Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Perché in Italia c'è bisogno di qualcosa di sinistra

2011-11-22
By

Giorgio Napolitano chiede al Parlamento di parlare della cittadinanza ai bambini nati in Italia:

“Mi auguro che in Parlamento si possa affrontare anche la questione della cittadinanza ai bambini nati in Italia da immigrati stranieri. Negarla è un’autentica follia, un’assurdità. I bambini hanno questa aspirazione”

Gli rispondono quelli della Lega e immaginate un po’ cosa dicono.

Poi arriva il PdL, con Gregorio Fontana:

“Mi auguro che tutti siano consapevoli che potrebbe rivelarsi un errore fatale per il nuovo governo inserire nella discussione, come ha fatto con forza il Pd, l’estensione dei diritti di cittadinanza secondo il criterio dello ius soli. Si tratta di una vera e propria bomba ad orologeria messa sotto la poltrona di Mario Monti, che oggi è chiamato a risolvere i ben più impegnativi problemi della ripresa economica”.

Ecco fatto. E neanche quasi si sono insediati. Andrea Riccardi, Ministro per la Cooperazione e l’Integrazione è praticamente da adesso soltanto un Ministro della Cooperazione. E pure senza portafoglio.

Lagrime e sangue. Sacrifizi. Per chi è già italiano.

Per tutti gli altri non c’è cittadinanza.

Vedi: Caro Ministro Andrea Riccardi, facci tre leggi.

 

 

Tags: ,

One Response to Perché in Italia c'è bisogno di qualcosa di sinistra

  1. mizam on 2011-11-23 at 15:24

    c.v.d.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

novembre: 2011
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivi

 
'