Posts Tagged ‘ economia ’

La Siria rasa al suolo (2)

2012-09-11
By

All’inizio di settembre segnalavo un articolo nel quale un ricercatore provava a dare i numeri della distruzione economica siriana. E’ da un po’ che mi inflitto la newsletter di “The Syria Report“, un sito che fa il monitoraggio dell’economia siriana. Strano destino quello dei siti che fanno marketing nel fornire informazioni economiche di paesi...
Read more »

Tags: ,
Posted in Numeri e favole | No Comments »

Il mito dell’economia islamica

2012-08-23
By

Non me ne voglia Daniele Atzori, l’autore del libro, la cui ricerca trovo approfondita nella sua parte compilativa, ma questo “Fede e mercato: verso una via islamica al capitalismo?” (il Mulino, 2010), e in special modo la presentazione e il primo capitolo, ospita sostanzialmente una mitologia. Il titolo è rivelatore: fede e mercato, due...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Fuori misura, Islamercato | 2 Comments »

I capitali del Golfo e l’economia mondiale

2012-07-18
By

Omar Dahi, illustrando il contenuto di un recente libro di Adam Hanieh dal titolo Capitalism and...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In assenza di democrazia, Islamercato | No Comments »

Syria-files: #Selex, #Finmeccanica, Italia, Siria e la fiera delle ipocrisie

2012-07-06
By

Non ho fatto in tempo ad annunciare l’arrivo di nuovi “file” da Wikileaks che l’Espresso ha pubblicato un gruppo di e-mail che riguardano i rapporti fra Finmeccanica e il regime di Bashshar al-Asad dal 2008 al 2012. Dall’Espresso: Finmeccanica ha venduto alla Siria uno dei suoi prodotti leader: il sistema Tetra, una rete per...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in Fuori misura, Syria files on air | 5 Comments »

L'Egitto dei mercanti musulmani

2012-02-24
By

Sultan el-Qassemi è un cittadino degli Emirati Arabi uniti che scrive fondi per Egypt Independent, in inglese. Qualche tempo fa aveva scritto un articolo in cui esplicitamente trattava un tema sui cui molti, in quest’ultimo periodo, si sono fatti diverse domande. Affrontava il tema delle relazioni fra Fratelli Musulmani egiziani, vincitori delle elezioni, e...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Fuori misura, Islamercato | 1 Comment »

Marocco e Giordania in fila alla cassa

2011-12-27
By

Prima i soldi, poi l’iscrizione. Il GCC crea un fondo per Giordania e Marocco Mercoledì 21 Dicembre 2011 18:20 Gli Stati del Golfo hanno annunciato Martedì l’istituzione di un fondo di 5 miliardi dollari per i piani di sviluppo in Giordania e Marocco. Il Gulf Cooperation Council ha “deciso di creare un fondo per...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Islamercato | No Comments »

Tunisia: investimenti alle stelle

2011-12-22
By

Si registra un’impennata degli investimenti in Tunisia. Non mi è chiaro se ciò avvenga perché il sistema si sta liberando progressivamente delle corruttele del passato –dunque la notizia sarebbe davvero positiva– o se questo sia un effetto evidente di un’invasione economica in atto –dunque la notizia sarebbe un po’ meno positiva. O anche un...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Egitto: in cosa i militari devono fare un passo indietro

2011-12-20
By

Qualche giorno fa è apparso su “Linkiesta” un’interessante articolo sul potere economico dei militari in Egitto.  L’articolo stima che questi abbiano in mano dal 30 al 40% dell’economia mentre i Socialisti Rivoluzionari egiziani danno una percentuale più bassa, il 20%. La cosa pone al centro del dibattito sul futuro dell’Egitto la questione del gigantesco...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Un motivo in più per far guerra all'Iran

2011-12-13
By

Un enorme deposito di gas naturale con riserve superiori a 1400 miliardi di metri cubi è stato scoperto nella parte iraniana del Mar Caspio. Il giacimento è a una profondità di 700 metri e se le stime fatte dai ricercatori locali fossero confermate, l’area del Caspio vivrebbe un incremento del 400 percento di estrazione...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

