Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Giustizia e libertà: il partito dei Fratelli Musulmani

2011-02-22
By

Nel titolo ho invertito i termini per far venire i brividi a tutti.

In realtà il nome suona “Libertà e giustizia”, al-hurriyya wa-l-`adala, الحرية والعدالة.

E’ così, comunque, che si chiamerà il partito che i Fratelli Musulmani egiziani hanno intenzione di presentare alle prossime elezioni.

Lo ha detto ieri il murshid `amm dei Fratelli, Mohamed Badie.

Dunque già da oggi siamo sicuri che avremo 2 partiti provenienti dalla vecchia Fratellanza.

Come potete notare se nel Wasat i concetti di “giustizia e libertà” entravano nello slogan del gruppo, nella Hurriya wa `adala fanno parte del nome.

Tags: , , , , ,

4 Responses to Giustizia e libertà: il partito dei Fratelli Musulmani

  1. Che fanno gli Ikhwan? « Melone on 2011-02-22 at 13:52

    […] Nulla di nuovo sotto il sole? Sì e no. La creazione di un soggetto politico procede nella direzione intrapresa dall’ala riformista del gruppo. L’introduzione del criterio esclusivo per la direzione del partito è l’ennesima concessione alla corrente da’awy del movimento, arroccata su posizioni conservatrici e identitarie. Insomma una situazione estremamente fluida in cui molti nodi devono ancora essere sciolti: non ultimo quello cruciale dell’articolo 2 della costituzione, giustamente rilevato da Lorenzo su 30 Secondi (vedi anche qui). […]

  2. […] stesso tema, leggi anche qui, qui e […]

  3. […] stesso tema, leggi anche qui, qui e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Archivi

 
'