almeno decente dal punto di vista del confronto delle idee sia faticoso non c’è alcun dubbio. Ma che ci siano potenti parlamentari che se la prendano puntualmente con onesti bloggers non fa che rendere il processo più difficile. La storia è lunga e prevede la lettura di...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

"Il beduino" di Frederick Engels

2011-06-27
By

“Il Beduino” è la prima opera di Engels mai stampata. La scrisse all’inizio della sua permanenza a Brema, dove lavorò come impiegato in una compagnia commerciale dal luglio 1838 al marzo 1841. Preparando questo poema l’editore del Bremisches Conversationsblatt cambiò l’ultima stanza senza il permesso dell’autore. Il testo originale è citato in una lettera...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

“Il beduino” di Frederick Engels

2011-06-27
By

“Il Beduino” è la prima opera di Engels mai stampata. La scrisse all’inizio della sua permanenza a Brema, dove lavorò come impiegato in una compagnia commerciale dal luglio 1838 al marzo 1841. Preparando questo poema l’editore del Bremisches Conversationsblatt cambiò l’ultima stanza senza il permesso dell’autore. Il testo originale è citato in una lettera...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Il Mossad penetra nelle fila di Hezbollah

2011-06-26
By

Sabato sul giornale palestinene al-qods, si rivela come il Mossad sia riuscito ad infiltrarsi all’interno delle file di Hezbollah. Per la prima volta, anche Hezbollah viene colpito da casi di spionaggio. In particolare, la penetrazione è senza precedenti e avrebbe coinvolto esponenti che godevano di responsabilità legate alla sicurezza militare di Hezbollah e alla...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Base segreta in Yemen e reti ombra per dissidenti

2011-06-24
By

Nell’articolo che segue, tratto dal Manifesto, si parla della nuova base segreta che gli americani — o meglio la CIA — stanno mettendo in Yemen. Serve per lanciare droni e aizzare i qaidisti etc. etc. Ciò che davvero mi fa ridere è l’aggettivo “segreta”. I droni sono già in Yemen da anni. Gli americani...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Cina e Stati Uniti in Nord Africa e Medio Oriente

2011-06-24
By

Ho letto questo “China’s Interests in the Middle East and Nortt Africa in the Light of Recent Developments in thos Regions” di Peter Pham (non è un refuso :-) ), che ne ha parlato presso la U.S.-China Economic and Security Review Commission lo scorso 13 aprile. E’ interessante perché disegna un mondo in cui...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

UGEI-GMI: così vicini, così lontani

2011-06-23
By

C’è sempre qualcosa di posticcio nelle formalizzazioni del “dialogo interreligioso”. Associazioni di persone su base religiosa si incontrano formalmente per dialogare fra loro e dichiarare poi che si capiscono, si riconoscono etc. etc. Rimanendo costantemente ferme ai blocchi di partenza sugli argomenti identitari. Queste associazioni non rappresentano mai tutti coloro che fanno riferimento a...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Morire in guerra per l’aria condizionata

2011-06-22
By

Secondo una fonte interna i militari americani spendono 20 miliardi di dollari l’anno per areare i locali e le tende in Iraq e in Afghanistan con aria condizionata. Secondo almeno 1.000 soldati sono morti in questi anni per difendere i convogli di carburante per i condizionatori. E’ vero – lo so per esperienza –...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

Morire in guerra per l'aria condizionata

2011-06-22
By

Secondo una fonte interna i militari americani spendono 20 miliardi di dollari l’anno per areare i locali e le tende in Iraq e in Afghanistan con aria condizionata. Secondo almeno 1.000 soldati sono morti in questi anni per difendere i convogli di carburante per i condizionatori. E’ vero – lo so per esperienza –...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

