Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Egitto: colpo di Stato in 3 mosse

2012-06-14
By

Nel giro di 2 giorni in Egitto è successo che:

  1. i militari hanno praticamente restaurato lo stato d’emergenza: i militari possono arrestare i civili.
  2. la Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale la legge che non permetteva ai membri del vecchio regime di presentarsi alle presidenziali: Ahmed Shafiq, il candidato dei militari, può correre per le presidenziali.
  3. la Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’elezione di un terzo della Camera bassa, quella parte di parlamento eletta attraverso ballottaggio. Non è chiaro cosa debba/possa fare adesso questa Camera bassa.

Tutto questo a due giorni dal secondo turno delle presidenziali.

Se non è un colpo di Stato questo, cos’è?

Ditemelo voi.

Tags: , , ,

3 Responses to Egitto: colpo di Stato in 3 mosse

  1. […] Visita il sito in30secondi oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

  2. […] ultimi sviluppi in Egitto stanno configurando uno scenario da colpo di Stato mascherato. A pochi giorni dal secondo turno per le presidenziali, i militari hanno ripristinato la […]

  3. Commento sulla vittoria di Morsi on 2012-10-30 at 10:03

    […] ha già il guinzaglio corto e le elezioni sono una farsa postmoderna, un insulto recepito e rifiutato esplicitamente da milioni […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Archivi

 
'