Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Marocco e Giordania in fila alla cassa

2011-12-27
By

Prima i soldi, poi l’iscrizione.

Il GCC crea un fondo per Giordania e Marocco

Mercoledì 21 Dicembre 2011 18:20

Gli Stati del Golfo hanno annunciato Martedì l’istituzione di un fondo di 5 miliardi dollari per i piani di sviluppo in Giordania e Marocco. Il Gulf Cooperation Council ha “deciso di creare un fondo per lo sviluppo del Golfo che inizia fornendo supporto a progetti di sviluppo nel Regno di Giordania e il Regno del Marocco, per la cifra di 2,5 miliardi di dollari ciascuno”, il GCC ha detto nella dichiarazione. Il GCC, che comprende Arabia Saudita, Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar ed Emirati Arabi Uniti, è rimasto un club esclusivo sin dal suo esordio nel 1981. Giordania e Marocco non fanno parte del GCC.

Nessuna misura è stata presa per iscriverli al gruppo, nonostante la proposta del GCC a Maggio che entrambi i paesi aderissero all’associazione. La Giordania è molto vicina all’Arabia Saudita, un membro pesante del GCC ed è un importante partner commerciale dei paesi dell’alleanza, il Marocco invece è geograficamente distante dal Golfo. Stati arabi del Golfo ricchi di petrolio, che hanno visto cadere i regimi radicati in Egitto, Tunisia e Libia, sono alla ricerca di alleati affidabili nella regione, individuando monarchie amiche.

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dicembre: 2011
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

 
'