Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Antislam apolitico

2010-03-26
By

Ieri alla radio ho sentito che c’è un gruppo di facebook così concepito: se raggiungerà 1.000.000 fans il suo creatore si tatuerà tutti i 151 pokemon sulla schiena.

In un tale panorama valoriale, 5.502 fans della pagina “NO all’ISLAM in Italia!” non sono nulla, si dirà.

Soprattutto perché, come si legge nella pagina di info:

QUESTA E’ una pagina APOLITICA.
… SERVE PER: – DISCUTERE SU ARGOMENTI RIGUARDANTI L’ISLAM; – PUBBLICARE FOTO,VIDEO, TESTI ECC…RIGUARDANTI L’ISLAM.

NON serve per fare propaganda politica;
– NON serve per insultare;
– NON serve per incitare alla violenza;
– NON serve per parlare d’ altro.

Insomma: cosa volete che sia una pagina non incitante alla violenza, non insultante, sostenuta da solo 5.500 faccelibro?

E’ una pagina che fa apolitica.

Fa una apolitica razzista, violenta, insultante.

Una apolitica fascista.

Per dirne una a caso: c’è uno, Cesario Alessandro, un militare che si autorappresenta nell’atto di puntare qualcosa con un fucile da guerra, che dice:

ragazzi allucinante, mi hanno cacciato dal gruppo si all’islam perchè facevo loro domande scomode, è perchè ho chiamato razzista, il fondatore dal momento che dice che il suo dio non tollera i gay…..allucinante…..

Che dire? Voglio tatuarmi 151 pokemon sulla schiena.

@ Piko ;-)

Tags: , , , , ,

61 Responses to Antislam apolitico

  1. terzogiro on 2010-03-26 at 09:55

    Non mi considero razzista, ma l’integrazione di queste persone nel nostro tessuto socio-culturale è il più urgente problema del nostro paese! Hanno idee e tengono comportamenti in aperto contrasto con le nostre radici cristiane, senza contare che appena raggiungono il potere fanno della loro ignorante intolleranza legge dello Stato.

    Per approfondire: http://goo.gl/Snnz

  2. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 09:58

    Combaqttero` con tutte le mie forze e con tutte le mie energie contro l`ISLAM (in tutte le sue forme) e contro i suoi fanatici ed ottusi credenti (altrimenti detti “mussulmani” o “islamici”).
    GRAZIE SVIZZERA PER AVERE PROIBITO (SUL TUO TERRITORIO) L`EDIFICAZIONE DI NUOVI MINARETI.
    DIRE STOP ALL`ISLAM E AGLI ISLAMISTI …SIGNIFICA DIRE SI ALLA LIBERTA`, SI AI DIRITTI DELLE DONNE E SI ALLA NOSTRA MILLENARIA CIVILTA`
    GIUDEO-CRISTIANA !!!
    SVEGLIAMOCI FINALMENTE E DIFENDIAMOCI CONTRO LA MAREA VERDE INTEGRALISTA ISLAMICA E CONTRO QUESTI “FANATICI, INTOLLERANTI E PREPOTENTI DEI “DISCEPOLI DI MAOMETTO” E DEL SUO FOTTUTO CORANO (LIBRO DEL TUTTO PARAGONABILE AL “MEIN KAMPF” DI ADOLF HITLER)”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Cordiali saluti a tutti.
    Dr.Kathrine M.

    • terzogiro on 2010-03-26 at 10:04

      ahahah, ecco un esempio perfetto di quanto detto nel mio post precedente.

  3. Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 10:09

    Wao.

    Ripeto: sempre forza Roma.

  4. terzogiro on 2010-03-26 at 10:32

    Combaqttero` con tutte le mie forze e con tutte le mie energie contro la SVIZZERA (in tutte le sue forme) e contro i suoi fanatici ed ottusi abitanti (altrimenti detti “SFIZZERI” o “ELVETICI”).
    GRAZIE LIBIA PER AVERE PROIBITO (SUL TUO TERRITORIO) L`EDIFICAZIONE DI NUOVE ALPI.
    DIRE STOP ALLA SVIZZERA E AGLI ELVETISTI …SIGNIFICA DIRE SI# ALLA LIBERTA`, RE AI DIRITTI DELLE DONNE E LA BEMOLLE ALLA NOSTRA MILLENARIA CIVILTA`
    GIUDEO-CRISTIANO-LATINO-CELTO-GRECO-BIZANTINO-LONGOBARDO-ETRUSCO-FENICIA-GERMANO-ARABO-VANDALO-FRANCO-UNNO-SABAUDA!!!
    SVEGLIAMOCI FINALMENTE E DIFENDIAMOCI CONTRO LA MAREA ROSSA INTEGRALISTA SVIZZERA E CONTRO QUESTI “FANATICI, INTOLLERANTI E PREPOTENTI DEI “DISCEPOLI DI GUGLIELMO TELL” E DEI LORO FOTTUTI CAMPI DA PASCOLO (CAMPI DEL TUTTO PARAGONABILI AI “CAMPI DI CONCENTRAMENTO” DI ADOLF HITLER)”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Cordiali saluti a tutti.
    Dr.Kathrine M.

  5. mizam on 2010-03-26 at 11:12

    Accidenti, che fetore!

    • terzogiro on 2010-03-26 at 11:31

      Infatti mi scuso per il mio primo commento, perché ho l’impressione che dr. Kathrine non ne abbia colto il senso e si sia sentito legittimato a.. come dire, esplicarsi.

  6. mizam on 2010-03-26 at 11:17

    E comunque non sottovaluterei la minaccia shintoista. Chi mi dice che non stiano cercando di vendicarsi di Nagasaki e Hiroshima? Il dilagare del sushi ne è una prova lampante!

    • terzogiro on 2010-03-26 at 11:48

      he! aspetta di vedere che ti combinano gli Aztechi.. La spagna trema!

  7. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 12:30

    Caro” Signor Terzogiro,
    LEI E` UN` AUTENTICO IDIOTA…NON VALE LA PENA NEPPURE PERDERE
    TEMPO A RISPONDERLE.
    SE NE STIA PURE DALLA PARTE DEI VARI CIARLATANI ARABO-MUSSULMANI ALLA GHEDDAFI (CHE IN SVIZZERA POTREBBE “LAVORARE” AL MASSIMO COME PAGLIACCIO IN QUALCHE CIRCO!!!…MENTRE IN LIBIA GLI PERMETTONO DI “LAVORARE” COME FOLLE E SCONCLUSIONATO DITTATORE E PURE COME SPONSOR DEL TERRORISMO ISLAMICO INTERNAZIONALE)…E VEDRA` QUALE FUTURO DI “GLORIOSA LIBERTA`,TOLLERANZA E CIVILTA` UMANISTICA” LEI POTRA` REGALARE AI SUOI EVENTUALI FIGLI O FIGLIE.
    SE AVRA` FIGLIE FEMMINE E UN GIORNO LE VEDRA` OBBLIGATE A PORTARE QUALCHE TIPO DI “FOTTUTO E SQUALLIDO” BURKA ( O COSE SIMILI) DOPO VEDRA` CHE LE PASSERA` LA VOGLIA DI FARE LO “SPIRITOSO” SULLA SVIZZERA E SULLA SUA GRANDE CIVILTA`,DEMOCRAZIA E TRADIZIONE LIBERALE.
    LA LIBERTA`(PURTROPPO PER LEI) NON E` …PER GLI IDIOTI ,PER I FANATICI MUSSULMANI (E /O PER I LORO “AMICHETTI ITALIOTI”) E PER GLI INTEGRALISTI TERZOMONDISTI DEL CAVOLO MA E` PER GLI UOMINI ( E LE DONNE) CORAGGIOSI/E ED INTELLIGENTI (CHE SANNO ANCHE VOTARE “NO” (IN CASA PROPRIA) ALLA COSTRUZIONE DI NUOVI MINARETI …SENZA TEMERE LA REAZIONE “FURIBONDA” DI TUTTI QUESTI FOTTUTI MUSSULMANI PRESENTI (AHIME`) QUASI OVUNQUE NEL MONDO).
    Dr.Kathrine M.