L'anomalia egiziana

2011-12-13
By

Dal 30 al 40 per cento dell’economia egiziana. E, perfavore, nessun controllo. Questo è il dato che esce fuori dall’inchiesta di Linkiesta sui militari egiziani. Hanno piccole industrie, sono attivi in tutti i settori, hanno molto latifondo e la loro economia non è sottoposta a controlli. In più ricevono ogni anno 1 miliardo e...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La strategia dei due pilastri: il Golfo visto dalla Cina

2011-11-09
By

Qualche giorno fa accennavamo alla strategia americana del Grande Medioriente. Oggi vi segnalo la strategia cinese dei due pilastri nel Golfo Persico. Trattasi di una strategia che guarda al Golfo da est e che conta sul più grande veicolo commerciale del pianeta terra: l’Oceano Indiano. Trattasi di una strategia economica e commerciale che vede...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Eni, Impregilo, Finmeccanica: le incertezze italiane per l’era post Rais

2011-10-31
By

Mi limito a indicarvi questo articolo, Eni, Impregilo, Finmeccanica: le incertezze italiane per l’era post Rais, che vi servirà per rinverdirvi le nozioni su cosa l’Italia ha in Libia.
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Libia: le opportunità per le PMI?

2011-10-20
By

La Farnesina promuove incontri per valutare le opportunità delle piccole e medie imprese in Libia. In ballo ci sono tante parole e zero euro. Presentare l’impegno del Governo a favore delle piccole e medie imprese italiane in Libia e le iniziative volte alla ripresa e all’aumento della presenza in Libia di tali imprese: sono...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: annessione in corso (la geografia storta, 3)

2011-09-30
By

Brevemente: il Vice primo ministro egiziano, Hazem el-Beblawi, dichiara lo scorso 23 settembre che vi sono colloqui con Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita per l’acquisto di parte del debito egiziano (fonte); secondo Ahram online ieri el-Watani Online, la rivista della Banca Nazionale del Kuwait, riportava che il Consiglio di Cooperazione del Golfo ha...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: annessione in corso (la geografia storta, 3)

2011-09-30
By

Brevemente: il Vice primo ministro egiziano, Hazem el-Beblawi, dichiara lo scorso 23 settembre che vi sono colloqui con Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita per l’acquisto di parte del debito egiziano (fonte); secondo Ahram online ieri el-Watani Online, la rivista della Banca Nazionale del Kuwait, riportava che il Consiglio di Cooperazione del Golfo ha...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

MENA: chi si ritira e chi avanza

2011-09-26
By

BikyaMasr riporta una significativa notizia riguardo alla chiusura dei “dipartimenti di ricerca” di un buon numero di banche di investimento (Credit Suisse, Nomura, Deutsche Bank) nei paesi del MENA (Medio Oriente e Nord Africa). La cosa, questo lo dico io, corrisponde a un sempre maggiore interesse di investitori del Golfo in quei paesi. Un...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Islamercato | No Comments »

L’Egitto dice “no, grazie” ai soldi di FMI e BM

2011-06-30
By

L’Egitto non prenderà i soldi del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Non ne ha bisogno, dice Samir Radwan, Ministro delle finanze ad interim del governo egiziano di transizione. La previsione sul deficit egiziano passa dall’11% all’8,6%.  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

L'Egitto dice "no, grazie" ai soldi di FMI e BM

2011-06-30
By

L’Egitto non prenderà i soldi del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Non ne ha bisogno, dice Samir Radwan, Ministro delle finanze ad interim del governo egiziano di transizione. La previsione sul deficit egiziano passa dall’11% all’8,6%.  
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Crolla il prezzo della pecora libica

2011-06-22
By

Sì, avete letto bene. E per l’ANSA vale la pena parlarne. Notate – anche – l’irritante, razzista e in ultima analisi odioso paragone fra esseri umani e pecore (entrambi ridotti a “carne da macello”): (ANSA) – TUNISI, 21 GIU – Dopo i rifugiati, la Tunisia deve registrare dalla Libia un’altra invasione, certamente inattesa: quella...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Hai voluto la bicicletta?