Crolla il prezzo della pecora libica

2011-06-22
By

Sì, avete letto bene. E per l’ANSA vale la pena parlarne. Notate – anche – l’irritante, razzista e in ultima analisi odioso paragone fra esseri umani e pecore (entrambi ridotti a “carne da macello”): (ANSA) – TUNISI, 21 GIU – Dopo i rifugiati, la Tunisia deve registrare dalla Libia un’altra invasione, certamente inattesa: quella...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Iraq: le elezioni più costose del pianeta e il furto più gigantesco della storia

2011-06-22
By

Trasecolo: Governo stanzia 25 mld $ per elezioni del Kurdistan iracheno Venticinque miliardi? Poi leggo : Il governo regionale del Kurdistan ha decison di stanziare 30 miliardi di dinar iracheni (circa 25 milioni di dollari) per le elezioni provinciali nella regione settentrionale del Kurdaistan iracheno Un po’ farraginoso ma si capisce. Altre perle:...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Libia: la notizia più inutile della settimana

2011-06-22
By

Il governo di Londra ha confermato che il leader libico Gheddafi non assisterà alle competizioni olimpioniche previste nella capitale inglese l’anno prossimo. Sebbene manchi ancora molto tempo alla cerimonia d’ inaugurazione delle Olimpiadi estive di Londra del 2012, il governo britannico si è infatti affrettato a far sapere che Muammar Gheddafi e suo figlio...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: la notizia più fastidiosa della settimana

2011-06-22
By

  Il Cairo, 21 giu. – (Adnkronos/Aki) – Dopo essere stato il protagonista indiscusso della rivolta che ha portato alla caduta dell’ex rais Hosni Mubarak, Facebook e’ oggi per gli egiziani il terreno di scontro tra islamisti e laici, che si sfidano a colpi di campagne. L’ultimo ‘duello’ tra le due anime del paese...
Read more »

Tags:
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Arrigoni e la cellula impazzita (2)

2011-06-20
By

In “Arrigoni e la cellula impazzita” argomentavo che i presunti sequestratori e uccisori di Vittorio Arrigoni non erano una “cellula impazzita” della formazione alqaidista/salafita al-Tawhid wa al-Jihad. Il giuoco era ovvio: dicendo “cellula impazzita” si sottintendeva un’affiliazione, seppure spuria. E invece questa affiliazione non c’era, dicevo, e persone come Pierluigi Battista, che su questo...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: i nodi al pettine

2011-06-20
By

I Fratelli Musulmani si alleano col Wafd, il partito liberale più vecchio d’Egitto, e altri partiti liberali. Si presenteranno insieme alle prossime elezioni. Leggete Sandmonkey in proposito. E chiaro, i Fratelli Musulmani in economia sono liberali, liberali-liberali, o neo-liberisti. In politica sono molto “demo”, nel senso che si comportano e si comporteranno come Formigoni...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Yemen: annessione in corso (2)

2011-06-20
By

Il cerchio si è chiuso. Lo scorso venerdì un “ufficiale saudita” ha dichiarato che Ali Abdullah Saleh non tornerà mai più in Yemen. Si era già capito, ma questa è una prima conferma da parte saudita (l’ufficiale ha poi subito ritrattato. Ovviamente i suoi fedeli, in Yemen, dicono che tornerà. Ma questo fa parte...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Hai voluto la bicicletta?

2011-06-17
By

Uno dei capisaldi della globalizzazione economica è la “famosa” privatizzazione. La Turchia fa passi da gigante in questa direzione, privatizzando l’elettricità (vedi la notizia che riporto), grazie al simpatico Erdogan. (ANSAmed) – ANKARA, 15 GIU – Dopo l’avvio del processo di privatizzazione delle reti di distribuzione dell’elettricita’ del Paese, la Turchia sta ora per...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto, Washington e Fratelli Musulmani

