Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

La strategia del gelsomino

2011-02-22
By

A qualche giorno dalla pubblicazione del post sulla “rivoluzione del gelsomino”, Giorgioguido mi scrisse che i suoi amici tunisini non erano affatto d’accordo con quella definizione.

Presi dunque a chiamarla direttamente “rivoluzione tunisina”, perché mi sembrava giusto chiamare quella cosa lì nel modo in cui i suoi protagonisti la chiamavano.

Nei giorni seguenti scoprii che c’erano altri tunisini che continuavano a chiamarla “rivoluzione del gelsomino” per due motivi diversi:

  1. gli piaceva la definizione;
  2. ormai il “messaggio” era passato in quel modo ed era meglio non mettersi a discutere sui dettagli.

Come scrivevo in Rivoluzionari e wannabe il meme intitolato “giorno della rabbia” non è “il giorno della rabbia” tout court.

La stessa cosa è valida per il meme della “rivoluzione del gelsomino”, che ha percorso migliaia di chilometri e si è ripresentato fenotipicamente a Pechino, sotto forma di lancio di fiori di gelsomini per le strade: un fatto che a Tunisi non è mai avvenuto.

La cosa ha comportato l’arresto di centinaia di persone e, davvero, sembra di trovarsi di fronte a un plot della serba CANVAS (Center for Applied NonViolent Action and Strategies, leggi questo fondamentale articolo):

  1. fai vedere che esisti;
  2. con iniziative che, se represse, possono far riflettere sulla stupidità e la pesantezza della repressione;
  3. cerca di ottenere sempre e comunque una vittoria, anche se microscopica.

In questo caso la strategia del gelsomino è azzeccatissima perché:

  1. anche la Cina ha una forte cultura del gelsomino;
  2. lanciare gelsomini per le strade, in Cina, è semplicemente bello e pacifico.

Quanto a considerazioni del tipo “la Cina non è la Tunisia” le lascio ad altri perché:

  1. non mi piace scrivere ovvietà;
  2. non mi piace usare nulla che puoi trovare nei già citati “Tyrant for Dummies” (pp. 47-49) o “Manuale del Tiranno 0.1” (pp. 67-8. Su questi due testi vedi qui, qui, qui e qui).

Tags: , , ,

One Response to La strategia del gelsomino

  1. BUENOBUONOGOOD on 2011-04-02 at 02:01

    Incitazione alla sovversione cinese
    http://wp.me/p19KhY-mk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Archivi

 
'