Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Pura e semplice indignazione

2010-02-01
By

Non oso cercare in rete le discussioni sul caso Abu Omar, perché immagino che la cosa sia stata discussa fino alla nausea da contrapposte e inconvergenti parti.

Ma la deposizione delle motivazioni della sentenza di condanna degli agenti CIA in merito al rapimento dell’ (innocente) imam egiziano di Milano non può non risvegliare in me quel senso di indignazione che ebbi fin dalle prime indiscrezioni sulla vicenda.

Credo che questo — come chissà quanti altri analoghi casi post-11/09 — sia uno dei peggiori esempi delle conseguenze che può avere l’islamofobia, eurabistica o come cavolo volete chiamarla, almeno nel nostro paese.

Perché è successo in Italia.

Indignato punto e basta.
(e imbarazzato nei confronti delle vittime)

D

En passant vi segnalo questo articolo di Kelebek su un’altra vicenda di vittime dell’anti-terrorismo italiano (meno nota, ma altrettanto agghiacciante): Assolto e costretto alla clandestinità.

Tags: , , , ,

2 Responses to Pura e semplice indignazione

  1. […] Tutto in 30 secondi appunti e note sul mondo islamico contemporaneo « Pura e semplice indignazione […]

  2. Imam watching « Tutto in 30 secondi on 2010-02-20 at 08:43

    […] mettendo da parte il caso Abu Omar (ne abbiamo parlato qui e qui), mi limiterò a citare 3 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728

Archivi

 
'