Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Arabi a primavera: il regno saudita impera

2011-03-29
By

Arabianomics ci ricorda chi in questi giorni ci guadagna:

If rising global oil prices are to blame on unrest, then it is certainly ironic that those oil-producing countries experiencing unrest are actually profiting from it. The so-called ‘Arab Spring’ has caused speculators to drive up oil prices, the spoils of which will actually benefit the coffers of oil-producing states.

David Rosemberg su Medialine.org rincara la dose e individua chi ci guadagna più di tutti, l’Arabia Saudita.

Dal punto di vista saudita, dunque, la “primavera araba” va alla grande.

But not in my backyard.

E la comunità internazionale sembra essere d’accordo, visto il “silenzio” sull’invasione saudita del Bahrain e tutti gli altri orribili, ripetuti, insopportabili silenzi che circondano il peggior paese del mondo da decine di anni a questa parte.

Tutti noi pagheremo tutto questo, un giorno.

Tags: , , ,

One Response to Arabi a primavera: il regno saudita impera

  1. letturearabe on 2011-03-29 at 09:54

    ma no, lorf, che dici; poi ci sarà un intervento nel quale si dirà: “Fino a ieri pensavamo che fosse un paese moderato…” :)

Rispondi a letturearabe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

marzo: 2011
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivi

 
'