Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Cabbasisi

2012-01-30
By

La cabbasisa (siciliano, it. babbagigi, lat. cyperus esculentus) è una “pianta originaria dell’Africa, che mette dei piccoli tuberi ovali con fili sporgenti, di una sostanza bianca, farinosa e dolcigna: coltivasi in Sicilia nei luoghi umidi e mangiansi da per tutto i soli tuberi”.

Dall’arabo “habb `aziz” (حَبّ عَزيز), per agglutinamento “habb`aziz”, per antitesi consonantica “cabb`aziz”, per sincope “cabbazis”, per paragoge “cabbasisa”.

 

Tags: ,

4 Responses to Cabbasisi

  1. Stefano on 2012-01-30 at 18:25

    Ti ringrazio infinitamente per avermi finalmente chiarito l’etimo corretto di “non scassare i cabasisi”, reso popolare da Montalbano

    • Lorenzo Declich on 2012-01-30 at 19:28

      :-) E ci tenevo a sottolineare che non era un neologismo di Camilleri, che pure di neologismi ne fa

      • Stefano on 2012-01-31 at 14:54

        Beh, no, che fosse comunque un archeologismo siciliano lo sapevo! :-)

  2. www.blog-news.it on 2012-02-02 at 16:01

    Piante: Cabbasisi…

    La cabbasisa (siciliano, it. Babbagigi, lat. Cyperus esculentus) è una “pianta originaria dell’Africa, che mette dei piccoli tuberi ovali con fili sporgenti, di una sostanza bianca, farinosa e dolcigna: coltivasi in Sicilia nei luoghi umidi e mangiansi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

gennaio: 2012
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivi

 
'