Posts Tagged ‘ elezioni ’

Vincitori e vinti in Libia

2012-07-31
By

Secondo l’ultima edizione (gratis) di Maghreb Confidential (n. 1027, 19 luglio 2012, p. 4) il Principe ereditario del Qatar si sta leccando le ferite dopo la sconfitta elettorale dei suoi amici in Libia. I suoi amici sono i Fratelli Musulmani e Abd el-Hakim Belhaj, che non ha vinto un seggio neanche per se stesso....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Libia: appunti sulle elezioni

2012-07-13
By

Dai dati sul voto ai partiti: vince il partito di Mahmud Jibril che, come sottolineano in molti, è un “ex” di Gheddafi nella misura in cui collaborò con i Gheddafi in diverse occasioni. A questo proposito vorrei far notare che i generi di “collaborazione” di Jibril con i Gheddafi sono molto simili a quelli...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Fuori misura, L'età della politica | 3 Comments »

Libia: aggiornamenti sui risultati delle elezioni (quasi-live)

2012-07-11
By

13 luglio (fonte ufficiale), riporto i risultati dei primi due partiti. Con questa mondata di dati finisco il “quasi-live”: degli 80 seggi da attribuire ai partiti solo 8 sono ancora in questione. Tobruq, el-Guba, Derna  – 5 seggi  (920% di schede scrutinate) Alleanza delle Forze Nazionali (di Mahmud Jibril), 59.769 Giustizia e Costruzione (Fratelli...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Numeri e favole | 3 Comments »

Libia: i primi risultati (dei partiti)

2012-07-10
By

Risultati alla mano: A Misrata (fra Tripoli e Sirte) ha vinto l’Unione per la Nazione, 20.696 voti. Secondo: Giustizia e Costruzione (Fratelli Musulmani libici) con 17.165 voti A Zliten (a ovest di Misrata) ha vinto l’Alleanza delle Forze Nazionali, 19.273 voti. Secondo: Giustizia e Costruzione (Fratelli Musulmani libici) con 5.626 voti. A Janzur (a...
Read more »

Tags: ,
Posted in Numeri e favole | No Comments »

Libia: le prime elezioni del dopo-Gheddafi

2012-07-09
By

Dire che tutto va male nel mondo arabo paga sempre, specialmente negli ultimi mesi. Se alle elezioni vincono i Fratelli Musulmani, come in Egitto, si grida all’avanzata del “medioevo islamico” nel mondo, tralasciando il dato della truffa elettorale. Se alle elezioni vincono altri, generalmente identificati come “liberali”, ad esempio in Libia, allora si dice...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Libia: alcuni dati sulle prossime elezioni

2012-06-28
By

Generale Le elezioni per il Congresso Nazionale Generale si terranno il prossimo 7 luglio. La campagna elettorale è iniziata il 18 giugno 200 rappresentanti da eleggere. 80 seggi riservati a “entità politiche” (cioè i partiti, gli altri seggi potranno essere assegnati anche a rappresentanti di organizzazioni non strutturate in partiti). 1202 candidati per gli...
Read more »

Tags: ,
Posted in Fuori misura | 5 Comments »

Il piano del regime per vincere le elezioni in Egitto

2012-05-29
By

E’ uscito ieri su Limes un articolo che davvero vale la pena di leggere. E’ di Marco Hamam e racconta la storia di uno dei video più cliccati d’Egitto, più di 650.000. Si intitola: “Così ha vinto Shafiq… il piano segreto per il ritorno del vecchio regime”. Il titolo è quello che riporto sopra,...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La primavera algerina

2012-05-12
By

Risultati elettorali in Algeria: Fronte di Liberazione Nazionale, 220 seggi, +84 rispetto al 2007 Raggruppamento Nazionale Democratico, 68 seggi,  + 7 rispetto al 2007 Alleanza Verde, 48 seggi, -12 rispetto al 2007 Fronte delle Forze Socialiste, 21 seggi, +21 rispetto al 2007 Partito dei Lavoratori, 20 seggi, -6 rispetto al 2007 Eccetera (altri partiti...
Read more »

Tags: , ,
Posted in Fuori misura | 4 Comments »

Le elezioni al tempo di Bouteflika: Algeria assente

2012-05-11
By

Le elezioni in Algeria si sono svolte. Non abbiamo ancora il vincitore che, tiro a indovinare, sarà il Fronte di Liberazione Nazionale di Bouteflika. Secondi, un po’ staccati, i partiti islamisti (protesteranno a causa di brogli). Abbiamo il tasso di astensione: una ampia maggioranza della popolazione , il 57,1%. Altre fonti danno il tasso...
Read more »