2011-06-17
By

Uno dei capisaldi della globalizzazione economica è la “famosa” privatizzazione. La Turchia fa passi da gigante in questa direzione, privatizzando l’elettricità (vedi la notizia che riporto), grazie al simpatico Erdogan. (ANSAmed) – ANKARA, 15 GIU – Dopo l’avvio del processo di privatizzazione delle reti di distribuzione dell’elettricita’ del Paese, la Turchia sta ora per...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia: arrivano i buoni

2011-06-16
By

La Banca Europea per gli Investimenti: All’indomani della caduta di Ben Alì, la BEI ha lanciato in Tunisia una serie di progetti in favore della “modernizzazione delle infrastrutture e del trasporto, dell’aumento della produzione e della distribuzione dell’energia”. Ed è così che 300 dei 600 milioni dei nuovi finanziamenti della BEI annunciati per il...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Turchia: föra di ball’

2011-06-16
By

Non ne possiamo più di questi europei puzzoni e malandrini che vengono qui a rubarci le donne e il lavoro. Turchia: cresce l’immigrazione dall’UE Ormai in Turchia sono oltre 200mila cittadini dell’Ue arrivati nel paese per lavorare. Dal 2008, anno di inizio della crisi economica, il loro numero è cresciuto progressivamente. Secondo un’indagine dell’Università...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Turchia: föra di ball'

2011-06-16
By

Non ne possiamo più di questi europei puzzoni e malandrini che vengono qui a rubarci le donne e il lavoro. Turchia: cresce l’immigrazione dall’UE Ormai in Turchia sono oltre 200mila cittadini dell’Ue arrivati nel paese per lavorare. Dal 2008, anno di inizio della crisi economica, il loro numero è cresciuto progressivamente. Secondo un’indagine dell’Università...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Egitto inflattivo

2011-06-13
By

Oggi FocusMo dice che l’inflazione nelle città egiziane è arrivata al 12,2% su base annua mentre al-Masry al-Youm dice 11,8. FocusMo dice che “prima della rimozione di Mubarak” l’indice “viaggiava intorno al 2%”  e questo dato davvero stride con la seguente tabella, presa da “Index mundi”: Year Inflation rate (consumer prices) Rank Percent Change...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Chiamatela controrivoluzione, o come vi pare (i sicari dell'economia globale, 7)

2011-06-09
By

Joseph Massad è Associate Professor for Modern Arab Politics and Intellectual History alla Columbia University di New York. Scrive: Moves to limit economic protests and labour strikes are ongoing in Egypt and Tunisia. Once elections are held to bring about a new class of servants of the new order, we will hear that all economic...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chiamatela controrivoluzione, o come vi pare (i sicari dell’economia globale, 7)

2011-06-09
By

Joseph Massad è Associate Professor for Modern Arab Politics and Intellectual History alla Columbia University di New York. Scrive: Moves to limit economic protests and labour strikes are ongoing in Egypt and Tunisia. Once elections are held to bring about a new class of servants of the new order, we will hear that all economic...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia contro i prestiti (i sicari dell'economia globale, 6)

2011-06-09
By

Béji Caïd Essebsi chiede “basta proteste, basta scioperi”. Parla dialetto tunisino, linguaggio semplice, toni diretti. E’ visibilmente esasperato e risponde con toni accesi alle domande dei giornalisti “Non volete che prendiamo prestiti internazionali? rimaniamo con l’economia in crisi allora!” (fonte).
Read more »

Tags: , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Arabia Saudita Felix

2011-06-09
By

L’Arabia Saudita, dopo aver promosso smodatamente il Consiglio di Cooperazione dei Dittatori Arabi uniti e aver mandato in coma il pur dittatoriale Ali Abdullah Saleh — regalando 3 milioni di barili di petrolio allo Yemen e annettendosi quel paese –, ha deciso che l’OPEC, l’organizzazione dei paesi produttori di petrolio, non conta una mazza....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: c'è pesce per te

