Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Dentro la notizia: finalmente

2010-06-15
By

Sembra che qualcuno, quaggiù, si sia accorto della truffa mediatica con cui – per la cronaca – ha aperto il TG1 delle 20.00 di qualche giorno fa.

L’Espresso, sotto il tag “regime”, scrive: Il Cav. in Libia: troppe bugie. La liberazione di Max Goeldi è merito di Silvio? Per ‘Il Giornale’ sì, per la stampa svizzera no. Anzi….

Halloclick titola:  Libia: la stampa spagnola smentisce Silvio. Era da Gheddafi per altri affari. Il ministro degli Esteri spagnolo Miguel Angel Moratinos, e la sua omologa svizzera, Micheline Calmy-Rey, sono i veri artefici della liberazione dell’ imprenditore arrestato in Libia.

Berlusconi fa quasi solo gli affari suoi in Libia, da sempre.

La sua “diplomazia”, semplicemente, è una truffa.

In questo caso Silvio ha preso un aereo di Stato, che paghiamo noi, per andare a parlare dei fatti suoi con Gheddafi approfittando della liberazione di Goeldi, avvenuta grazie al duro lavoro di due ministri degli esteri europei: quello spagnolo e quella svizzera.

E’ tutto.

Tags: , , ,

One Response to Dentro la notizia: finalmente

  1. […] Dentro la notizia: finalmente […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivi

 
'