2011-06-16
By

Il Manifesto pubblica: Alcuni passaggi di un lungo saggio che Samir Amin ha dedicato alle primavere arabe. In questo testo, che uscirà in volume alla fine dell’estate, l’economista egiziano approfondisce le tesi che esporrà sabato a Roma, nel corso del convegno organizzato dal manifesto con il titolo «La speranza scende in piazza». Queste le...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Tunisia: arrivano i buoni

2011-06-16
By

La Banca Europea per gli Investimenti: All’indomani della caduta di Ben Alì, la BEI ha lanciato in Tunisia una serie di progetti in favore della “modernizzazione delle infrastrutture e del trasporto, dell’aumento della produzione e della distribuzione dell’energia”. Ed è così che 300 dei 600 milioni dei nuovi finanziamenti della BEI annunciati per il...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Turchia: föra di ball’

2011-06-16
By

Non ne possiamo più di questi europei puzzoni e malandrini che vengono qui a rubarci le donne e il lavoro. Turchia: cresce l’immigrazione dall’UE Ormai in Turchia sono oltre 200mila cittadini dell’Ue arrivati nel paese per lavorare. Dal 2008, anno di inizio della crisi economica, il loro numero è cresciuto progressivamente. Secondo un’indagine dell’Università...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Turchia: föra di ball'

2011-06-16
By

Non ne possiamo più di questi europei puzzoni e malandrini che vengono qui a rubarci le donne e il lavoro. Turchia: cresce l’immigrazione dall’UE Ormai in Turchia sono oltre 200mila cittadini dell’Ue arrivati nel paese per lavorare. Dal 2008, anno di inizio della crisi economica, il loro numero è cresciuto progressivamente. Secondo un’indagine dell’Università...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Yemen: i droni della CIA

2011-06-16
By

Nella notizia che riporto sir iporta che la CIA stia mandando i suoi droni in Yemen per combattere al-Qaida. Mi chiedo di chi fossero tutti i droni inviati in Yemen finora per combattere al-Qaida. La Cia inizierà probabilmente ad essere operativa in Yemen mediante l’invio di droni, intensificando così la caccia ad Al Qaeda...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Cosa pensano gli italiani della guerra di Libia?

2011-06-15
By

I sondaggi non sono un sistema affidabile per comprendere l’oppinione pubblica, ma non ne conosco di migliori. I sondaggi ci dicono che solo l’8,6% degli italiani è favorevole alla guerra di Libia, una guerra che in parlamento ha ottenuto (ufficialmente) un consenso praticamente unanime. (sondaggio Demos Coop della settimana scorsa) Il 27,5% degli italiani...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Lo sheykh omofobo che parlava ai maestri pedofili

2011-06-15
By

Secondo Adnkronos un leader musulmano kenyota, Sheikh Mohammed Khalifa, segretario organizzativo del Consiglio degli Imam e dei Predicatori del Kenya, ha affermato che gli imprenditori omosessuali devono essere boicottati mentre gli omosessuali pedofili devono essere ammazzati. Secondo Gayprider invece il “leader musulmano suggerisce la pena di morte per i gay” (qui). Il suo post...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Affìdati al Fidr!

2011-06-15
By

La formazione degli Imam italiani è stata affidata al Forum Internazionale Democrazia & Religioni (FIDR) di Roberto Mazzola, ordinario di diritto ecclesiastico e canonico. Trattasi di un centro interdipartimentale dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”. Questo Forum è : nato dalla collaborazione dei Dipartimenti di Scienze giuridiche e economiche “A. Galante Garrone”,...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Osama Sex Machine

2011-06-13
By
Osama Sex Machine

Omar bin Laden, probabile schizofrenico, è vissuto all’ombra del padre. Una vita passata a mostrare equilibrio — come puoi non esercitarne l’arte se sei figlio di Osama? — e a distinguersi, anche nel look, da papà. Con risultati spesso mediocri. Il confronto, però, sembra anche essere arrivato in camera da letto. E a babbo...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La memoria di Hosni Mubarak

