Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

L'Iran a Sanzionissima

2010-02-18
By

Ricapitoliamo. Berlusconi va in Israele e lancia strali contro l’Iran. Frattini segue a ruota.

La destra italiana plaude, Fiamma Nirenstein quasi si commuove.

Siamo a una svolta, pare. C’è aria nuova nei rapporti fra il nostro paese, l’Italia, e l’Iran: poiché l’Italia è l’amico migliore di Israele e Israele teme per l’Iran, l’Italia si spenderà davvero per produrre danni all’Iran.

O almeno così sembra, perché c’è qualcosa che non torna.

Un esempio:

  1. Il 10 febbraio il Tesoro statunitense ha varato le sanzioni contro gli interessi economici dei pasdaran (vedi qui ad es.)
  2. Il 18 febbraio, otto giorni dopo, dopo dopo diverse uscite censoree e attacchi murocontromuro, dopo avvisi e anatemi, dopo dichiarazioni come: “Se non riusciamo a ragionare in fretta su un pacchetto di sanzioni condivise dimostriamo la nostra debolezza” (vedi l’articolo citato sopra) il nostro Frattini dice a mattino cinque che se l’Iran “non collabora o non negozia, delle sanzioni internazionali saranno assolutamente necessarie” (fonte).

Quindi è evidente che Frattini si è inceppato.

Mentre il mondo va avanti lui continua a dire sempre la stessa cosa.

Fate qualcosa.

Oppure ditelo chiaramente:

  1. abbiamo troppi interessi economici in Iran per metterci a fare gli Obama;
  2. Berlusconi in Israele ha preso in giro prima di tutto Israele.

Tags: , , , , , ,

6 Responses to L'Iran a Sanzionissima

  1. darmius on 2010-02-18 at 17:39

    Canzonissima? E sì, visto che siamo in perioso sanremese, ricordate Eros Ramazzotti che nel 1984:
    “Siamo ragazzi di oggi
    pensiamo sempre all’America
    guardiamo lontano
    troppo lontano
    viaggiare è la nostra passione
    incontrare nuova gente
    provare nuove emozioni
    e stare amici di tutti”
    Secondo me il nostro mister B ha fatto sua questa canzone (soprattutto la sgrammatica dell’ultimo verso), e sospetto che se mai dovesse andare in visita in Iran sarebbe capace di promettere di mandare l’altro mister B a risolvere il problema di una eventuale esplosione di centrale nucleare…
    :)
    D

  2. hamza piccardo on 2010-02-18 at 21:16

    Continuo a credere che non ci sarà attacco USA contro l’Iran. La mia convinzione, che ripeto da anni ormai, si basa su considerazioni geopolitiche e sul fatto che gli USA sanno benissimo che annullare quel Paese in quanto potenza, significherebbe far cessare l’antagonismo sciita-sunnita sul quale, purtroppo contano per depotenziare il mondo musulmano (vedi l’esempio dell’Iraq). Oltretutto la Russia non permetterebbe una presenza militare USA così vicina suoi confini meridionali. Quanto a Frattini, è persino peggio di Gasparri… che è tutto dire

  3. hamza piccardo on 2010-02-18 at 21:18

    vedi anche le dichiarazioni del capo di stato maggiore russo riferite da il sito di radio Teheran in italiano
    http://italian.irib.ir/index.php/notizie/politica/10949-russia-capo-stato-maggiore-unaggressione-degli-usa-alliran-fallirebbe

  4. Lorenzo Declich on 2010-02-19 at 09:37

    I motivi per cui un attacco americano in Iran è improbabilissimo sono molti.

    Quelli di cui però davvero non si parla sono i motivi economici.

    Per me questa è una cosa inaccettabile ovvero: è inaccettabile lo scollamento che c’è fra realtà economica, impegno diplomatico, rappresentazione mediatica.

    L’Italia importa dall’Iran greggio e gas per oltre 3 miliardi di euro l’anno.

    E allora di che stiamo parlando?

    Qui una scheda sui rapporti economici fra Italia e Iran: http://www.ccii.it/docs/DOSSIER_IRAN_RE.pdf

  5. […] Se vogliamo fare i complottardi dobbiamo considerare in questa vicenda anche che i Jundullah colpirono in Balucistan lo stesso obiettivo che Obama ha cercato di colpire lo scorso 10 febbraio: i pasdaran (come ho scritto qui) […]

  6. […] In questo post accennavo agli interessi italiani laggiù. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728

Archivi

 
'