Tags: , ,
Posted in L'età della politica, Tyrant for Dummies | No Comments »

Elezioni algerine

2012-05-10
By

Oggi ci sono le elezioni legislative in Algeria, cerchiamo di fare il punto. Ieri il presidente Abdelaziz Bouteflika ha chiesto agli algerini di votare e ha aggiunto che la sua generazione è ormai al capolinea. L’affermazione suona ironica, se non beffarda: Bouteflika ha 75 anni e, come ricorda K. Selim su “Le Quotidien d’Oran”:...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

L'Egitto, le elezioni fantasma e la democrazia

2012-02-07
By

Ammettiamo anche che le elezioni della Camera bassa egiziana siano state regolari. Cancelliamo, insomma tutte le segnalazioni, e sono molte, di brogli. Cancelliamo il dato, uniforme in tutto il paese, secondo cui di fronte e dentro ai seggi elettorali erano in molti, soprattutto i Fratelli Musulmani, a “spiegare” ai cittadini come (e cosa) votare....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Due di tre

2011-12-14
By

Oggi inizia il secondo dei tre round di elezione della Camera bassa egiziana, altri 180 seggi (120 col proporzionale, 60 con l’uninominale). Si voterà nei governatorati di Giza, Beni Sueif, Sohag, Aswan, Menoufiya, Sharqiya, Beheira, Ismailia e Suez. Secondo Ahram Online questo sarà un turno elettorale in cui gli ex del partito di Mubarak...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Fratelli Musulmani vs Salafiti, primo tempo

2011-12-07
By

Sarà anche vero che prima o poi Fratelli Musulmani e Salafiti si alleeranno in Egitto. Per ora, però, si prendono a pistolettate (notare anche l’uccisione di un candidato dei FM dopo un diverbio con un candidato di al-Wasat): (ANSAmed) – IL CAIRO, 5 DIC – Sei seggi elettorali sono stati chiusi in seguito ad...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Egitto: due parole sulle elezioni

2011-11-30
By

E dunque – questa è una novità di queste votazioni – i non votanti in Egitto hanno rischiato una multa di 500 lire egiziane a fronte di uno stipendio medio di 700-1000. Direi quindi che il parametro dell’affluenza alle urne per valutare queste elezioni è un po’ saltato. Salta un po’ la retorica del...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Tunisia: considerazioni sul voto

2011-10-25
By

Il primo dato che deve essere preso in considerazione in queste elezioni tunisine è l’affluenza alle urne. Ha votato il 90% di coloro che si erano iscritti (gli iscitti erano 4,15 milioni su 7,2 milioni di aventi diritto al voto e i non iscritti potevano comunque votare presentando la carta d’identità).  Avremo la percentuale...
Read more »

Tags: , ,
Posted in L'età della politica | 1 Comment »

Tunisia: considerazioni sul voto

2011-10-25
By

Il primo dato che deve essere preso in considerazione in queste elezioni tunisine è l’affluenza alle urne. Ha votato il 90% di coloro che si erano iscritti (gli iscitti erano 4,15 milioni su 7,2 milioni di aventi diritto al voto e i non iscritti potevano comunque votare presentando la carta d’identità).  Avremo la percentuale...
Read more »

Tags: , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Tunisia: la vittoria della democrazia

2011-10-24
By

Carthage 23 ottobre. Dalle prime ore del mattina non riusciamo a pensare ad altro, vogliamo uscire, esser parte della storia che si sta scrivendo nuovamente e proprio dietro casa. Ci riteniamo fortunati anche oggi, a 10 mesi dalla rivoluzione che ci ha regalato emozioni indimenticabili, per l’opportunita’ che la Tunisia ci sta offrendo di...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in L'età della politica | 4 Comments »

Il primo votante alle elezioni tunisine

2011-10-20
By
Il primo votante alle elezioni tunisine

E’ di sesso femminile. Ha votato a Camberra (vedi qui). Il momento, come si legge nel commento del video, è storico. Il video sembra un po’ fake a dir la verità, ma insomma… Rimane l’invidia per questi australiani che fanno sempre le cose prima degli altri. A Parigi sono in molti ad attendere in...
Read more »

Tags: ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Gli ulama immortali, 2

2011-10-13
By

Arieccolo. Abdul Rahman Barrak, l’`alim (cioè sapiente di diritto islamico) saudita amico di Osama bin Laden che ammetteva l’assassinio per chi permettesse la “promiscuità dei sessi”, ovvero il loro contatto anche solo visivo, si è pronunciato contro il voto alle donne in Arabia Saudita. Dice che le donne non possono votare perché questo sarebbe...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: elezioni e manifestazioni

