Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Islamic toothpaste? No, grazie

2010-01-15
By

Ieri l’ANSA ha mandato questa notizia:

(ANSA) – ANKARA, 14 GEN – E’ stata proibita in Turchia la vendita del dentifricio ‘Mu’min’ (in arabo ‘fedele’) perche’ con nome religioso.
Il Consiglio per la Pubblicita’ del ministero dell’Industria e del Commercio turco ha giudicato la pubblicita’ ‘ingannevole’. I produttori sostenevano essere conforme alle regole dell’Islam. Ma la Presidenza degli Affari religiosi sostiene che non e’ etico utilizzare la religione per vendere un prodotto.

Un dentifricio conforme all’islam? Non sbaglio quando dico che buona parte del fondamentalismo, nell’islam, è indotto dal mercato.

Una nota di chiusura, un promemoria per Giovanni Sartori: se c’è un baluardo della laicità nel mondo islamico questo si trova nelle istituzioni turche.

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

gennaio: 2010
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivi

 
'