    Post Scriptum:
    BRAVA SVIZZERA…CONTINUA COSI` …E ADESSO “FINISCI IL LAVORO COMINCIATO IL 29 NOVEMBRE 2009 (data della votazione dell`iniziativa democratica e costituzionale “anti-minareti”)” E,PER FAVORE, ABOLISCI PURE I BURKA E TUTTE LE ALTRE “CAVOLATE” RELIGIOSE MUSSULMANE (CHE NON LASCIANO VIVERE LE PERSONE (ANCHE QUELLE MUSSULMANE “MODERATE”)DOTATE DI SANO BUON SENSO E NON SOLAMENTE DI STUPIDO FANATISMO RELIGIOSO)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • terzogiro on 2010-03-26 at 13:10

      Prendo atto ¯\(o _0)/¯

      Pace e amore :)

  8. falecius on 2010-03-26 at 13:14

    “SULLA SVIZZERA E SULLA SUA GRANDE CIVILTA`,DEMOCRAZIA E TRADIZIONE LIBERALE.”

    Quella che concede il voto alle donne nel 1991? (nei due cantoni dell’Appenzell). Wow, figo, anche in Arabia Saudita vogliono una civilta’ liberale cosi’: risolveranno i problemi femminili locali in modo democratico, liberale e svizzero: organizzeranno un referendum tra i maschi per decidere se le donne possono votare. Il quale, a differenza di alcune analoghe consultazioni svizzere in passato, dovrebbe concedere il voto alle donne, a quanto risulta da un sondaggio d’opinione fatto in Arabia Saudita.

  9. Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 14:21

    Poiché dovrei essere il moderatore di questi commenti inviterei chiunque a non usare parolacce.

    Detto ciò ricordo a tutti che che Gheddafi è amico intimo di Berlusconi e per estensione dell’Italia (e poi di Frattini, di Impregilo, della Juventus).

    Quanto alla Svizzera quando ero piccolo mio padre mi ci portava a comprare la cioccolata buona.

    Cosa che non ho mai dimenticato.

    • terzogiro on 2010-03-26 at 16:08

      Un amico che visita questo blog mi ha detto che non ha capito il senso del mio primo commento, quindi cerco di spiegarmi meglio: Mi è capitato spesso di discutere con ragazzi che non mi stupirebbe trovare tra gli iscritti di quel gruppo (no, non quello dei pokemon) e non ho dubbi nel dire che sono loro ad essere in più duro contrasto con la nostra costituzione. Sono anche numerosi, a vedere dalla loro rappresentanza alle camere. Camere dove impongono, benché minoranza, il loro rifiuto di una società complessa e varia. Ovviamente di questa varietà che detestano sono, anche loro, una componente ed è giusto cercare una via di dialogo con loro. In questo senso che considero razzisti, fascisti e violenti le persone più difficili da integrare perché queste sono precisamente le idee contro cui è nata l’Italia repubblicana.

      p.s. quanto al mio (fallito) counter-troll non era assolutamente mia intenzione insultare la Svizzera o i suoi abitanti. Stavo solo giocando e se ti scoccia anche minimamente tenere quel commento cancellalo senza esitazione, perché anche io ho ottimi ricordi delle gite in Svizzera.

  10. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 15:03

    Ah proprio l`ARABIA SAUDITA?
    Il Paese “tollerante” che non permette la costruzione ne` di chiese (ne` di campanili),NE` di sinagoge,NE` di templi indu` ma che permette solamente ed unicamente LA COSTRUZIONE di “fottute moschee”…e dove gli aerei della compagnia “Swissair” (ora “Swiss”)prima di poter atterrare in Arabia Saudita devono coprire la “croce” (emblema della bandiera Svizzera rappresentata sulla coda degli aerei) bianca su sfondo rosso…MA CHE POI SI PERMETTE POI DI CONDANNARE SOLENNEMENTE LA DEMOCRATICA SVIZZERA ALL`ONU (e ALLA LEGA ARABA) per aver semplicemente vietato la costruzione di nuovi minareti ( e non quella di nuove moschee).
    RAGAZZI,CHE CLASSE DI COERENZA!!!
    RAGAZZI CHE SCHIFO!!!
    RAGAZZI CHE VERGOHNA!!!
    Inoltre le donne,in Arabia saudita, NON HANNO ASSOLUTAMENTE NESSUN DIRITTO (NEPPURE QUELLO DI GUIDARE )…altro che la stuazione delle donne in Svizzera!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Quanto vorrei essere svizzera…poiche` mi sembra che ogni giorno che passa qui in Italia la gente diventa sempre piu`”ciarlatana e vigliacca”.
    Dr.kathrine M.

  11. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 16:00

    Falecius…proprio un bel esempio hai scelto per “cercare di dimostrare l`indimostrabile”.
    In altre parole,mettere L`arabia Saudita in contraposizione alla democratica Svizzera é semplicemente ridicolo,esilerante e patetico.

    Quest “famosa e progredita” ARABIA SAUDITA in cui non esiste nessuna liberta` di religione (per cui se un “mussulmano” dell`Arabia Saudita vuole convertirsi ad altra religione o vuole essere ateo viene persino condannato a morte) e in cui solamente i luoghi di culto islamici (leggasi:moschee e minareti)sono permessi e dove tutti i luoghi di culto non-mussulmani sono severamente proibiti SI ARROGA IL DIRITTO DI DEFINIRE LA SVIZZERA (in cui tutte le fedi religiose sono permesse
    e persino “protette” nelle loro specificita`) UN PAESE CHE VIOLEREBBE LA “LIBERTA` DI RELIGIONE DEI MUSSULMANI” (per il gia` discusso divieto “anti-nuovi minareti ma non anti-nuove moschee!!!).
    Inoltre questa “famosa e progredita” ARABIA SAUDITA in cui le donne sono “considerate alla stregua di oggetti o di animali domestici” dai loro stessi uomini(che hanno (naturalmente)tutti i diritti)…VORREBBE IMPARTIRE LEZIONI DI “LIBERTA` RELIGIOSA”,DI “DIRITTI DELL`UOMO” e DI “TOLLERANZA”
    ALLA SVIZZERA?
    MA SCHERZIAMO…FALECIUS?
    FALACIUS MA TU LA CONOSCI LA SVIZZERA?
    GUARDA CHE LA SVIZZERA E` LA VERSIONE “MIGLIORATA E PROGREDITA ” DEL TRENTINO ALTO-ADIGE (QUI NON PARLO NEPPURE DELL`ITALIA PERCHE` IL CONFRONTO A FAVORE DELLA SVIZZERA SAREBBE TROPPO EVIDENTE PER TUTTI …MA PARLO DELL`ORDINATO ED EFFICIENTE TRENTINO ALTO-ADIGE E AFFERMO CHE NEPPURE LUI (OSSIA: IL TRENTINO ALTO-ADIGE) REGGE ILCONFRONTO CON L`ORDINE,LA CIVILTA` E L`EFFICIENZA DELLA SVIZZERA (FIGURIAMOCI POI L`ARABIA SAUDITA)).
    Ma caro Falecius…cosa ti sei fumato per proporre un confronto (in qualsiasi ambito) tra la SVIZZERA e l`ARABIA SAUDITA (SAREBBE COME PARAGONARE UNA INNOCENTE RAGAZZINA (LA SVIZZERA) AD UNA VECCHIA BALDRACCA DI QUALCHE BORDELLO MALFAMATO (l`ARABIA SAUDITA).
    IL GUAIO PERO` E` CHE QUESTA “VECCHIA BALDRACCA” (ossia: l`Arabia Saudita del mio esempio) PRETENDEREBBE PURE DARE LEZIONI DI MORALITA` E DI “BUONA REPUTAZIONE” ALLA “RAGAZZINA INNOCENTE DEL MIO ESEMPIO (ossia: alla Svizzera nel mio esempio).
    Falecius…SEI PROPRIO SICURO CHE VUOI STARE DALLA PARTE “DELLA VECCHIA BALDRACCA” E CHE INVECE NON VUOI STARE DALLA PARTE “DELLA RAGAZZINA INNOCENTE” (COME INVECE FANNO (GIUSTAMENTE) TUTTI I VERI DEMOCRATICI DI QUESTO MONDO)?
    Dr.Kathrine M.

