Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Le faccette del terrore

2010-04-19
By

Da qualche giorno girava la notizia di una pagina di Osama bin Laden su Facebook (qui).

Visto che non mi faccio mancare nulla sono andato a cercarla e l’ho trovata (cerca امام المجاهدين اسامة بن لادن).

E’ una fan-page, in realtà, con biografia di Osama, non una pagina personale.

E’ piena di (pochi) testi, video, appelli e fotografie delle quali la più ridicola è certamente questa:

Osama ad-din

Bin Laden su FB ha 89 fans. Un numero esiguo.

La cosa che più mi ha sorpreso è che molti di essi hanno la faccia di bin Laden nella “profile picture”.

C’è anche questo Abu Laith al-Gharib che mette come profile picture una foto dell’AFP.

Abu Laith al-Gharib

Curioso.

Dalla pagina di Abu Laith al-Gharib, poi, si arriva alla fan-page intitolata all'”Emirato Islamico” (cerca الإمارة الإسلامي)

E qui si trova ancora di meglio: un articolo con la mappa delle zone controllate dai “mujahidin” in Afghanistan, Swat e Somalia (qui).

Mappe riprese da giornali occidentali.

Che strano mondo. Dalle fonti cui si abbevera, sembrerebbe costituito di una torma di wannabes con al seguito agenti segreti più o meno sfigati.

Ma se poi fossero jihadisti veri?

Non so rispondere.

—————————————–

h. 11.52 leggo un’ANSA secondo cui la fan-page intitolata a Osama bin Laden è stata chiusa e che aveva più di 1.000 iscritti (qui).

Se è così la pagina è “rinata” in poco tempo e fa già 90 iscritti (qui), uno in più rispetto a qualche ora fa, quando ho scritto questo post.

C’è anche la pagina personale di bin Laden, ora che guardo meglio.

E’ qui: Osama ha 79 amici.

Temo sia in atto un vera e propria Facebook Trolling Guerriglia.

—————————

Trovata anche la pagina di Abu Musab al-Zarqawi (qui).

Lui è morto di sicuro.

Altri inquietanti elementi di riflessione:

  1. un amico di Bin Laden, Khaled J. al-Darwish, la cui profile picture è il logo di Starbucks, è amico anche di Fernando Torres e Barack Obama.
  2. fra gli amici di Bin Laden c’è anche uno dei capi spirituali e fondatori di Hamas, Ahmad Yassin (morto anche lui da quel dì sotto un missile israeliano). Questa FB entity ha in comune un amico con me: la “Comunità Marocchina Italia”. Di conseguenza io solo 2 gradi di separazione dal feroce terrorista saudita.

Facebook è terrorizzante.

Tags: , , , , , , , , ,

2 Responses to Le faccette del terrore

  1. […] via http://30secondi.wordpress.com/2010/04/19/le-faccette-del-terrore/ Posted by admin on aprile 19th, 2010 Tags: Estero, mondo islamico Share | […]

  2. […] Altri wannabes? […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivi

 
'