2011-06-09
By

Il Lago Nasser, quello nato per la diga di Assuan, quest’anno ha dato il 23% in più di pesce: 18.000 tonnellate in tutto. 5 tonnellate al giorno vengono distribuite fra mercati locali e cooperative di consumo. 10 tonnellate al giorno — dicono — verranno distribuite nei mercati di diversi governatorati attraverso una compagnia commerciale....
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: c’è pesce per te

2011-06-09
By

Il Lago Nasser, quello nato per la diga di Assuan, quest’anno ha dato il 23% in più di pesce: 18.000 tonnellate in tutto. 5 tonnellate al giorno vengono distribuite fra mercati locali e cooperative di consumo. 10 tonnellate al giorno — dicono — verranno distribuite nei mercati di diversi governatorati attraverso una compagnia commerciale....
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La primavera araba è contro gli aiuti

2011-06-01
By

Vengono dati prima che vi sia un governo eletto e chi le ha chieste, nei rispettivi paesi, governa a interim. Implicano la strutturazione di un debito. Sono elargiti in buona parte per promuovere “riforme economiche” in stile “globalizzante” e “privatizzante” delle quali nessuno ha discusso. E la “primavera araba”, se con questo nome definiamo...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La dichiarazione di Deauville (i sicari dell’economia globale, 5)

2011-05-28
By

La metto qui, in forma di appunto (con commentini e neretti). Va letta insieme a questo post. 1) I cambiamenti in corso in Medio Oriente e Nord Africa sono di portata storica e hanno il potenziale di aprire le porte a un tipo di trasformazione come quella avvenuta nell’Europa centro-orientale dopo la caduta...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Fuori misura | 2 Comments »

Primavera araba e Governo greco (i sicari dell’economia globale, 4)

2011-05-27
By

Sembra che il G8 abbia approvato l’istituzione di un fondo di 35 miliardi di dollari per sostenere la “primavera araba” attraverso il Fondo Monetario Internazionale. Non ha chiesto nessun genere di garanzia. Alla Grecia, invece, ha chiesto garanzie. Eh sì: una volta entrati nel meccanismo del debito non se ne esce. E’ lo stesso...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

I sicari dell’economia globale (3) in Bahrain

2011-05-27
By

Moody’s ha declassato il Bahrain e assegnato un outlook negativo al paese. Passa a Baa1 da A3. Fra le cause del declassamento, oltre alla instabilità politica che crea incertezza in diversi settori, c’è il motivo seguente: In February, the government announced cash transfers to families, and in May the parliament approved an expansionary budget...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Tunisia under attack

2011-05-26
By

Nell’imminenza del G8 sulla “primavera araba”, che mi viene da piangere solo a pensarci, Houssen Hajlaoui di Nawaat.org si chiede se la Tunisia e l’Egitto, i cui governi non ancora eletti si stanno progressivamente indebitando con le grandi istituzioni economiche mondiali e anche con singoli Stati (si vedano i prestiti sauditi in Egitto) non...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: ci riprovano domani

2011-05-26
By

Domani al Cairo ci sarà una #May 27 million man protest. E’ organizzata più o meno dagli stessi del 25 gennaio. Zeinobia ha raccolto notizie sulla piattaforma rivendicativa, che qui semplifico: economia: stabilire uno stipendio minimo e un tetto salariale; ridistribuire il reddito; calmierare i prezzi; imporre tasse progressive; processare gli uomini di affari...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Tunisia: i sicari dell’economia globale (2)

2011-05-26
By

Il 19 gennaio 2011 Moody’s, in seguito all’uscita di scena di Ben Ali  declassava  la Tunisia (da Baa2 a Baa3) e ne peggiorava l’outlook (da “stabile” a “negativo”). Un bel premio ai 100 e più morti della rivoluzione, commentavo. Oggi abbiamo un altro esempio di aggressività dell’economia globale: all’indomani dello stabilirsi del sindacato in...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Cancelliamo il debito alla Giordania, suvvia!