  12. mizam on 2010-03-26 at 16:12

    Inviterei gentilmente il moderatore a moderare con energia. Il turpiloquio — se non il vilipendio — se lo tengano nelle loro fogne. Grazie!

  13. Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 16:15

    :) no terzogiro… anche il mio era una sorta di scherzo. Non ho nessuna intenzione di cancellare il tuo commento che mi ha fatto spaccare dalle risate.

    @Dr. Kathrine: sarebbe il caso di abbassare il caps lock della tua tastiera. Non è piacevolissimo leggerti in questo modo. Ti ricordo che per la netiquette non fai che urlare, e ciò è brutto.

    • terzogiro on 2010-03-26 at 16:37

      Eccellente! Tanto per rimanere nel tema del tuo post originale qualche tempo fa in una forum (diciamo) dove gli islamofobi europei sono decisamente sovrarappresentati, un americano ha riportato le percentuali di musulamani nei vari paesi europei e postato quest’immagine come commento: http://goo.gl/lsUm
      A mio parere inquadra la situazione.

  14. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 16:28

    Caro Lorenzo Declic,
    la Svizzera (ai miei occhi) e` come “il paradiso terrestre (EDEN)” e il buon
    cioccolato svizzero che Lei ricorda che suo padre le comprava (un tempo) in Svizzera…E` SOLAMENTE LA PUNTA DELL`ICEBERG DELLE DELIZIE CHE QUESTO PAESE (PICCOLO MA ECCEZIONALE) SA OFFRIRE AI PROPRI (FORTUNATI) CITTADINI E CITTADINE E …ANCHE AI TANTISSIMI TURISTI CHE NON SI “STANCANO” MAI DI VISITARLA E RI-VISITARLA (COME FACEVA PURE SUO PADRE IN PASSATO).
    MA LA VERA FORZA E LA VERA DELIZIA DI QUESTO INCANTEVOLE PAESE (DI CUI;AMMETTO ;DI SENTIRMI MOLTO INVIDIOSA) NON E` NE` IL BUON CIOCCOLATO AL LATTE, NE` I SUOI PRECISSIMI OROLOGI (O I SUOI VARIOPINTI “OROLOGI A CUCCU`),NE` LE SUE AFFIDABILISSIME BANCHE…BENSI`LA FORZA E LA DELIZIA DI QUESTO iNCANTEVOLE PAESE SONO LA FIEREZZA,LO SPIRITO DEMOCRATICO E I VALORI DI LIBERTA` E DI MODERAZIONE CHE DA SEMPRE CARATTERIZZANO I SUOI ABITANTI DA SECOLI (VALORI CHE HANNO SEMPRE IMPEDITO CHE NASCESSE E SI SVILUPASSE IN SVIZZERA UN BENITO MUSSOLINI O UN` ADOLF HITLER O UN MOAMMAR GHEDDAFI…TANTO PER INTENDERCI).
    Spero che capisca cosa quello che ho inteso scriverle sopra e che riesca ad apprezzarlo almeno tanto quanto il “buon cioccolato svizzero che un tempo le comprava suo padre in Svizzera”….
    Cordiali saluti.
    Dr.Kathrine M.

    • darmius on 2010-03-26 at 17:18

      a questo punto credo che molti fra i lettori di questo blog non aspettino altro che dr. Kathrine Martinez se ne vada in Svizzera liberandoli dalla sua presenza…
      Ops, ma anche lei è una lettrice del blog, dunque ritiro tutto…
      Oh no, ora che ci penso, dai commenti che ha lasciato mi sembra di capire che non ha colto il senso delle discussioni che questo blog affronta…
      allora l’invito è non di andare in Svizzera, ma di leggere meglio all’interno del blog di cosa si parla e di come se ne parla, per lo meno per orientare i suoi commenti su qualcosa di attinente…
      D

  15. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 17:29

    Caro Signor Terzogiro,
    io non ce l`ho affatto con te…ma vorrei farti solamente una domandina facile,facile:
    “-Proprio tu non hai mai pensto che gli “islamofobici”(come li chiami tu) in fondo potrebbero
    avere anche qualche valida motivazione oggettiva per essere tanto “islamofobici”
    (e non “induistafobici o buddista fobici” per esempio)?
    Non pensi che forse la colpa di tali “sentimenti islamofobici” possa in parte essere attribuita a comportamenti “aggressivi,prepotenti ed inaccettabili” degli stessi islamici (che sembra a sentir te…che siano solamentedelle “povere vittime o dei poveri cristi incompresi”) verso i non-islmamici (che qui da noi restano comunque ancora la grande maggioranza della popolazione).
    L`11 settembre 2001 o gli “attentati islamici di londra o di madrid” (in cui morirono centinaia o migliaia di innocenti) per esempio NON TI DICONO FORSE NULLA SU DI CHI SIA LA COLPA DI TALI EVENTUALI “SENTIMENTI ISLAMOFOBICI” PRESENTI NELLE POPOLAZIONI OCCIDENTALI (MA NON SOLO)?
    Caro mio…fai attenziona a “giocare con il fuoco islamico”…perche` a furia di sottovalutare il “calore del fuoco” uno/a puo` pure bruciarsi le “zampe”…E TI ASSICURO CHE QUESTO FA VERAMENTE MOLTO MALE!!!
    Chi ha orecchie per intendere…intenda.
    Dr.Kathrine M.

    • terzogiro on 2010-03-26 at 18:13

      Visto che scrivi con un atteggiamento più propositivo e non dandomi dell’idiota sono felice di rispondere.

      Non sono un sociologo né un esperto di Islam contemporaneo e quindi le mie opinioni nascono dall’esperienza quotidiana, come immagino le tue.

      Considero islamofobo chi prova avversione (giustificata o meno) per i musulmani in quanto tali, ma se trovi il termine offensivo proponine pure un altro.