2011-09-29
By

La Giunta Militare egiziana, il Consiglio Supremo delle Forze Armate, ha dato le date delle elezioni parlamentari (28 novembre per la camera bassa e 29 gennaio per la camera alta). Non ha però stabilito la data delle presidenziali, che in Egitto, stanti le cose, sono molto importanti. La Giunta ha anche promulgato una legge...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in L'età della politica | 2 Comments »

Egitto: elezioni e manifestazioni

2011-09-29
By

La Giunta Militare egiziana, il Consiglio Supremo delle Forze Armate, ha dato le date delle elezioni parlamentari (28 novembre per la camera bassa e 29 gennaio per la camera alta). Non ha però stabilito la data delle presidenziali, che in Egitto, stanti le cose, sono molto importanti. La Giunta ha anche promulgato una legge...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Egitto: la legge elettorale

2011-07-21
By

E’ stata annunciata la nuova legge elettorale in Egitto (le elezioni, secondo il portavoce del Consiglio Supremo delle Forze Armate, Mamduh Shahin, si terranno comunque entro la fine dell’anno). Zeinobia ne fa un sunto, io faccio il sunto del sunto: Le due Camere (Parlamento e Consiglio della Shura) saranno elette in una serie di...
Read more »

Tags: , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Iraq: le elezioni più costose del pianeta e il furto più gigantesco della storia

2011-06-22
By

Trasecolo: Governo stanzia 25 mld $ per elezioni del Kurdistan iracheno Venticinque miliardi? Poi leggo : Il governo regionale del Kurdistan ha decison di stanziare 30 miliardi di dinar iracheni (circa 25 milioni di dollari) per le elezioni provinciali nella regione settentrionale del Kurdaistan iracheno Un po’ farraginoso ma si capisce. Altre perle:...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Turchia: il vincitor perdente

2011-06-13
By

Giusto per la cronaca. Il partito di Erdogan ha vinto, e ha anche guadagnato qualcosa rispetto alle elezioni precedenti ma: non ha abbastanza deputati per fare la Repubblica presidenziale; avrà bisogno degli altri partiti per fare una qualsiasi riforma costituzionale. Queste due sono vittorie dell’opposizione. E questa chiamasi democrazia.
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Elezioni in Egitto: non piace vincere facile

2010-12-02
By
Elezioni in Egitto: non piace vincere facile

Le elezioni parlamentari egiziane si sono svolte in un clima di intimidazione e si è assistito ai “soliti” brogli. E’ vero, le elezioni parlamentari in Egitto non sono così importanti perché tutto il potere o quasi è in mano al Presidente. Tuttavia: rispetto alle presidenziali, hanno (o avevano) il pregio di rappresentare in una...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Il musulmano bosniaco e il bosniaco tout court

2010-10-07
By

Se qualche giorno fa parlavo di sinistra nazionalista al femminile in Bahrain oggi voglio segnalare questa analisi di Osservatorio Balcani (e Caucaso) sull’avanzata di una socialdemocrazia etnica in Bosnia. E, anche, il clamoroso misunderstanding di Europa che titola uno sbilenco: “Svolta moderata dei musulmani, ma il paese resta diviso“. Un titolo cui segue un...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in Per la precisione | 3 Comments »

La sinistra in Bahrein è donna e nazionalista

2010-10-06
By

Su 144 candidati alle prossime elezioni parlamentari del Bahrein del 23 ottobre, 7 sono donne (qui). L’unica donna a candidarsi nelle fila dell’opposizione è Munira Fakhro, membro della commissione centrale della “Società di azione nazionale democratica” (جمعية العمل الوطني الديموقراطي), un partito di sinistra. Fakhro ha un programma che visto da qui è davvero...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Biden lascia Baghdad apparentemente a mani vuote

2010-07-06
By

Riflessioni sulla democrazia iraqena e, di conseguenza, sulla democrazia in generale. Va bene, le elezioni sono importanti, sono “sintomo” di democrazia. Ma se un paese rimane per più di 3 mesi senza formare un governo,  qualcosa in quella democrazia, deve essere andato storto. Significa, forse, che il “sintomo” delle elezioni, senza un governo che...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Iraq vs Se-stesso 0-2

2010-05-15
By

Fino ad oggi non mi sono mai occupato delle elezioni in Iraq del 7 marzo scorso. Non avevo rimosso la questione ma, memore delle lungaggini che seguirono alle elezioni precedenti, mi ero ripromesso di scrivere qualcosa solo quando avessi trovato uno scoglio a cui aggrapparmi per fare una valutazione il più possibile definitiva. Infatti...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

settembre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivi

 
'