Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Egitto: memetica dell'autocombustione e altro

2011-01-17
By

Il CAIRO (Reuters) – Un egiziano si è dato fuoco oggi vicino al Parlamento in quello che sembra un gesto di protesta contro standard di vita troppo bassi, secondo quanto riferito da un testimone e da alcuni funzionari, richiamando alla mente il drammatico gesto che ha dato il via alle proteste in Tunisia.

Un testimone, che lavora in Parlamento, ha raccontato che l’uomo si è versato addosso della benzina e si è dato fuoco quando qualcuno ha cercato di avvicinarlo. Poi le fiamme sono state spente e l’uomo è stato portato all’ospedale.

Una fonte del Ministero dell’Interno ha detto che l’uomo è il proprietario di un ristorantino e che stava protestando per i suoi standard di vita troppo bassi. Un’altra fonte della sicurezza ha detto che era ferito soprattutto alle mani e al volto, e che la gravità delle ustioni non è chiara.

via Egitto, si dà fuoco per protesta, finisce in ospedale | Prima Pagina | Reuters.

Si tratta di Abdou Abdel Moneim Gaafar, 49 anni.

In tema di memetica della rivoluzione tunisina c’è da registrare, sempre in Egitto, la protesta pro-sindacato di un gruppo di avvocati.

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivi

 
'