      Grossa parte dell’odierna islamofobia è nata proprio all’indomani dell’unidici settembre e grazie anche ad un pesante insistenza mediatica e polemista, che ha falsato la percezione, assumendo la popolarità e il largo sostegno al terrorismo presso i musulmani. Quest’idea è falsa e molti articoli di questo stesso blog o di quello di Falecius spiegano cosa intendo.

      Inoltre l’immigrazione mediorentale è spesso più visibile è sentita di quella, per esempio, cinese. Perché?
      Sono varesotto, zona di corposa immigrazione per la media italiana specie di egiziani e magrebini, e ho notato che questi immigrati tendono a essere più presenti in società: fanno comunità tra loro, ma si inseriscono anche nelle associazioni che trovano, non si fanno problemi a pretendere servizi e diritti alle istituzioni e organizzano manifestazioni. Io direi che si integrano spontaneamente e quindi non si possono ignorare. Per restare all’esempio cinese (ripeto: esempio) puoi confrontare il caso del quartiere cinese di Milano dove persino il servizio medico è gestito tra cinesi per cinesi.

  16. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 17:51

    Caro Darmius,
    ti accontentero` domani stesso.
    Infatti, domani mattina,parto per la fantastica Svizzera ove passero` ben 3 settimane di vacanze …in assoluta tranquillita` (e sopratutto lontano dal caos , dalle chiacchere e dalle “fregnacce” che sono costretta a subirmi qui in Italia quotidianamente…POVERA ITALIA e POVERI ITALIANI!!!).
    Cosi`,mentre io staro` nel “EDEN ” elvetico per ben 3 settimanelle , vi guardero` alla televisione e non saro` per nulla triste di avere lasciato (temporaneamente) l`ITALIA E I SUOI LITIGIOSI ABITANTI alle loro quotidiane “baruffe da quattro soldi” italiche.
    Magari,domani vedro` pure in Tv il Berlusca e il suo “amichetto cialtrone e mussulmano” d`un Col. Gheddafi ” darsi i “loro soliti bacini (simil-omosessuali)di amicizia e di fratellanza perpetua” prima dell`inizio del vertice dlla LEGA ARABA di Tripoli….(facendo (tra l`altro) ridere con questo loro deprimente “spettacolo” l`intero globo occidentale)…MA A ME ANCHE DI QUESTO NON IMPORTERA` NULLA PERCHE` IO SARO` GIA` IN SVIZZERA E SARO` GIA` ATTORNIATA DA GENTE SERIA E SOPRATUTTO NON-CIALTRONA.
    Statemi tutti bene “AMICI DEGLI ARABI E DEI MUSSULMANI” e …siate contenti (che da domani non dovrete piu`leggermi)…e,penserete come Candide di “VIVERE NEL MIGLIORE DEI MONDI (O NELLA MIGLIORE DELLE NAZIONI) POSSIBILI”….
    CONTENTI VOI…!!!
    Dr.Kathrine M.

  17. mizam on 2010-03-26 at 17:58

    Speriamo che in Svizzera — oltre alla cioccolata, che pure aiuta — fra i tanti prodotti edenici si trovino anche tranquillanti a buon mercato.

  18. Riccardo on 2010-03-26 at 18:10

    Kathrine, lo sai che l’uomo che per primo in Svizzera lanciò l’iniziativa per bannare i minareti, cioè Daniel Streich, è diventato musulmano ?

    ————–
    “Il rinomato politico svizzero Daniel Streich, diventato famoso per la sua campagna contro i minareti delle moschee, ha abbracciato l’Islam.
    Membro del Partito Popolare Svizzero (SVP) e noto esponente politico, Daniel Streich è stato il primo uomo che ha spinto per l’imposizione del divieto dei minareti delle moschee, e per bloccare le moschee in Svizzera. L’annuncio della conversione di Streich all’Islam ha creato scalpore nella politica svizzera, oltre a causare un fremito a coloro che hanno supportato il divieto sulla costruzione dei minareti delle moschee.

    Streich ha propagato in lungo e in largo il suo movimento anti-islamico nel paese, ha seminato indignazione e disprezzo per l’Islam tra la gente, e lastricato una via all’opinione pubblica contraria a pulpiti e minareti delle moschee.

    Ma ora Streich è diventato un soldato dell’Islam. I suoi pensieri anti-islamici lo hanno infine condotto così vicino a questa religione da abbracciare l’Islam. Si vergogna ora delle sue azioni e desidera costruire la più bella moschea d’Europa in Svizzera.

    Il fatto più interessante a questo riguardo è che al momento ci sono quattro moschee in Svizzera e Streich vuole porre le fondamenta per la quinta. Desidera cercare assoluzione dal suo peccato di spargimento di veleno contro l’Islam. Sta pensando ad un movimento contrario al suo precedente per promuovere la tolleranza religiosa e la convivenza prolifica e pacifica, a dispetto del fatto che il divieto sui minareti delle moschee ha raggiunto uno status giuridico.”
    ————–

    Mi raccomando, quando vai nella splendida Svizzera, non dimenticarti di prendere qualche foto delle belle moschee che ci sono in quel paese, in attesa che costruiscano la quinta e “più bella moschea d’Europa”… ;-)

    Riccardo

    • Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 18:39

      Caro Signor Riccardo,
      come sempre leggo cosei ntrise di “superficialita` ed ignoranza” italiche.
      In Svizzera non ci sono affatto solamente 5 moschee (come scrive Lei) ma in Svizzera ci sono ben piu` di 200 moschee…mentre ci sono 4 minareti (che non potranno aumentare di numero in futuro)tutti pero` “sprovvisti” di “autoparlanti “(fortunatamente per gli svizzeri) che ” servono ai muezzin dei Paesi islamici per il loro petulante e fastidiosissimo appello alla preghiera (ben 5 volte al giorno)”.
      In quanto a questo Signor Daniel Streich…io non ne so nulla (e la cosa mi sembraalquanto strana in quanto io seguo sempre assiduamente le “varie notizie svizzere”) ma se anche fosse come dice Lei …CHE C`ENTRA QUESTO CON IL MIO DISCORSO:
      INFATTI NON SAREBBE NE` LA PRIMA NE` L`ULTIMA VOLTA CHE UNA PERSONA INTELLIGENTE ,LUNGIMIRANTE E SAGGIA (A MIO PARERE) DIVENTA POI IMPROVVIAMENTE “PAZZA” E PERDE COMPLETAMENTE IL LUME DELLA RAGIONE PER UN MOTIVO O PER L`ALTRO…E POSSA (IMPAZZENDO) PERSINO TRASFORMARSI IN UN SEGUACE DI MAOMETTO.
      Bisogna tuttavia ( E LO RPETO QUI) VERIFICARE BENE SE QUESTA NOTIZA CONCERNENTE QUESTO SIGNOR Daniel Streich sia attendibile o meno (cosa che a me sembra essere molto poco plausibile…poiche` non ho mai letto ne sentito nulla al riguardo).
      Dr.Kathrine M.

      • Riccardo on 2010-03-26 at 23:23

        ——-
        “In Svizzera non ci sono affatto solamente 5 moschee (come scrive Lei) ma in Svizzera ci sono ben piu` di 200 moschee”
        ——-

        Ci sono 4 moschee, quelle che lei chiama “moschee” sono SALE DI PREGHIERA. Cioè stanzoni, salotti, etc. adibite alla bell’e meglio per pregare. Ma non sono moschee vere e proprie, cioè edifici costruiti appositamente per pregare.

