Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Belle giornate, belle parole: Fini è di destra

2009-10-22
By

Si sono chiuse le 3  “Giornate del Consiglio di Cooperazione dei Paesi Arabi del Golfo”.

giornata 1: Il ruolo della donna nello sviluppo dei Paesi del Consiglio di Cooperazione dei Paesi Arabi del Golfo (si tiene in Senato)

giornata 2: La cooperazione economica e commerciale tra l’Italia e i Paesi del Consiglio di Cooperazione dei Paesi Arabi del Golfo (si tiene in Confindustria)

giornata 3: Il consolidamento del dialogo tra l’Occidente e il Mondo Musulmano (si tiene alla Sapienza)

Il Consiglio di Cooperazione dei Paesi Arabi del Golfo è formato dai seguenti paesi:

  1. Arabia Saudita
  2. Regno del Bahrain
  3. Emirati Arabi Uniti
  4. Sultanato dell’Oman
  5. Qatar
  6. Kuwait

Ovvero 6 dei paesi meno democratici dell’intero pianeta terra.

Nel comunicato stampa divulgato dalla Sapienza si legge:

La Sapienza è un importante interlocutore dei paesi arabi e islamici sia per interessi didattici e di ricerca che per numero accordi culturali e di scambio scientifico, “Per questo – continua Frati – il Consiglio di Cooperazione dei Paesi Arabi del Golfo ha scelto il primo ateneo capitolino come partner scientifico”.

Soldi, quindi. A tutti.

Ora. Fini – non previsto in brossura – interviene in apertura della giornata numero tre di questo allegro happening. Dice una serie di cose assolutamente in tema col convegno, anzi vere e proprie tautologie in un contesto come quello.

E facendo ciò si rivela un uomo di destra. Sì, perché dire cose ragionevoli, sdoganando  prezzolati regimi dispotici per dare il benvenuto ai soldi che questi ultimi sono disposti a dare (e sono tanti), è una cosa di destra, penso.

Se poi ci metti l’antiberlusconismo finiano in chiave futura e lo scavalcamento dialettico del centrosinistra il gioco è fatto.

L’acuto Fini.

p.s. Complimenti al primo ateneo capitolino. Mi taccio sul convegno vero e proprio.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses to Belle giornate, belle parole: Fini è di destra

  1. […] scrivevo qui, Fini è di destra. Di una destra non eurabista, non controjihadista, non […]

  2. […] la pena ricordare, infatti, che l’università “La Sapienza” di Roma prende i soldi dal Consiglio di Cooperazio…. E che Fini va a celebrare […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ottobre: 2009
L M M G V S D
    Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

 
'