Posts Tagged ‘ militari ’

Egitto: colpo di Stato in 3 mosse

2012-06-14
By

Nel giro di 2 giorni in Egitto è successo che: i militari hanno praticamente restaurato lo stato d’emergenza: i militari possono arrestare i civili. la Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale la legge che non permetteva ai membri del vecchio regime di presentarsi alle presidenziali: Ahmed Shafiq, il candidato dei militari, può correre per le...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Egitto: sotto mentite spoglie torna la legge di emergenza

2012-06-14
By

E’ durato due settimane. Per due settimane in 30 anni formalmente l’Egitto non ha avuto leggi di emergenza. Poi, ieri, il Ministero della giustizia egiziano ha emanato un decreto che permette ai militari di arrestare civili. A due giorni dal secondo turno delle presidenziali.  
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Egitto: in cosa i militari devono fare un passo indietro

2011-12-20
By

Qualche giorno fa è apparso su “Linkiesta” un’interessante articolo sul potere economico dei militari in Egitto.  L’articolo stima che questi abbiano in mano dal 30 al 40% dell’economia mentre i Socialisti Rivoluzionari egiziani danno una percentuale più bassa, il 20%. La cosa pone al centro del dibattito sul futuro dell’Egitto la questione del gigantesco...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

L'anomalia egiziana

2011-12-13
By

Dal 30 al 40 per cento dell’economia egiziana. E, perfavore, nessun controllo. Questo è il dato che esce fuori dall’inchiesta di Linkiesta sui militari egiziani. Hanno piccole industrie, sono attivi in tutti i settori, hanno molto latifondo e la loro economia non è sottoposta a controlli. In più ricevono ogni anno 1 miliardo e...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | 1 Comment »

Copti, esercito, laicità

2011-10-13
By

Sandmonkey scrive un lungo articolo sugli scontri di Maspero. Ne traggo piccoli pezzi, consigliando a chi legge in inglese di leggerlo tutto: L’Esercito ha perso ogni credibilità come “protettore dei cittadini” e così nessuno più può crederlo capace di giocare quel ruolo. Al contrario, ha lasciato ai Cristiani l’unica scelta di chiedere una...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Egitto: come mettere fine a una rivoluzione in sei mosse

2011-08-04
By

Da qualche giorno mi interrogo su un post di Sherif el-Sebaie, col quale condivido il progetto di Islametro e a cui riconosco  rigore e acume, ma sul quale mi trovo in disaccordo in merito alle valutazioni sulle ultime vicende egiziane*. Penso che si debba leggere il post di Sherif ma che, almeno, lo si...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme | 4 Comments »

Libia: i numeri dei volenterosi

2011-03-29
By

Continuo a ripetere che in tutti i conflitti è sempre molto difficile avere delle informazioni chiare e precise. Il segreto militare sugli effettivi ed i piani operativi è un’esigenza universalmente condivisa; minimizzare le proprie perdite è la prima regola della propaganda, esagerare quelle inflitte al nemico, invece, è un fenomeno normale che comincia al...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , , ,
Posted in Fuori misura, In fiamme, Numeri e favole | 2 Comments »

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivi

 
'