        ——-
        “E POSSA (IMPAZZENDO) PERSINO TRASFORMARSI IN UN SEGUACE DI MAOMETTO”
        ——-

        I musulmani non sono “seguaci di Maometto”, ma di Dio (“Allah” in arabo). Per i musulmani Muhammed era solo un profeta, come Abramo, Mosè, Gesù e gli altri (tutti quanti tenuti in grande considerazione, come “Isa ibn Maryam”, cioè “Gesù figlio di Maria”).

        ——-
        “cosa che a me sembra essere molto poco plausibile…poiche` non ho mai letto ne sentito nulla al riguardo”
        ——-

        La notizia è certissima, dato che Streich ha anche rilasciato interviste dicendosi pentito per la sua foga isterica e irrazionale anti-islamica. Segua questo consiglio, da un non-musulmano (io) : metta da parte per qualche giorno “La Rabbia e l’Orgoglio”, e si legga “Il Custode del Corano” di Haidar Hafez. Generalmente si ha paura (o terrore irrazionale e isterico nel suo caso) di ciò che non si conosce, o di ciò che si crede di conoscere perchè si è assorbito per svariati anni le notizie false e/o manipolate che i Mercanti della Paura diffondono a piene mani. Certe sue frasi potrebbero benissimo esser state pronunciate da qualche tedesco durante gli anni 30 del secolo scorso in Germania, con “giudei” al posto di “musulmani”. Non si faccia prendere dall’odio irrazionale, che acceca e non fa ragionare bene.

        Saluti
        Riccardo

        ps. l’Arabia Saudita rappresenta, nel panorama dei paesi islamici, una esigua MINORANZA. E’ un paesino abitato da meno di 30 milioni di persone (cioè sono circa il 2% dei musulmani del mondo). I musulmani nel mondo sono circa 1.5 miliardi di persone, ce n’è di ogni tipo e “tendenza”, ma senza ombra di dubbio si può affermare che quelli con tendenze “pacifiche” (come qualsiasi altro essere umano del pianeta) siano la stragrande maggioranza, cioè oltre il 99%.

  19. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 18:20

    Caro Signor Mizam Dice,
    credo proprio che non avro` bisogno di procurarmi nessun tipo di tranquillanti sia perche` la Svizzera é gia tranquilla e rilassante di per se`
    (quindi inutile aggiungere medicamenti “tranquillanti” se saro`gia` immersa nella tranquillita` elvetica sia perche` mi portero` in valigia il fantastico libro di Oriana Fallaci (comprato in Italia) intitolato “LA RABBIA E L`ORGOGLIO” e …se per ipotesi dovessi (malgrado tutta la tranquillita` svizzera) essere (un giorno) un pochino nervosa o irritabile…ecco che sono sicurissima che leggendo questo libro della Fallaci… la mia eventuale (momentanea) irritabilita` scomparira` come per incanto (o per magia) e UNA VERA , COMPLETA E PERFETTA PACE DELLO SPIRITO TORNERA` SICURAMENTE A REGNARE IN ME.
    LA SVIZZERA PIU` LA ORIANA FALLACI ( E I SUOI LIBRI SUI MUSSULMANI E COMPAGNIA BELLA) SARANNO QUINDI LE MIE UNICHE,POTENTI,EFFICACISSIME MEDICINE “NATURALI CONTRO OGNI EVENTUALE STRESS.
    Caro Signor Mizam…le consiglierei pure a Lei di leggersi cosa pensava la grandissima giornalista e reprter di guerra fiorentina Oriana Fallaci dei mussulmani,delle loro “tolleranti” pratiche religiose e anche dei loro (sempre troppo numerosi) amici italioti (ma anche non italioti)!!!
    Dopo aver letto e possibilmente capito questo “profetico” libro della Fallaci (es:”LA RABBIA E L`ORGOGLIO”) che leggero` pure io In Svizzera, mi faccia sapere qualcosa in proposito…
    Ciao …caro signor Mizam.
    Dr.Kathrine M.

  20. falecius on 2010-03-26 at 18:41

    Gentile dottoressa Martinez,
    né io, né ancor meno il gestore di questo blog nutriamo particolare simpatia per il regime al potere in Arabia Saudita che, le ricordo, è un fedele alleato militare e politico del mondo occidentale e degli Stati Uniti sia nella Guerra Fredda che nella “guerra al terrorismo”, ove stazionano contingenti militari degli Stati Unitida quasi vent’anni.
    Posto che la mancanza di libertà religiosa in Arabia Saudita non costituisce una giustificazione per la sua limitazione in Svizzera o in qualsiasi altro posto, e ribadito che, esattamente come Lorenzo, non ho nulla contro la Svizzera, della quale comunque apprezzo il cioccolato, il mio commento, di cui lei evidentemente non ha colto il tono ironico, voleva porre l’attenzione su un fatto storico recente, e notorio, ovvero che solo nel 1991 le donne hanno avuto completo diritto di voto in tutta la Svizzera.
    E che, inoltre, in Svizzera è stato ritenuto plausibile sottoporre l’estensione del voto alle donne a referendum (dove votava solo la popolazione maschile). Referendum che in una occasione, a quento ne so, è stato bocciato.
    Con tutto il rispetto per le istituzioni svizzere, ritengo tale atteggiamento assai poco conforme a principi democratici e liberali.
    Mi sono quindi limitato ad osservare che se un referendum di questo tipo venisse tenuto in Arabia Saudita, eventualità che ritengo quasi impossibile, secondo un recente sondaggio le donne otterrebbero diritto di voto. In altre parole, sempre secondo questo sondaggio, la maggior parte dei sauditi sarebbe favorevole a concedere il voto alle donne. Il che non era per gli svizzeri qualche decennio fa.

    • terzogiro on 2010-03-26 at 18:45

      alla fine del dibattito mi pare si concordi tutti sul valore del cioccolato svizzero. È un gran giorno per questo blog!

  21. falecius on 2010-03-26 at 18:45

    Inoltre, dottoressa, le faccio notare che “mussulmani” è, nella nostra lingua, una forma desueta ed etimologicamente meno corretta, (sebbene non sia un errore), per cui è preferibile la grafia “musulmani” con una sola s.

  22. falecius on 2010-03-26 at 18:52

    Dopo l’ultimo commento, che prima mi era sfuggito, mi complimento con la dottoressa Martinez, o chiunque sia in realtà, per il riuscitissimo scherzo :)

  23. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 19:01

    Caro Signor terzogiro,
    puoi dire quello che vuoi…ma io come cristiana ,come donne e come non-mussulmana mi sento meglio e piu` a mio agio quando devo avere a che fare con i cinesi che quando devo avere a che fare con gli arabi (tra l`altro sono pure ed in generale molto bugiardi) o con i mussulmani.
    Sara` strano…ma gli “stranieri” che apprezzo di piu` e con i quali sono sempre stata piu` a mio agio 8fin da piccola) SONO PROPRIO GLI SVIZZERI (CHE PER LA MAGGIOR PARTE SONO GENTE MODESTA, NON CIALTRONA E NON BAUSCA (ALL`ITALIANA) ,SERIA E MUNITA DI MOLTO SENSO PRATICO DELLE COSE…NATURALMENTE ESISTONO ANCHE “SVIZZERI STUPIDI, VOLGARI E CIALTRONI” MA QUESTI SONO (CONTRARIAMENTE CHE QUI DA NOI IN ITALIA …) SOLAMENTE “L“ECCEZIONE CHE CONFERMA LA REGOLA” E NON LA NORMA).
    Lei che é di VARESE DOVREBBE BEN SAPERE “CHI SONO GLI SVIZZERI…” e se per caso non dovesse ancora saperlo si veda le dichiarazioni dei vari Maroni,Borgezio,Calderoli (tutti “casualmente”della Lega Nord) a proposito della Svizzera e degli Svizzeri (ma io penso bene della Svizzera e degli Svizzeri pur non appartenendo alla Lega Nord Di Bossi ma solamente per via delle mie numerose esperienze dirette e positive con loro (ossia: con gli svizzeri)…che,a differenza degli italiani,LORO NON MI HANNO MAI NE` FREGATO NE` DELUSO SU NIENTE
    (QUESTINE DEL “DIVIETO DEI NUOVI MINARETI” INCLUSA).)
    Cordiali saluti a Lei.
    Dr.Kathrine M.

