Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Le risposte della destra a Anders Behring Breivik

2011-08-01
By

Sto raccogliendo pezzi su Anders Behring Breivik e sulle “risposte” della destra, specialmente la destra tradizionalmente islamofoba e controjihadista*.

Li trovate qui.

Islam in Europe mette queste “risposte” in 3 categorie:

  1. chi è d’accordo con le idee di Brevik;
  2. chi giustifica gli attacchi di Breivik;
  3. chi supporta gli attacchi di Brevik.

Ora: categorizzare significa sempre ridurre, lo sanno i bibliotecari.

Risultato: gli appartenenti alle 3 categorie dialogano fra loro, le loro idee spesso si soprappongono in un overlapping continuo, e questo non è secondario.

Esempio: sembra che Pamela Geller, inveterata islamofoba americana, abbia pubblicato un’e-mail proveniente dalla Norvegia datata 2007, che alcuni riconducono a Breivik, tagliandone un pezzo, quel pezzo in cui si dice più o meno:

Stiamo accumulando armi, munizioni ed equipaggiamento. La cosa avviene in fretta.

Ma facciamoci 2 risate: ecco a voi “The Pamela Geller Blog Generator“. Uno una delle 15,625 possibili conbinazioni:

The Islamic Supremacists at CAIR, ISNA, ICNA, ISNA, FDA, PDF, and LOLWUT are at it again!  This week they have been exposed plotting to take over America’s meatpacking industry, with nukes from Iran. The Islamic Supremacists at CAIR, ISNA, ICNA, ISNA, FDA, PDF, and LOLWUT may try to tell you otherwise with evidence and sources and all that jazz, but I say they’re all a bunch of NAZIS! That’s why we need more people like the English Defence League, who are prone to riots at the drop of a football, as they find Obama’s birth certificate ONCE AND FOR ALL. I’ve got a hunch that it’ll show up on some never-before-seen Flickr account soon, maybe even in my inbox! The Islamic Supremacists at CAIR, ISNA, ICNA, ISNA, FDA, PDF, and LOLWUT won’t know what hit ‘em!

* Per chi non sapesse da dove viene il concetto di “controjihad” c’è da leggere il “manifesto del controjihad”, nato nel 2009 dalla mente di Baron Bodissey di Gates of Vienna,  (pubblicato in italiano in vari siti: qui, qui e qui ad es.)

 

Tags: , , , ,

3 Responses to Le risposte della destra a Anders Behring Breivik

  1. darmius on 2011-08-01 at 12:02

    Sai, stavo pensando una cosa: nell’ottica del parallelo ijhadista dei controjihadisti (di quello norvegese in particolare), mi sembra di riconoscere in quelle 3 suddette categorie, opinioni su cui verteva il dibattito post 11/09/01 all’interno del mondo islamico e non-islamico-che-si-interessa-di-islam. Almeno alla categoria 2 hanno appartenuto (o sono stati tacciati di esserlo) molti di coloro che tentavano si spiegare, a sè stessi più che agli altri, il fenomeno.
    D

    PS. nella migliore tradizione della stampa estiva, noto che in agosto aumentano i refusi. E non è un bene per chi poi fa il pelo su ramadam e alquaeida.

    • Lorenzo Declich on 2011-08-02 at 07:09

      Seguimi, ci ho pensato. Secondo me la relazione ideologica che c’è fra alqaidisti e controjihadisti è più o meno quella che ritroviamo fra orientalismo e occidentalismo. Ovvero: c’è un’asimmetria fra le due cose nel senso che l’una procede dall’altra sebbene entrambe si trovino nello stesso spazio concettuale del conflitto di civiltà, Se leggi il “manifesto del controjihad” la cosa è assolutamente chiara.

  2. darmius on 2011-08-02 at 08:53

    sì, sì. Io stavo pensando proprio agli “orientalisti” (e di riflesso agli “occidentalisti”). Ossia coloro che non sono né jihadisti né controjihadisti (si potrebbe dire “crociati”? è un termine che usano entrambi gli schieramenti) ma si occupano o interessano della cosa per fini scientifici o anche solo di simpatia. Succede. Anzi a volte mi interrogo proprio su questo.
    D

    PS a proposito: il banner pubblicitario qui a fianco mi sputa la copertina di “Loop”, coincidenza?!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

agosto: 2011
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivi

 
'