Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Gian Micalessin e i poveri lettori de “Il Giornale”

2011-02-02
By

Ecco perché i Fratelli Musulmani devono farci paura“: così il Giornale titola un articolo di Gian Micalessin, un nome che è tutto un programma (di misinformazione, ovviamente).

I Fratelli Musulmani devono farci paura, cari lettori de “Il Giornale”.

Noi non possiamo non avere paura dei Fratelli Musulmani.

E perché? Perché Hezbollah e Iran si dichiarano solidali con chi protesta e auspicano una “svolta islamica”.

Il ché, secondo Micalessin, è un chiaro indizio del fatto che:

Da una parte ci sono l’Occidente, il vice presidente Omar Suleiman e l’esercito egiziano uniti dall’idea di garantire una transizione ordinata alle elezioni salvando il Paese da caos, fondamentalismo e violenza. Dall’altra ci sono l’Iran, i suoi alleati e gli integralisti decisi a spezzare i legami tra Cairo e Occidente, cancellare la pace con Israele e imporre uno Stato confessionale governato dalla sharia.

Un ragionamento che davvero fa spavento per quanto è disonesto.

Il fatto che tutti, in questi giorni, siano ansiosi di mettere il cappello sulle masse dei manifestanti egiziani, compresi Hezbollah e iraniani, viene preso da questo micropolemista del menga e sezionato a piacimento col solo scopo di spiegare alle pecorelle terrorizzate del Giornale da che parte sta il bene.

Usando i più elementari quanto appiccicosi metodi della Propaganda.

Fossi un lettore del Giornale mi sentirei offeso.

Quanto alle “bordate” di Gian alle “anime belle” e al fatto che i Fratelli Musulmani “piacciono agli illusi nostrani della sinistra ma sono i soliti integralisti un po’ più astuti” dirò solo che credo nella libertà di espressione, penso che i Fratelli Musulmani facciano parte della società egiziana e che quindi debbano poter entrare a pieno titolo nello spazio politico, sebbene io non sia d’accordo con loro in quasi tutto.

Penso che i Fratelli Musulmani siano dei conservatori e temo che un bel giorno Gian e tutti gli inqualificabili mistificatori come lui, si troveranno al loro fianco contro di me e i miei amici.

Spero per i Fratelli Musulmani che ciò non avvenga mai.

 

Tags: , , , , ,

4 Responses to Gian Micalessin e i poveri lettori de “Il Giornale”

  1. letturearabe on 2011-02-02 at 12:30

    io, illusa nostrana della sinistra, mi “illudo” che in democrazia, i partiti (e non la “fratellanza”) come quello degli ikhwàn sarebbero obbligati a scendere a patti col processo democratico e le regole parlamentari come peraltro è accaduto ovunque nel mondo, italia compresa.
    io, illusa molto, vorrei che micalessin mi spiegasse perché c’è meno pericolo se c’è una dittatura anziché una democrazia.

    • darmius on 2011-02-02 at 16:32

      “vorrei che micalessin mi spiegasse perché c’è meno pericolo se c’è una dittatura anziché una democrazia”
      già soprattutto se detto da sostenitori dell’esportazione della medesima!
      D

  2. roseau on 2011-02-04 at 17:46

    Lorenzo, come promesso un basto carico carico di micalessinia completamente riciclata!

    • Lorenzo Declich on 2011-02-04 at 18:04

      Fantastico, l’ho letto.. e l’ho messo fra i “da non perdere”

Rispondi a Lorenzo Declich Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Archivi

 
'