Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

L’uomo che guardava le moschee

2010-07-16
By

Reinhard Werner, un settantenne di Monaco di Baviera, non si fida della polizia tedesca.

Ha deciso, insieme al suo gruppo, di monitorare le attività delle moschee tedesche.

Si mettono lì, ogni giorno, e guardano cosa succede.

Aspettano il momento in cui sarà evidente il loro piano.

Il piano per conquistarci definitivamente.

Lo so, è in inglese, ma consiglio la lettura questo Tilting at Minarets: Germany’s Anonymous Mosque Watchers uscito su Spiegel Online.

Tags: , , , ,

3 Responses to L’uomo che guardava le moschee

  1. […] Mi chiedo come avranno reagito Reinhard Werner e il suo gruppo. […]

  2. […] abbiamo la sindrome da “l’uomo che guardava le moschee”, di cui ho già scritto qui: loro sono cattivi, io non mi fido di loro quindi preventivamente li […]

  3. […] in Germania (Monaco di Baviera) ci sono persone che fanno la guardia alle moschee per controllare che lì non avvengano movimenti strani. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

luglio: 2010
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

 
'