2011-05-24
By

Per quale strana ragione l’Italia “cancella 16 milioni di debito alla Giordania”? Leggendo bene la fonte che segue capirete che la cosa avviene per agevolare l’entrata della Giordania nel Consiglio di Cooperazione del Golfo. Che , per chi non lo sapesse, sta diventando la Lega araba dei non-democratici. Noi siamo amici del CCG, tanto...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Tunisia: la nascita della Rinascita e i Fratelli del Qatar

2011-05-23
By

In un sondaggio del 28 aprile 2011 si evidenzia che an-Nahda (la Rinascita), ovvero il partito demoislamico di Rachid Ghannouchi, è il partito più conosciuto* (fonte). E’ una cosa da ricordare e da appuntare per il momento in cui avremo in mano i risultati delle prossime elezioni. Che l’Autorità per le elezioni vorrebbe spostare...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Numeri e favole | No Comments »

L’Egitto sta per essere saccheggiato, 2

2011-05-23
By

Il Feldmaresciallo Hussein Tantawi, capo della Giunta militare egiziana, ha ringraziato ufficialmente il re saudita, Abdullah bin Abdul Aziz Abdelaziz, per aver dato all’Egitto quasi 3 miliardi di dollari “in the form of soft loans, deposits and grants” (fonte). I debiti contratti dal Feldmaresciallo in assenza di elezioni aumentano: qualche giorno fa era stato...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Pagherà le bollette Khomeini?

2011-05-19
By
Pagherà le bollette Khomeini?

Negli anni precedenti la rivoluzione islamica, una delle promesse fatte da Khomeini al popolo era stata quella di far accollare allo stato tutte le spese quotidiane, come gas, luce e acqua. Perchè questi sono beni del popolo, e l’Iran con il petrolio e il gas che sgorgano dalla terra, se lo poteva permettere. Ed...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

L’Egitto sta per essere saccheggiato

2011-05-17
By

L’accordo fra militari egiziani e istituzioni finanziarie internazionali sembra essere ormai palese. Il Fondo Monetario Internazionale farà un prestito all’Egitto. Non aspetteranno di sostituire lo stupratore al vertice dell’FMI. Non aspetteranno un governo democraticamente eletto. Anzi, si sbrigano a chiudere il businness prima che ci sia un governo democraticamente eletto. Non sia mai che...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 6 Comments »

I criminali e le rivoluzioni

2011-04-19
By

Qualche tempo fa Bob Zoellick, capo della Banca Mondiale era riuscito a non vomitarsi addosso mentre descriveva uno dei simboli delle rivoluzioni tuttora in corso, Mohamed Bouazizi, come:  “a private entrepreneur who found himself fighting government red tape” (fonte). Tutti vogliono appropriarsi della primavera araba ma questo – siatene consapevoli – non significa che...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

In calo la domanda globale di petrolio

2011-04-19
By
In calo la domanda globale di petrolio

Debora Bili qualche giorno fa osservava che i sauditi avevano improvvisamente cessato di aumentare la loro produzione di greggio. Riportava un diagramma nel quale in rosso si traccia la produzione di petrolio libica e in nero quella saudita. Si domandava se questo stop avvenisse perché sono in difficoltà con i loro pozzi, notoriamente sopravvalutati...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Gheddafi e la Croazia

2011-04-13
By

L’economia croata, già in gravi difficoltà a causa della grave recessione tuttora in corso, con la guerra in Libia ha subito un ulteriore duro colpo. Secondo gli analisti politici ed economici non ci sono molte possibilità che la Croazia faccia ritorno a breve sul mercato libico. A prescindere da come la guerra finirà, il...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Turchia-Kurdistan: stessa faccia stessa razza

2011-03-31
By

Compito: cambia qualcosa nella geopolitica mondiale con la visita di Erdogan in Kurdistan? Pensi di no? E allora guarda qui la mappa degli oleodotti e qui la mappa dei pozzi di petrolio iraqeni. Turchia, storica visita di Erdogan in Kurdistan E’ il primo presidente turco a visitare la regione irachena Il primo ministro turco...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Arabi a primavera: il regno saudita impera

2011-03-29
By

Arabianomics ci ricorda chi in questi giorni ci guadagna: If rising global oil prices are to blame on unrest, then it is certainly ironic that those oil-producing countries experiencing unrest are actually profiting from it. The so-called ‘Arab Spring’ has caused speculators to drive up oil prices, the spoils of which will actually benefit...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Libia: il banchiere di Gheddafi è a Istanbul

