Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

La bufala della bufala halal (non è halal se non ha il bollino, 3)

2011-06-20
By

La differenza della «halal» con la mozzarella di bufala risiede solo nel percorso lavorativo, che implica vincoli dettati dalla religione islamica, come ad esempio l’utilizzo di prodotti senza alcol per la pulizia degli impianti o l’indicazione della data di produzione oltre che quella di scadenza. Differenze formali, quindi, non sostanziali. Il risultato, assicurano i produttori, è lo stesso (fonte).

Insomma una bufala: la bufala era halal già prima di ricevere il bollino. Altro che prodotti alcolici per la pulizia degli impianti, il bollino halal sulla Sacra Mozza è solo una scusa per fare trusting.

Non mi soffermo sulle superbufale — cioè in buona sostanza bufale sulla bufala delle bufale halal — scritte in questi giorni.

Una su tutte — anche divertente — è costituita dal titolo del Corriere del Mezzogiorno: «Halal», la mozzarella di Allah che rispetta il Corano e la Sharia

L’unica cosa che c’è davvero da rilevare è che i giornali si sono finalmente accorti che ormai da tempo diversi paesi richiedono il bollino halal per l’importazione delle merci.

Osservando che è un mercato “più ampio del mercato bio”.

Una parzialissima scoperta dell’islamercato che alcuni quantificano in 2 miliardi di consumatori, altri addirittura in 2 miliardi e mezzo di consumatori, raddoppiando di botto le stime più aggressive ovvero quelle che ritengono che tutti i musulmani del pianeta debbano essere consumatori dell’islamercato (i musulmani al mondo sono 1,2 miliardi).

Ci siamo, cari, stanno arrivando.

 

Tags: , , , , ,

5 Responses to La bufala della bufala halal (non è halal se non ha il bollino, 3)

  1. mizam on 2011-06-20 at 14:32

    Beh, a onor del vero per i formaggi c’è anche la questione del caglio (che spesso è di origine animale: chennesò, un pezzetto d’intestino, per la gioia degli animalisti): se provenisse da animali non macellati ritualmente, per molti ulama il formaggio non sarebbe halal. Sulla faccenda sono molto attenti vegetariani e vegani, nel mondo anglosassone si specifica (chiaramente) se i formaggi in vendita sono compatibili con le loro scelte.
    Poi qualcuno mi spiegherà quale “vincolo dettato dalla religione islamica obbliga a specificare la data di produzione oltre che quella di scadenza”…

  2. letturearabe on 2011-06-20 at 21:27

    la mozzarella di bufala è come il liquore di datteri mizam: dopo tre giorni fermenta… :)

  3. mizam on 2011-06-20 at 23:16

    Quella blu anche prima! :)

  4. Shizu on 2011-06-23 at 19:39

    mamma mia…e poi dicono che sono paranoica quando parlo di invasione…

  5. mizam on 2011-06-24 at 11:42

    L’invasione deglii ultracorpi blu nelle mozzarelle…

Rispondi a letturearabe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

giugno: 2011
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Archivi

 
'