Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Dalla Siria, due giornalisti entrano e filmano. Davvero

2011-12-07
By

Le manifestazioni nella piccola cittadina di al-Qusayr sulla strada che porta dal confine del Libano fino a Homs.  Sui tetti della cui moschea sono piazzati alcuni cecchini. E poi Homs, città assediata, dove in un quartiere si è organizzata la resistenza armata. Ancora manifestazioni. Fra le tante bandiere siriane ne sventola una con i colori della nuova Libia. Gli armati dell’Esercito Libero della Siria (dai 1000 ai 1200 disertori) portano Marc de Chalvron e Romaric Moins all’interno della Siria, e loro –con una telecamera professionale– filmano tutto per itele. Anche il cimitero.

Tags: , , ,

One Response to Dalla Siria, due giornalisti entrano e filmano. Davvero

  1. Reportage tra le rovine di Bab Amro on 2011-12-12 at 10:13

    […] immagini – non amatoriali – di Bab Amro, martoriato quartiere di Homs. Merito al sito Tutto in 30 secondi di aver per primo segnalato in Italia questo lavoro. Buona […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dicembre: 2011
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

 
'