2011-06-13
By

Dal Bahrain, un paese — non scordiamolo mai — invaso dall’Arabia Saudita, il Ministro degli Esteri Sheikh Khalid bin Ahmed al-Khalifa fa sapere che Hosni Mubarak “meritava una fine migliore” e che “nessuno lo dimenticherà” da quelle parti. Dalla Siria invece il portavoce dei Fratelli Musulmani, Zuheir Salem, dice che secondo lui i “giovani...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto inflattivo

2011-06-13
By

Oggi FocusMo dice che l’inflazione nelle città egiziane è arrivata al 12,2% su base annua mentre al-Masry al-Youm dice 11,8. FocusMo dice che “prima della rimozione di Mubarak” l’indice “viaggiava intorno al 2%”  e questo dato davvero stride con la seguente tabella, presa da “Index mundi”: Year Inflation rate (consumer prices) Rank Percent Change...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Turchia: il vincitor perdente

2011-06-13
By

Giusto per la cronaca. Il partito di Erdogan ha vinto, e ha anche guadagnato qualcosa rispetto alle elezioni precedenti ma: non ha abbastanza deputati per fare la Repubblica presidenziale; avrà bisogno degli altri partiti per fare una qualsiasi riforma costituzionale. Queste due sono vittorie dell’opposizione. E questa chiamasi democrazia.
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chiamatela controrivoluzione, o come vi pare (i sicari dell'economia globale, 7)

2011-06-09
By

Joseph Massad è Associate Professor for Modern Arab Politics and Intellectual History alla Columbia University di New York. Scrive: Moves to limit economic protests and labour strikes are ongoing in Egypt and Tunisia. Once elections are held to bring about a new class of servants of the new order, we will hear that all economic...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chiamatela controrivoluzione, o come vi pare (i sicari dell’economia globale, 7)

2011-06-09
By

Joseph Massad è Associate Professor for Modern Arab Politics and Intellectual History alla Columbia University di New York. Scrive: Moves to limit economic protests and labour strikes are ongoing in Egypt and Tunisia. Once elections are held to bring about a new class of servants of the new order, we will hear that all economic...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: droni su droni (americani)

2011-06-09
By

Secondo la fonte che cito di seguito gli americani stanno da qualche giorno lanciando droni contro i qaidisti in Yemen. Nasser Arrabyee: U.S. Is Intensifying a Secret Campaign of Yemen Airstrikes. La cosa avverrebbe perché gli americani sono preoccupati del fatto che i qaidisti yemeniti si stiano allargando un po’ troppo, vista la situazione...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Franco Frattini e la primavera

2011-06-09
By

Frattini è andato in Iraq. Secondo Virgilio-notizie ha esordito con la sua solita sconnessa e fumantina fraseologia: La primavera araba pone “sfide importanti” ma offre anche “un’opportunità unica” per la soluzione di alcuni problemi regionali in cui l’Iraq può giocare un ruolo di “partner affidabile” (fonte). Poi è passato al sodo: L’Italia intende scommettere...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Arabia Saudita Felix

2011-06-09
By

L’Arabia Saudita, dopo aver promosso smodatamente il Consiglio di Cooperazione dei Dittatori Arabi uniti e aver mandato in coma il pur dittatoriale Ali Abdullah Saleh — regalando 3 milioni di barili di petrolio allo Yemen e annettendosi quel paese –, ha deciso che l’OPEC, l’organizzazione dei paesi produttori di petrolio, non conta una mazza....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: c’è pesce per te

2011-06-09
By

Il Lago Nasser, quello nato per la diga di Assuan, quest’anno ha dato il 23% in più di pesce: 18.000 tonnellate in tutto. 5 tonnellate al giorno vengono distribuite fra mercati locali e cooperative di consumo. 10 tonnellate al giorno — dicono — verranno distribuite nei mercati di diversi governatorati attraverso una compagnia commerciale....
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: c'è pesce per te