  24. terzogiro on 2010-03-26 at 19:12

    Bene, visto che il qui presente ministro per il turismo svizzero ha detto la sua, mi piacerebbe sentire anche altre risposte all’unica domanda che ha posto. Perché proprio i musulmani sono tanto temuti/odiati?

    • Riccardo on 2010-03-26 at 23:32

      Io rigiro la domanda di Kathrine in questo modo:

      “Perché proprio gli ebrei sono tanto temuti/odiati?”

      Pronunciata a caso da un tedesco durante gli anni 30 del secolo scorso. Che si vuole rispondere ad una domanda del genere ? Anni e anni di demonizzazioni, brutte azioni da parte del “demonizzato” che vengono amplificate a dismisura, disumanizzazione del “demonizzato” paragonato a “topi di fogna”, “insetti”, “bestie”, da libelli come il “Mein Kampf” o “La Rabbia e l’Orgoglio”… e la frittata è fatta. Se si da legittimità a quella domanda, allora si deve anche legittimare l’odio nazista per gli ebrei.

  25. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 19:21

    Vede,caro signore,risulta che una cosa importantissima in Svizzera (oltre che alla democrazia diretta ,alle varie liberta` (tra cui quella religiosa) e alla sua serieta`) SIA PURE RAPPRESENTATA DALLE “TRADIZIONI SECOLARI SVIZZERE”.
    Gli abitanti del semi-cantone di Appenzello Interno (mi pare) avevano una piazza troppo piccola per organizzare la “LANDSGEMEINDE” (ossia : una votazione diretta del Popolo appenzellese per alzata di mano) per poterVi contenere sia uomini sia donne e farli votare tutti quanti “per alzata di mano”.
    Quindi,per tradizione democratica secolare solamente gli uomini (fino al 1991) potevano votare nella Landgemeinde appenzellese (ma le donne potevano comunque votare in ambito nazionale o federale gia` prima del 1991)…ma questo fu dovuto sopratutto ad un “problema di grandezza insufficiente della piazza di questo semi-cantone appenzellese” e NON FU MAI DOVUTO AL “RITENERE LE DONNE INFERIORI AGLI UOMINI” (COME AFFERMA IL CORANO E COME E` NORMALE VEDERE NEI PAESI MUSSULMANI).
    POI…nel 1991 gli vizzeri (spontaneamente e autonomamente) hanno fatto “vincere i diritti delle donne sulla loro tradizone secolare” e tutto é andato a posto…per le donne e per gli uomini.
    IL PROBLEMA E` CHE (CONTRARIAMENTE AL “MONDO SVIZZERO” CHE PUO`EVOLVERE E CHE PUO` QUINDI “MIGLIORARSI”)IL MONDO MUSSULMANO E` RESTATO “IMBALZAMATO” AI TEMPI DELLA “PREDICAZIONE DEL PROFETA MAOMETTO” E NULLA SEMBRA EVOLVERE (PER LE DONNE SOPRATUTTO) IN QUESTO LORO “MONDO CORANICO IMMUTABILE,MASCHILISTA E DECISAMENTE PRIMITIVO”.
    Dr.Kathrine M.

    • Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 20:17

      Certo, potevano fare una piazza più grande. Oppure incontrarsi su un prato.

      Pensavo che i campioni di ipocrisia fossero gli inglesi. Devo ricredermi.

      • Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 20:25

        Comunque, a parte le battute, penso che le posizioni siano chiare.

        Buonanotte a tutti.

        • Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 20:28

          E non rivelerò la provenienza dell’IP di Dr. Kathrine Martinez-Martignoni.

          • falecius on 2010-03-26 at 20:33

            Svizzera? :d

          • Riccardo on 2010-03-26 at 23:55

            Fa rima con “miele” ?

          • Lorenzo Declich on 2010-03-27 at 07:34

            Fantastico. Direi che come tempesta in un bicchier d’acqua siamo al top.

            Un saluto alla Baronessa che conosco per essere una raffinatissima co-blogger (ho apprezzato moltissimo il pezzo sulle foibe. Sempre per parlare di mio padre lui, di origini istriane, era per i partigiani di ogni dove).

            Ora la questione è: potremmo continuare per altri 60 commenti ma non ne caveremmo un ragno dal buco quindi d’ora in poi consiglio:

            1. la strategia della diversione e il registro sarcastico-ironico
            2. l’accumulo di nozioni e la non dispersione di preziose energie intellettuali

            Detto ciò segnalo la validità dei links di Riccardo: è bene tenerseli in un file separato e poi fare copincolla sui commenti ogni volta che un eurabista 0.1 esce dal secchio.

  26. Lorenzo Declich on 2010-03-26 at 19:57

    Per prima cosa voglio specificare che, pur non avendo nulla contro di essa, la Svizzera non mi piace moltissimo per due motivi:

    1. non c’è il mare
    2. ci sono più banche che lampioni

    Nel primo caso non ci si può far niente, ma non sarebbe preclusivo, nel secondo qualche riflessione si potrebbe fare, ma non è qui il luogo in cui farla.

    Secondo: per tornare al punto vorrei far presente che l’assurdità del tutto sta nel dire: “no all’islam in Italia” senza se e senza ma.

    L’islam fa parte della storia italiana, punto e basta.

    Dire “no all’islam in Italia” è esattamente come dire: “no all’ebraismo in Italia”.

    Se davvero si dicesse no all’islam in Italia ad esempio:

    1. si dovrebbero abbattere centinaia di edifici storici, esempi mirabili d’architettura, oltre a migliaia di splendide opere d’arte
    2. si dovrebbe istituire una commissione per pulire la lingua italiana da termini di derivazione “islamica”. E la lingua italiana ne uscirebbe orribilmente deturpata.
    3. si dovrebbero distruggere migliaia di tombe di musulmani morti in guerra per la nostra libertà

  27. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 19:58

    Caro Signor Falecius,
    Punto 1)
    In Svizzera,anche dopo il divieto di costruire nuovi minareti islamici,NON VI E` ASSOLUTAMENTE NESSUNA LIMITAZIONE DELLA “LIBERTA` DI RELIGIONE DEGLI ISLAMICI E DEI MUSSULMANI (purtroppo,aggiungo io)…POICHE` GLI EDIFICI DI CULTO DEI MUSSULMANI SONO UNICAMENTE LE MOSCHEE (E NESSUNO(NEPPURE I MUSSULMANI PIU` FANATICI) SI SOGNEREBBE MAI DI SCRIVERE CHE “UNA MOSCHEA DEBBA AVERE OBBLIGATORIAMENTE UN MINARETO AL SUO FIANCO PER CONTINUARE AD ESSERE UNA MOSCHEA (ES: vedasil a “grande moschea sacra” di Gerusalemme che` é un luogo di culto mussulmano molto frequentato ed importante MA CHE NON POSSIEDE ASSOLUTAMENTE NESSUN MINARETO!!!).

