Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Opulenza qatarita

2011-11-09
By

Ecco cosa succede quando sei primo paese al mondo per reddito pro-capite e, contemporaneamente, sei uno dei principali stakeholder dell’islamercato.

(ANSAmed) – DOHA, 8 NOV – Il mondo islamico sta festeggiando Eid al-Adha, o festa del sacrificio, una delle celebrazioni piu importanti per i musulmani che in Qatar non si sono concessi limiti di alcuna sorta arrivando a intasare il pronto soccorso dell’Hamad Medical Corporation di Doha con oltre 1.300 casi di ricoveri per eccessivo ingerimento di carne.

Eid al-Adha rimanda al sacrificio che Dio avrebbe richiesto al profeta Abramo e in questa occasione si sacrificano animali quali pecore, cammelli, mucche e si distribuisce la carne ai vicini, ai parenti e ai poveri. I medici hanno affermato che la maggior parte delle persone ricoverate aveva mangiato troppo velocemente, troppa carne di pecora che contiene molto grasso. Oltre al pronto soccorso, anche il mattatoio di Doha ha visto un affollamento di persone sin dalle cinque del mattino dopo le preghiere dell’alba anche se l’orario di apertura e’ previsto per le nove. Alcuni giornali locali hanno riportato che la situazione e’ sfuggita al controllo quando le persone hanno cominciato a scavalcare le inferriate per entrare e prendere la carne che non sarebbe stata sufficiente nonostante la compagnia nazionale per il commercio della carne Mawashi avesse importato oltre 20.000 pecore.(ANSAmed).

viaQatar: Eid al-Adha, record ricoveri per indigestioni a Doha – ANSAmed – ANSAMED.info.

By the way: le pecore sono tutte surgelate, immagino, e dovrebbero essere australiane o neozelandesi.

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivi

 
'