2011-06-09
By

Il Lago Nasser, quello nato per la diga di Assuan, quest’anno ha dato il 23% in più di pesce: 18.000 tonnellate in tutto. 5 tonnellate al giorno vengono distribuite fra mercati locali e cooperative di consumo. 10 tonnellate al giorno — dicono — verranno distribuite nei mercati di diversi governatorati attraverso una compagnia commerciale....
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia, il raccolto è buono

2011-06-08
By

Quest’anno in Tunisia ha piovuto molto, il raccolti sono più abbondanti. Nel Kef si passa da 500 mila tonnellate di grano a 3 milioni. Chissà se quelli del FMI ne terranno conto.
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Egitto: i ladri d’arte e i loro committenti

2011-06-08
By

Durante i giorni convulsi della rivoluzione egiziana fecero molto scalpore le notizie di saccheggi nei musei egiziani, specialmente il museo egizio del Cairo. Fa molto meno scalpore la notizia che gli oggetti rubati riemergono nelle aste londinesi.
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: i ladri d'arte e i loro committenti

2011-06-08
By

Durante i giorni convulsi della rivoluzione egiziana fecero molto scalpore le notizie di saccheggi nei musei egiziani, specialmente il museo egizio del Cairo. Fa molto meno scalpore la notizia che gli oggetti rubati riemergono nelle aste londinesi.
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Qatar: la legge sull’illibertà di espressione (al-Jazeera, 1996-2011. Quando in Qatar cambiano idea, 2)

2011-06-07
By

Ci siamo: il Qatar sta per avere una nuova “legge sui media” confezionata su misura per il nuovo corso del Medio Oriente & Nord Africa, yeah. Il quale nuovo corso, se non l’avete capito, vorrebbe funzionare così: i paesi petroliferi del Golfo danno soldi in cambio di potere; negli altri paesi alcuni prendono i...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: annessione in corso

2011-06-07
By

E’ evidente che il “trasferimento per cure” di Ali Abdullah Saleh, di professione tiranno dello Yemen, in Arabia Saudita non è altro che una fuga “forzata” verso quel paese, un rifugio definitivo. Almeno: io ne sono sicuro, potrei sbagliarmi. L’Arabia Saudita aveva fatto un piano per risolvere la situazione ma Saleh non lo accettò....
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Islam italiano: una brutta pagina

2011-06-06
By

Una banda di islamofobi aka Comitato per l’islam italiano, qualche prezzolato diplomatico saudita e/o marocchino della Moschea di Roma, un’organizzazione di libici gheddafiani in Italia aka Unione Islamica in Occidente e un gruppetto di originalissimi musulmani che fa lobbing da anni grazie al fatto di avere la cittadinanza italiana bazzicando negli ambienti giusti (specialmente...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Tunisia: i campi profughi scoppiano

2011-06-05
By

I militari tunisini reprimono una rivolta in un campo profughi tunisino. Un pezzo da “Gli italiani di Cartagine” (qui) e un video.
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Gheddafi da i numeri

2011-06-01
By

Oggi il governo di Tripoli ha pubblicato i dati delle vittime civili causate dai bombardamenti dei volenterosi. Bombardamenti che durano da 74 giorni. Era dal 25 marzo che non veniva diffuso un bollettino completo. Oltre tutto quello del 25 marzo sembrava propagandisticamente gonfiato, perché attribuiva alla NATO (all’epoca concentrata nella distruzione dei sistemi contro...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La primavera araba è contro gli aiuti

2011-06-01
By

Vengono dati prima che vi sia un governo eletto e chi le ha chieste, nei rispettivi paesi, governa a interim. Implicano la strutturazione di un debito. Sono elargiti in buona parte per promuovere “riforme economiche” in stile “globalizzante” e “privatizzante” delle quali nessuno ha discusso. E la “primavera araba”, se con questo nome definiamo...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Niente di nuovo sul fronte Occidentale?

