Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Dove Wikileaks non arriva: le relazioni Israele-Arabia Saudita

2010-12-09
By

Se c’è un motivo per cui le relazioni segrete fra Israele e Arabia Saudita non emergono è per il fatto che queste relazioni sono segrete.

O meglio: non passano per i normali canali diplomatici che, ad esempio, Wikileaks in questi giorni ha pubblicato.

A darci la notizia che i sauditi non hanno nessuna intenzione di fermare le relazioni con Israele in rapporto al “problema” Iran è DEBKAfile, un sito di “spifferatori” israeliani.

Secondo questa fonte colloqui si sono tenuti ai massimi livelli dei servizi segreti (Muqrin bin Abdulaziz and Meir Dagan) in Amman già un anno fa.

Gli accordi sono di natura militare: appoggio saudita all’aeronautica militare israeliana in caso di attacco all’Iran.

Le notizie di DEBKAfile, lo ricordo, proprio perché non sono basate su fonti documentate, sono da prendere con le pinze.

Che però vi sia in corso un serio confronto fra Israele a Arabia Saudita in campo militare è un fatto accreditato anche dal Times già in giugno.

Tags: , , , , ,

0 Responses to Dove Wikileaks non arriva: le relazioni Israele-Arabia Saudita

  1. darmius on 2010-12-09 at 17:28

    non so se ci sia già un “accordo segreto”, ma del possibile utilizzo dello spazio aereo saudita da parte di israele in funzione anti iran se ne era parlato quando la turchia minaccio di precludere il suo (spazio aereo) se non avesse ricevuto le scuse per la questione Mavi Marmara. Ricordi?
    D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dicembre: 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivi

 
'