Infopal e la Siria

Ecco come i simpatici di Infopal sintetizzano il pensiero di Thierry Meyssan, un uomo che non saprei come qualificare se non come “romanziere”, sulla Siria:

La Siria si trova sotto un attacco incrociato da parte della stampa occidentale mainstream e di bande di mercenari, quasi completamente stranieri, al soldo dei governi occidentali di Francia, Germania, Stati Uniti e Gran Bretagna, delle monarchie wahabite del Qatar e dell’Arabia Saudita, con il supporto della Turchia e con la partecipazione particolarmente interessata di Israele.

Sapevo che il telefono senza fili produce cose ilari, non sapevo che i lettori di Meyssan riuscissero a rendere davvero esilarante ciò che è già comico.

Bravi.