2011-05-31
By
Niente di nuovo sul fronte Occidentale?

La situazione in Libia, dopo un’apparente accelerazione la settimana scorsa, sembra tornata piuttosto statica. Ma esistono quattro fatti nuovi da non sottovalutare: 1) Pare che tra venerdì e sabato scorso vi siano state delle manifestazioni di opposizioni a Gheddafi nell’ovest, le infomrazioni a riguardo sono contraddittorie (e forse esagerate dalla propaganda) ma potrebbero essere...
Read more »

Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Mediterraneo addio

2011-05-30
By

Il Qatar ha siglato un accordo con l’Egitto per la costruzione di due porti, uno ad Alessandria e uno a Port Said. Ci mettono 10 miliardi di dollari (e sono pronti con altri 10 miliardi di dollari destinati a “altri investimenti”). Dicono che ci sarà lavoro per 1.200.000 persone. Sarà il nuovo hub del...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Barack Obama firma il rinnovo del Patriot Act

2011-05-28
By

Zitto zitto Barack Obama ha rinnovato il Patriot Act di George W. Bush per altri 4 (lunghi) anni. It’s an important tool for us to continue dealing with an ongoing terrorist threat (fonte) Dice. E se lo dice lui.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Primavera araba e Governo greco (i sicari dell’economia globale, 4)

2011-05-27
By

Sembra che il G8 abbia approvato l’istituzione di un fondo di 35 miliardi di dollari per sostenere la “primavera araba” attraverso il Fondo Monetario Internazionale. Non ha chiesto nessun genere di garanzia. Alla Grecia, invece, ha chiesto garanzie. Eh sì: una volta entrati nel meccanismo del debito non se ne esce. E’ lo stesso...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

I sicari dell’economia globale (3) in Bahrain

2011-05-27
By

Moody’s ha declassato il Bahrain e assegnato un outlook negativo al paese. Passa a Baa1 da A3. Fra le cause del declassamento, oltre alla instabilità politica che crea incertezza in diversi settori, c’è il motivo seguente: In February, the government announced cash transfers to families, and in May the parliament approved an expansionary budget...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia under attack

2011-05-26
By

Nell’imminenza del G8 sulla “primavera araba”, che mi viene da piangere solo a pensarci, Houssen Hajlaoui di Nawaat.org si chiede se la Tunisia e l’Egitto, i cui governi non ancora eletti si stanno progressivamente indebitando con le grandi istituzioni economiche mondiali e anche con singoli Stati (si vedano i prestiti sauditi in Egitto) non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia: i sicari dell’economia globale (2)

2011-05-26
By

Il 19 gennaio 2011 Moody’s, in seguito all’uscita di scena di Ben Ali  declassava  la Tunisia (da Baa2 a Baa3) e ne peggiorava l’outlook (da “stabile” a “negativo”). Un bel premio ai 100 e più morti della rivoluzione, commentavo. Oggi abbiamo un altro esempio di aggressività dell’economia globale: all’indomani dello stabilirsi del sindacato in...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Cancelliamo il debito alla Giordania, suvvia!

2011-05-24
By

Per quale strana ragione l’Italia “cancella 16 milioni di debito alla Giordania”? Leggendo bene la fonte che segue capirete che la cosa avviene per agevolare l’entrata della Giordania nel Consiglio di Cooperazione del Golfo. Che , per chi non lo sapesse, sta diventando la Lega araba dei non-democratici. Noi siamo amici del CCG, tanto...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

L’iraniano bombardato

2011-05-24
By

Mentre sembra che in Turchia sia fallito un attentato a Erdogan, in Iran vengono censurati 3 siti vicini ad Ahmadinejad e si registra un esplosione in una raffineria durante la visita del presidente iraniano. DEBKAfile — sito di spie israeliane — dice che è un attentato. Vedi: Ahmadinejad-Khamenei: una partita già segnata…
Read more »

Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivi

 
'