2011-03-09
By

Lo scorso 28 febbraio parlavo del secondo più importante ospite di Gheddafi al vertice della Lega Araba tenutosi a Sirte il 27 marzo: Recep Tayyip Erdogan. Di quanto la Turchia abbia interessi economici (pochi dei quali petroliferi) nella Libia gheddafiana ho scritto lo scorso 4 marzo. Del fatto che la Turchia rimanga oggi uno...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in Islamercato | No Comments »

Il potere di Gheddafi: una mappa

2011-03-03
By

Non sarà dettagliatissima, ma quella che linko qui è una mappa del potere politico-economico di Gheddafi in Libia e nel mondo.
Read more »

Tags: , ,
Posted in In fiamme | 7 Comments »

Libia: Erdogan e Gheddafi

2011-02-28
By

A Sirte, lo scorso 27 marzo, si è tenuto uno dei meno partecipati vertici della storia della Lega Araba. Al quel riguardo scrissi tre post: E chi è quello? Come non lo sai? E’ il socio di Moammar! Poteva andare peggio? Hashya al-bayan al-birluskuniyy li-jami`a al-duwwal al-`arabiyya A quel vertice, fra gli ospiti d’onore, non c’era solo...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Libia, Algeria, Tunisia: Gazprom, ENI, Sonatrach

2011-02-18
By

Mentre entrano in Libia grazie a ENI i russi di Gazprom si dichiarano “preoccupati” per ciò che sta avvenendo in Libia e in Algeria, augurandosi che tutto si risolva al più presto senza il verificarsi di “eventi radicali”. Gazprom ha grossi interessi in Algeria, in associazione con la tentacolare e iper-corrotta Sonatrach algerina. Gli...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Pane e libertà

2011-02-16
By

Sembra che i prezzi di carne, pollame e diversi altri generi alimentari in Egitto sia crollato, mentre altri si siano stabilizzati. Vista la fonte, al-Masri al-Youm, non credo si tratti di una panzana. Non sono in grado però di confermare in base a testimonianze dirette. via Meat, poultry prices fall, say chambers of commerce...
Read more »

Tags: ,
Posted in L'età della politica | No Comments »

Autodafé: non lo avevamo previsto, ma…

2011-02-10
By

Era ben noto che da anni il Nordafrica fosse l’area più prolifica del mondo, dove la crescita demografica si misura annualmente in percentuale (e non in “permiliare” come in Europa) e dove fino a agli anni ’90 si aveva una media fra i 6 e i 7 figli per donna. Sebbene il trend sia...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme, Le destre e l'islam | 2 Comments »

Tunisia: i sicari dell’economia globale

2011-01-20
By

Moody’s era con Ben Ali, è ovvio. Ora la Tunisia, secondo questi mezzi criminali, ha un outlook “negativo”. Prima era “stabile”. Un bel premio ai 100 e più morti della rivoluzione. Questi qua sono più voraci degli assicuratori: se fai un’incidente ti declassano in 1 minuto. Per riconquistare la classifica perduta ci vogliono 2...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La Cina sbarca in Yemen

2011-01-18
By

Dopo i turchi arrivano i cinesi. Cina, visita nello Yemen per discutere partnership Venerdì 14 Gennaio 2011 14:120 Il presidente della zona franca di Aden Azf, Abdul-Jalil al-Shuaibi, ha incontrato una delegazione del gruppo cinese Cwrc per discutere di un meccanismo per creare una partnership nello sviluppo dell’area industriale dell’Afz.Durante il meeting, Al-Shuibi ha...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Algeria: la rivolta dello zucchero

2011-01-06
By

Gli scontri che si sono registrati mercoledì scorso ad Algeri si sono propagati nei giorni successivi in diverse città algerine e sono tuttora in corso. La rivolta, come in Tunisia, ha come protagonisti i giovani, i più toccati dalla crisi economica. Disoccupazione, nessuna prospettiva per il futuro e aumento dei prezzi (lo slogan riportato...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | 3 Comments »

