Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Dichiarazione di indipendenza dell'Azawad

2012-04-16
By

NOI, POPOLO DELL’AZAWAD,

Attraverso la voce del Movimento Nazionale di Liberazione dell’Azawad e in accordo con:

  • il comitato esecutivo
  • il consiglio rivoluzionario
  • il consiglio consultivo
  • lo stato maggiore dell’armata di liberazione
  • l’ufficio regionale

Richiamando i principi del diritto internazionale e i principali strumenti giuridici internazionali che governano i diritti dei popoli all’autodeterminazione e in particolare la Carta delle Nazioani unie agli articoli 1 e 55, disposizioni concenrnenti la dichiarazione internazionale dei diritti dei popoli autoctoni;

Considerando la volontà esplicitamente espressa nella lettera datata 30 maggio 1958 inviata al Presidente francese da notabili e guide spirituali di tutte le componenti dell’Azawad;

Considerando che nel 1960, in occassione della concessione dell’Indipendenza ai popoli dell’Africa occidentale, la Francia ha annesso l’Azawad allo Stato maliano che si veniva a creare senza il suo consenso;

Ricordando i massacri, le esazioni e le umiliazioni, le espoliazioni e i genocidi del 1963, 1990, 2006, 2010 e 2012, che hanno preso di mira esclusivamente il popolo dell’Azawad fino al 1 aprile 2012;

Ricordando il comportamento inumano del Mali che ha utilizzato le diverse siccità (1967, 1973, 1984, 2010….) per far scomparire il nostro popolo per annientamento sebbene questo abbia chiesto e ottenuto un aiuto umanitario generoso;

Considerando l’accumulazione di più di 50 anni di malgoverno, di corruzione e di collusione militare, politica e finanziaria che ha messo a rischio l’esistenza del popolo dell’Azawad e in pericolo la stabilità sotto-regionale e la pace internazionale;

Considerando la liberazione completa del territorio dell’Azawad;

Proclamiamo irrevocabilmente LO STATO INDIPENDENTE DELL’AZAWAD a partire da oggi venerdì 6 aprile 2012.

DICHIARIAMO:

  • il riconoscimento delle frontiere in vigore con gli stati limitrofi e la loro inviolabilità;
  • l’adesione totale alla carta delle Nazioni Unite;
  • il coinvolgimento fermo del MNLA nella creazione di condizioni di pace duratura, a far nascere i fondamenti istituzionali dello Stato basato su una Costituzione democratica dell’Azawad indipendente.

Il Comitato esecutivo del MNLA invita l’insieme della Comunità internazionale in uno spirito di giustizia e di pace a riconoscere senz’altro lo Stato dell’Azawad indipendente.

Il Comitato esecutivo del MNLA, fino all’istituzione dell’Autorità del Terriotrio dell’AZAWAD continuerà ad assicurare la gestione dell’insieme del territorio.

GAO – 06/04/2012

Segretario generale – MNLA

BILLAL AG ACHERIF

[fonte]

 

Tags: , , ,

2 Responses to Dichiarazione di indipendenza dell'Azawad

  1. Zerco on 2012-04-16 at 13:29

    Awazad?

    • Lorenzo Declich on 2012-04-16 at 13:48

      Grazie Zerco, un lapsus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS Islametro

aprile: 2012
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivi

 
'