Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Pascal bin Laden

2010-01-18
By

Repubblica riporta che l’identikit di Bin Laden invecchiato a cura dell’FBI è una vera e propria parrucca.

I “tecnici” del Federal Bureau, non trovando fronte e capelli giusti nei preset del loro software, hanno “cercato su internet” e hanno trovato che fronte e capelli di Pascal Llamazares, di Izquierda Unida, facessero al caso loro.

Il risultato è che uno dei tratti caratteristici più importanti di una faccia, i segni sulla fronte, sono di Pascal e non di Osama.

fronti

Llamazares bin Laden

Ora la domanda sorge spontanea: ma era proprio necessario spendere tempo e denaro per fare questa idiozia? Oppure era necessario che il tag “Osama bin Laden” tornasse un po’ in circolo?

Non sono un complottardo, quindi mi fermo qui.

Però nessuno mi toglie dalla testa il fatto che quella faccia abbia qualcosa di Maroni.

Che ne dite degli occhi?

Vecchiama bin Laden

Roberto bin Laden

Tags: , , , , ,

2 Responses to Pascal bin Laden

  1. Stefano Bellezza on 2010-01-18 at 14:44

    Mmmmh… Bin Laden ha gli occhi un po’ più addormentati di Maroni. Comunque, bene ha fatto Llamazares a incazzarsi come una biscia. Quello che si troverà davanti un solerte protettore dei confini a cui spiegare che qualche imbecille ha fatto la cazzata di rielaborare una sua foto per invecchiare Bin Laden è lui, non Bin Laden.

  2. […] dove si va a finire con i personaggi senza tempo e senza faccia (vedi anche […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

gennaio: 2010
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivi

 
'