    Punto 2)
    Per me …L`ARABIA SAUDITA puo` (come fa del resto) violare “tutte le liberta` religiose ” che vuole Lei (all`interno del suo territorio nazionale).
    Quello che mi da pero` pareccho fastidio é che questa stessa Arabia Saudita (patria del BIN LADEN,tra l`altro) che non rispetta al suo interno “nessuna liberta` religiosa” poi vada a fare la “predica all`ONU o presso la LEGA ARABA” e pretenda pure (in tono prepotente ed inaccettabile) CHE LA SVIZZERA “RISPETTI QUELLE LIBERTA` RELIGIOSE CHE LEI E` LA PRIMA A NON RISPETTARE AFFATTO “E “ABOLISCA IL SUO DIVIETO AI MINARETI IMMEDIATAMENTE” …MENTRE LEI NON PERMETTE A NESSUNA ISTITUZIONE RELIGIOSA NON MUSSULMANA DI VENIRE COSTRIUTA (O ANCHE SOLO PROGETTATA) IN ARABIA SAUDITA.
    Prepotenza,arroganza,faccia tosta all`estremo…questa é la “politica” tipica dei vari Paesi mussulmani (ES:Arabia saudita ma non solo) verso tutto il mondo non-mussulmano.

    Adesso..CHI TRA VOI “AMICI DEI MUSSULMANI E DEGLI ISLAMICI” PUO` DARMI TORTO A PROPOSITO DI QUANTO DA ME SCRITTO SOPRA?
    Prima di parlare di Svizzera…tutti quanti dovrebbro”sciquarsi” per bene la bocca…e riflettere molto approffonditamente (prima di eventualmente cercare di “condannare anche solamente moralmente la Svizzera ed il suo civilissimo popolo” per quello che viene deciso democraticamente durante i vari “referendums ed iniziative costituzionali” a democrazia diretta (magari avessimo pure noi italiani o europei “sistemi democratici a democratia diretta” stile “svizzera”…) che si tengono regolarmente in Svizzera.
    Dr.Kathrine M.

    • falecius on 2010-03-26 at 20:44

      Mah, non è che qui si sia difeso il comportamento saudita all’ONU, di cui ha parlato unicamente lei.

      Ed è certamente vero che una moschea può benissimo essere tale senza minareto. Però proibire di costruirlo a casa mia si chiama “limitazione della libertà”. I musulmani in Svizzera non sono liberi di costruire minareti, e questo è un fatto. Poi si può discutere se ciò sia un bene o un male, ma non penso che sarebbe una discussione costruttiva in questa sede.

  28. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 20:19

    Caro Signor Terzogiro,
    le rispondo io alla sua domanda.
    I MUSSULMANI SONO TANTO TEMUTI ED ODIATI PERCHE` SONO PERICOLOSI PER LE NOSTRE USANZE BASATE SUI DIRITTI DELL`UOMO E DELLE DONNE;PERCHE` SONO AGGRESSIVI (BASTI VEDERE L`ATTEGGIAMENTO DA “PAZZOIDE CIARLATANO” DEL GHEDDAFI E DEI SUIOI AMICI (PREPOTENTI) DELLA LEGA ARABA CONTRO LA SVIZZERA E CONTRO GLI SVIZZERI); PERCHE` SONO INTOLLERANTI (VERSO CHIUNQUE NON LA PENSI ESATTAMENTE COME LORO E COME PRESCRIVE IL LRO CORANO);PERCHE` SONO DEI MASCHILISTI IMPENIENTI (DOVE LE DONNE NON CONTANO NULLA O QUASI NULLA);ECC…
    Naturalmente,non si puo` fare di “ogni erba un fascio” poiche` esistono pure “mussulmani moderati,ragionevoli e integrabulli”.
    Il problema é che questi “mussulmani moderati ( in Svizzera (alcune centinaia di loro) per es. hanno pure votato il divieto dei minareti _IN FUNZIONE ANTI-INTEGRALISTA. LO SAPEVATE QUESTO?) spesso e volentieri NON RIESCONO AFFATTO A FARE SENTIRE LA PROPRIA VOCE “MODERATA” …SOPRATUTTO PER PAURA DELLE EVENTUALI REAZIONI VIOLENTE CONTRO DI LORO “DEGLI INTEGRALISTI MUSSULMANI FANATICI E PERENNEMENTE URLANTI E MINACCIOSI.”

    Adesso risponda pure Lei alla mia domanda:
    -PERCHE` LEI E` COSI`TANTO “AMICO” DEI MUSSULMANI (E NON COSI` TANTO DEI BUDDISTI O DEI SIKH PER ESEMPIO)E DEGLI ISLAMICI (TANTO DA NON RIUSCIRE MAI A “CRITICARLI”)?
    Dr.Kathrine M.

  29. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 20:34

    Adesso..vado a dormire che sono stanca e che domattina devo partire in vacanza per L`EDEN svizzero.
    Sono stanca e sono stufa di parlare e di scrivere dei mussulmani e delle loro cose (secondo me…comunque quâsi tutte negative).
    SVIZZERA,MIA ADORATA SVIZZERA,ASPETTAMI CHE DOMANI MATTINA VERRO`(RAGGIANTE) DA TE….E DAI TOI FIGLI E FIGLIE(e quindi non “disturbero`” piu` gli amici italioti dei mussulmani e degli arabi di questo forum “interculturale e terzomondista”…AVE MARIA…CHE IL CIELO CE LA MANDI BUONA).
    Buonanotte a tutti.
    Dr.Kathrine M.

    Post Scriptum:
    molto bello ed artistico il “manifesto italiano anti-mussulmani” che si puo`vedere all`inizio di questo Forum (manifesto tra l`altro copiato quasi di sana pianta da quello elvetico (fantastico) della votazione anti-minareti).
    E…QUESTA VI ASSICURO…NON E` AFFATTO UNA MIA PROVOCAZIONE ( MA E`SEMPLICEMENTE QUELLO CHE IO VERAMENTE PENSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!).

  30. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 20:43

    Caro Signor Decclich,
    rivela pure quello che ti pare…
    MA PENSI VERAMENTE CHE DALL`EVENTUALE IP DI UNA PERSONA SI POSSA RISALIRE ALLA SUA EVENTUALE NAZIONALITA`?
    …magari fosse cosi`…poiche` se cosi` fosse io sarei gia` BELLA CHE SVIZZERA (e non avrei piu` alcun problema di sorta)!!
    (percui,caro Declich…non provarci neppure al “fare il furbetto italico” con me…che io se fossi stata veramente svizzera , VE LO AVREI SCRITTO SENZA NESUNISSIMO PROBLEMA.
    Forse,in futuro,potrei pure chidere la nazionalita` elvetica (cosa che mi onorerebbe fare)…ma questa é “musica per il futuro”…PER ORA ANDRO` SEMPLICEMENTE A DORMIRE.)
    …CHE ALLAH SIA CON TUTTI VOI…E CON IL VOSTRO BEL CULETTO!!!…

  31. falecius on 2010-03-26 at 20:50

    A sproposito, Lorenzo, quando apro i commenti su questo blog mi va in crash Mozilla.