Orizzonti turchi

2010-12-29
By

Qualche notizia di politica estera turca: Egemen Bağış il Ministro per le relazioni con l’Unione Europea e capo negoziatore afferma che la Turchia non ha bisogno dell’Europa dal punto di vista economico (qui). Al contrario percepisce l’Unione Europea come un “progetto di pace”; la Turchia, dopo l’auspicata partenza nel 2011 di un consiglio di...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La via (oceanica) delle spezie

2010-12-22
By

Il Vietnam esporta in Medio Oriente più o meno cià che esportava mille anni fa. Oggi però non ottiene in cambio moneta , come avveniva un tempo, bensì “plastica, petrolio, macchinari e ricambi auto”. In aumento scambi economici tra Vietnam e Medio Oriente E’ in vista l’aumento degli scambi commerciali e di investimento tra...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Oceano Indiano: il nuovo centro del mondo

2010-12-22
By

L’antico hub commerciale dell’Oceano Indiano torna decisamente in auge. Per l’oggi vedi: Oceano Indiano: qui si svolge la grande battaglia per il dominio del mondo Per la storia vedi: Contratti di partenariato e commenda nell’Islam medievale (A. L. Udovitch) Il mercante musulmano nella visione di Maxime Rodinson L’Oceano Indiano nella visione dei navigatori e...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Islamercato | 1 Comment »

Sanzioni all’Iran: a pagare è solo la società civile

2010-10-21
By

Dopo mesi di sanzioni alla Repubblica Islamica d’Iran, è l’ora di un primo bilancio. Al di là degli entusiastici discorsi del presidente Ahmadinejad nelle sue visite negli Stati Uniti e in Libano, la situazione economica iraniana, già precaria, subisce i contraccolpi delle misure internazionali d’embargo, rafforzate nella scorsa estate. Inflazione e disoccupazione sono protagoniste:...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Fuori misura | No Comments »

Cinesi da macello in Arabia Saudita

2010-10-18
By

Lo scorso 12 settembre 2009 questo blog ancora non c’era, ma lo avevo già in mente. Una delle notizie che mi diede l’abbrivio per la sua capacità di spiegare fu questa: “Arabia Saudita, 660 cinesi si convertono all’islam per poter lavorare alla Mecca“. Alla Mecca se non sei musulmano non puoi stare. Ma sia...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Islamercato | 9 Comments »

Le emissioni di sukuk danneggiano l'ecosistema?

2010-08-06
By

I sukuk sono dei bond islamici. Questa affermazione è oscura anche per chi sappia cosa sono i bond, la qual cosa non è affatto scontata. Se non sappiamo che i bond sono prodotti finanziari, poi, vaghiamo nel buio*. E, poiché penso che un’altissima percentuale di persone non sappia cos’è un bond, mi chiedo come...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Iran vs Sanzioni 3-0

2010-08-04
By

Di fronte alle sanzioni economiche Ahmadinejad ha più volte dichiarato una cosa come “ci fanno un baffo”. Attribuivo questo atteggiamento alla prosopopea tipica di un leader in crisi impegnato nel combattere una battaglia politica interna a suon di trionfalismi. E invece sembra proprio di no. In questo articolo di The Media Line si spiega...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Lula vs Ahmadinejad, impressioni a bordo campo

2010-08-03
By

Ieri scrivevo delle pressioni di Lula su Ahmadinejad. Oggi, grazie a questo post di Internazionale vengo a conoscenza di questo articolo del Guardian sull’argomento. Secondo il Guardian (e Internazionale), l’azione di Lula ha avuto come minimo un “effetto sorpresa” nell’establishment iraniano e gli attivisti che sostengono la campagna per salvare Sakineh Mohammadi Ashtiani dalla...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Lula vs Ahmadinejad 1-0

2010-08-02
By

Traduco dal dilomatichese la notizia riportata qua sotto: le sempre più spinte relazioni economiche fra Brasile e Iran permettono a Lula di criticare Ahmadinejad. Iran: Lula offre asilo alla donna condannata a morte per adulterio Curitiba, 1 ago. – (Adnkronos/Dpa) – Il Presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, ha offerto asilo politico...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Sfrutta la frutta

