Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

In Qatar – 07.8 – Schiavi – Mi’raj

2018-09-14
By

Certo, stanti così le cose, trovo difficoltà a parlare di uno Stato del Qatar (eppure il Qatar si intitola proprio così: Stato del Qatar).

In assenza di una società qualsivoglia, perché parlare di “società” in Qatar è depistante, uno Stato che cos’è?

E la “società del Qatar” è una grande farsa.

I cittadini del Qatar sono un’accolita di ricconi cui viene dato tutto e che non comunica in nessuna forma con il resto del mondo.

***

Per capire quanto quella del Qatar non sia una società si pensi solo che l’unica strada di terra per un altrove dal paese è quella che porta in Arabia Saudita.

È la più trafficata di tutte.

Difficile immaginare un luogo la cui unica via di fuga via terra, anche psicologica, ti spinge in un luogo per molti versi peggiore.

Difficile immaginare che per uno del Qatar andare in Arabia Saudita significhi vedere una parvenza di paese reale, qualcosa di vivo.

È difficile pensarlo ma è così.


Questo pezzo fa parte di una serie. Tutti i pezzi di questa serie li trovate qui, nella categoria “Nel paese dei decostruzionisti“.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivi

 
'