  32. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 21:11

    Ultima risposta.
    Signor terzogiro,
    perche`prima di guardare in casa svizzera…non va a guardare cosa succede in qusi tuttii Paesi mussulmani in cui é qusi impossibile ( o impossibile come in Arabia Saudita) costruire edifici religiosi non-mussulmani e dove solamente ieri un cristiano pachistani é stato arso vivo (dai suoi “amici mussulmani naturlamente”) solamente perche` non voleva “convertirsi dal cattolicesimo al islamismo ( e la moglie del quale é stata “violentata davanti ai suoi figli minorenni” dalla polizia pakistana quando vi si é recata per denunciare l`omicidio “religioso” del marito)
    E…che dire delle “centinaia di morti innocenti nigeriani”( ammazzati sempre dai “suoi amiconi mussulmani) solamente la passata settimana?
    Cominci a parlare pure di “cristianofobia” dilgante nel mondo (sopratutto dilagantenel mondo islamico)e dopo…forse dopo potra` pure parlare “delle ev.liberta`(piccole) religiose violate (o non vilate) in Svizzera e potra` pure scrivere e parlare anche di “islamofobia” (sempre fate le vittime…quando e solamente questo vi conviene a voi mussulmani).
    MA VEDETE UN PO` DI FAE GLI IPOCRITI E DI FARVI I VOSTRI “ESAMI DI COSCIENZA” (PRIMA DI FARLI AGLI ALTRI ).
    Gesu` stesso ebbe a dire:
    “NON GUARDARE LA PAGLIUZZA NELL`OCCHIO DEL TUO FRATELLO MA GUARDA PIUTTOSTO LA TRAVE CHE STA DENTRO IL TUO OCCHIO”.
    Tutto un programma…NON CREDE PURE LEI!!!
    Dr. Kathrine M.

    • Riccardo on 2010-03-26 at 23:47

      “non va a guardare cosa succede in qusi tuttii Paesi mussulmani in cui é qusi impossibile ( o impossibile come in Arabia Saudita) costruire edifici religiosi non-mussulmani”
      ——————-

      Lei dice un sacco di fregnacce:


      http://www.youtube.com/watch?v=JkvUf3Y_hrc
      http://saigon2k.altervista.org/?p=875
      http://islam-west.com/2007/11/christian-churches-in-muslim-countries.html
      http://www.bowlandcentral.com/forum/showpost.php?p=1316974

      Non solo è pieno di chiese e sinagoghe nei paesi musulmani, ma in certi paesi come la Siria le Chiese hanno anche sgravi fiscali sull’acqua, la luce elettrica etc.etc.

      Le ripeto il consiglio che le avevano già dato: tranquillanti. Se ne faccia scorta che ne ha bisogno, potrebbe avere un crollo nervoso, soprattutto vedendo che per quanto veleno sparge i musulmani e l’Islam rimangono sempre lì… non è che se picchia i piedi per terra come una bimbetta isterica i suoi incubi andranno via come per incanto.

      Saluti
      Riccardo

      ps. negli ultimi 20 anni i musulmani uccisi dalle guerra mosse da nazioni “occidentali” (cioè “bianche” e con radici “giudeo-cristiane” secondo il suo pensiero) ammontano a MILIONI. Non a quei quattro gatti disgraziati che cita lei nei suoi post per demonizzare il mondo islamico. Non sono stati i musulmani ad aver iniziato le guerre mondiali, ad aver lanciato bombe atomiche, o aver sterminato milioni di persone in campi di concentramento. Indovini un pò chi è stato ?

  33. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni on 2010-03-26 at 21:21

    Scusatemi per gli errori di ortografia del precedente mio commento ma sono veramente stanca …e adesso vado a dormire per davvero.
    Buonanotte …e non pregate troppo il vostro allah che altrimenti poi (magari) cominciate anche VOI ad “uscire di zucca” (come avrebbe fatto pure il Signor Daniel S. (svizzero convertitosi “magicamente” all`ISLAM)di un commento precedente)) e comincere pure VOi a SOGNARE LE “7 VERGINI ILLIBATE E BELLISSIME DEL PARADISO PROMESSE DAL PROFETA AI SUOI MARTIRI”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Io ,invece,in paradiso…ci andro` domani mattina…!!!
    Dr.Kathrine M.

  34. terzogiro on 2010-03-26 at 21:38

    Io l’avevo detto, il nostro troll è il ministro svizzero per il turismo!

  35. darmius on 2010-03-26 at 22:45

    Chissà perché, se mai avevo avuto voglia di visitare la splendida Svizzera, da ‘stasera quella voglia mi è passata del tutto al solo pensiero di poter incontrare (eventualità remotissima, ma pure sempre possibile) il suddetto ministro del turismo svizzero! :)

    Ahimè, cioccolato continuerò a gustarmelo piemontese o umbro…
    D

  36. Roberta Amato/roseau on 2010-03-27 at 00:46

    Gentile dottoressa Martinez,
    che è successo? Ha smesso di prendersela coi UFI e se la prende coi muSSulmani cattivi cattivi?
    Escono dalle fottute pareti anche loro?
    Le ricordo che far precedere l’ aggettivo fottuto il nome di un qualsivoglia libro sacro è una bestemmia grave. E che ancor più grave è, per una laureata, firmarsi col titolo accademico per infestare i blog altrui.
    Oltre che tremendamente privo di classe, cosa che rimprovera ai commentatori di questo blog.

    Bascio le mani

    Baronessa Roseau

    • Riccardo on 2010-03-27 at 01:18

      Oddio… ma gli alieni “fottuti” si staranno mica alleando con gli islamici (“fottuti” anche loro ovviamente) ?

      Questa è una Jihad Spaziale contro i poveri occidentali bianchi-giudeo-cristiani.

      Noi occidentali dobbiamo assolutamente sviluppare armi più potenti per “DIFENDERCI DA QUESTI ALIENI TANTO TECNOLOGICAMENTE AVANZATI” (cit. Kathrine).

      Alieno islamo-comunista verrai ricacciato nei più lontani vicoli fognari dello spazio da cui provieni. L’unico alieno buono è l’alieno morto.

      -Un Crociato Spaziale

      • falecius on 2010-03-27 at 01:31

        L’avevo detto io, che ci voleva la legge contro l’alabarda spaziale.

  37. mizam on 2010-03-27 at 04:58

    Occhio ai shintoisti! Occhio ai shintoisti! IL SUSHI DILAGA! IL SUSHI DILAGA!!!!
    IL SUSSSHIIIIIIIII!!! DILAAAGAAAAAAAAAAA! FOTTUTO TONNO CRUDO NON MI AVRAI!
    ARDGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!

  38. Kaptain-Kefiah on 2010-05-16 at 11:50

    “Scusatemi per gli errori di ortografia del precedente mio commento ma sono veramente stanca …e adesso vado a dormire per davvero.
    Buonanotte …e non pregate troppo il vostro allah che altrimenti poi (magari) cominciate anche VOI ad “uscire di zucca” (come avrebbe fatto pure il Signor Daniel S. (svizzero convertitosi “magicamente” all`ISLAM)di un commento precedente)) e comincere pure VOi a SOGNARE LE “7 VERGINI ILLIBATE E BELLISSIME DEL PARADISO PROMESSE DAL PROFETA AI SUOI MARTIRI”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Io ,invece,in paradiso…ci andro` domani mattina…!!!”
    escludendo che le vergini sono 72, non preoccuparti che se fai la brava Allah in paradiso offre alle donne altrettanti angeli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Archivi

 
'