Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Hostess vs. Escort: 1-1

2009-11-17
By

Il destino del derby machista sembrava ormai segnato: Gheddafi, all’inizio del secondo tempo, appariva padrone del campo, avendo schierato un altro centinaio di hostess.

E, nonostante Berlusconi gli avesse opposto il proprio lato giullaresco in sede FAO affermando che il libico era un po’ troppo prolisso, nulla era più parso in grado di opporsi ad un finale di gara tutto a favore del cineaico.

Ma mentre scorrevano gli ultimi minuti del tempo regolamentare, e cioé durante il secondo incontro hostess-Muammar, Berlusconi – come riporta l’ANSA – è riuscito rocambolescamente a pareggiare:

“cosa pensa delle feste di villa Certosa e delle polemiche che ne sono seguite?”, ha chiesto una bella ragazza mora, riccia, con un tailleur nero, tacchi vertiginosi. Gheddafi l’ha guardata e ha alzato il dito indice della mano destra portandolo alla bocca in segno di silenzio. (fonte)

Un palese segno di resa, anche se questo è il classico golletto che si subisce perché si gioca in casa.

Quanto a ciò che si sono detti Gheddafi e Berlusconi nell’incontro di ieri sera non lo sa nessuno.

O perlomeno nessuno lo ha riportato.

Doveva essere roba imbarazzante.

Tags: , , , , , , ,

6 Responses to Hostess vs. Escort: 1-1

  1. guido dalla germania on 2009-11-17 at 18:35

    fieramente avvolti nel tricolore
    solidali con le truppe al fronte
    provvisti di acconcia mascella quadrata e fiero portamento romano imperiale
    lo sguardo fiducioso volto ai sacri destini della PPPPPatria

    ci facciamo prendere per il culo da un beduino truccato come una zoccola

    c’era una volta uno che addirittura raccontava di avere 7 milioni di baionette
    e non ha fatto una bella fine

    ha noi
    (lo so, lo so, è per farmi capire dall’itagliano tipo)

  2. Di Vito on 2009-11-18 at 10:45

    Vi preannunciamo una querela per diffamazione con richiesta di tutti i danni morali ed economi correlati.
    ha definito le ragazze hostess che hanno preso parte all’incontro con gheddafi delle ESCORT.

    Penso che la gravità di tale affermazioni non necessiti di commenti, chi tiene un sito ha il dovere legale e morale di controllare cosa venga scritto nel forum cosa che nel vostro caso non è stato fatto per cui sarà nostra cura fare una causa che ricorderete, chiedere l’immediata chiusira di questo scempio di deficiebza ed avvisare le nostre oltre 60.000 iscritte dell’accaduto affinchè valutino che strada. da parte nostra abbiamo fatto delle copie della pagine allo stato attuale dai nostri tecnici e stiamo girando tutto al nostro ufficio legale.

    Dott.ssa Yvonne Di Vito
    Ph. (+39) 06.42010799
    Mob.Ph. (+39) 329.8788783

    • Lorenzo on 2009-11-18 at 11:07

      Gentile Dott.ssa Yvonne Di Vito. Queste, a me, sembrano minacce. Non ho scritto nulla di ciò di cui parla. Non tengo un forum e modero i commenti ai pezzi sul mio blog. Vengo volentieri in tribunale a parlarne. Sempre che lei esista davvero.

  3. […] Nel ritorno del derby fra machos mediterranei, invece, Gheddafi straccia Berlusconi 3 a 0, lasciando il campo fra ali di folla acclamante. […]

  4. […] mi avevano minacciato di querela per ciò che andavo dicendo sulle hostess (pagate, o sottopagate o nonpagate) di […]

  5. […] Hostess vs. Escort: 1-1 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivi

 
'