2010-07-16
By

L’Egitto, il Mediterraneo e noi nel progetto governativo APQ 2.1 Italia Egitto: Il progetto intende sviluppare delle azioni in Egitto per il miglioramento e l’incremento della produzione ortofrutticola attraverso l’assistenza alle locali strutture ministeriali per la creazione di centri di produzione gestiti, in modo efficiente, da forme aggregate di agricoltori che si interfaccino ed...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

La febbre dell'oro

2010-06-15
By

Ho davvero l’impressione che l’Afghanistan non vedrà la pace non solo in questo decennio appena iniziato, ma forse nemmeno in quello successivo. La notizia è del NYT: nel sottosuolo di quell’altopiano vi sarebbero giacimenti e riserve minerarie di estremo valore (trilioni di dollari, come dire fantastigliardi di cucurbilioni!): ferro, rame, oro, ma anche metalli...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 5 Comments »

L'Aquila al Cairo

2010-05-22
By

Non so cosa augurare ai cairoti. Nel quadro dei nuovi 15 accordi di cooperazione economica fra Italia ed Egitto ve n’è uno riguardante l’istituzione di una “Università italiana in Egitto”. Quando ho letto la notizia ho avuto un sussulto, lo ammetto. Ho pensato a Taha Hussein, a Carlo Alfonso Nallino, al ruolo culturale ricoperto...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Guadagnare islamicamente

2010-04-06
By

Sono solitamente restio a scrivere di finanza islamica perché si tratta di un dominio sul quale, a mio modo di vedere, l’ambiguità delle fonti lascia poco spazio a letture genuine. L’ambiguità nasce perché, volutamente o meno, si confondono piani di discussione ben distinti: la “dottrina” di una finanza islamicamente corretta la finanza islamica come...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , , ,
Posted in Islamercato | 3 Comments »

Quando il messaggio passa

2010-01-26
By

Il mio reader, a volte, manda titoli veramente allarmanti.
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in Scomposte invettive | No Comments »

Deserto vs petrodollari: 3-0

2009-11-27
By
Deserto vs petrodollari: 3-0

Non voglio dire “l’avevo detto” perché effettivamente l’avevo solo pensato. Poi, parlando con un po’ di amici mi sono reso conto che il pensiero era comune, intuitivo: fare isole  artificiali – a forma di palma o di mappamondo poco importa – di fronte a Dubai per poi venderne pezzi a cifre stratosferiche non era...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in La grande sete | No Comments »

Se l'islam è un mercato (2)

2009-11-23
By

Uno degli elementi che più risaltano quando si guarda all’islam contemporaneo come target di alcuni attori del mercato globale (che battezzerei “islamercato“) è il tipo di reazione che conflittori di civiltà e pauristi vari hanno nei confronti delle sue manifestazioni.
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , ,
Posted in Islamercato, Scomposte invettive | 4 Comments »

Non è halal se non ha il bollino

2009-11-21
By
Non è halal se non ha il bollino

Come molti sapranno nell’islam vigono alcune prescrizioni alimentari, fra cui quella di non mangiare o bere determinate cose e quella di trattare ritualmente le carni macellate.
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in Islamercato | 10 Comments »

Sposala musulmana

2009-11-17
By

A voi non succede, perché usate scrivere molto poco la parola “islam” da qualche parte sul web. Invece a me succede spesso, soprattutto da quando ho aperto questo blog e, attraverso “networkedblog”, invio i miei post sulle mie pagine di facebook, dove non figuro coniugato né sentimentalmente legato. Ecco cosa mi succede: a un...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in Doppio velo, Islamercato | 7 Comments »

Se l'islam è un mercato

2009-10-23
By
Se l'islam è un mercato

In Forces of fortune* Vali Nasr racconta come nel mondo islamico vi siano forze economiche in forte espansione e come queste spingano verso una società più libera e pluralista.
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,
Posted in Islamercato, Scomposte invettive | 2 Comments »

RSS Islametro

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivi

 
'