Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Tutti contro Mediapart

2012-05-03
By

Mediapart ha pubblicato un documento dell’amministrazione libica secondo cui nel 2007 si dava il via libera per un finanziamento di 50 milioni di euro in favore della campagna elettorale di Nicolas Sarkozy.

L’Eliseo avanza un’offensiva giudiziaria che, come dicono a Mediapart, regge ben poco, vista l’inaffidabilità dei testimoni.

E Mustafa Abd el-Jalil, capo del Consiglio Nazionale di Transizione libico afferma che il documento su cui si basano le accuse è falso.

La cosa colpisce perché nessuno ha chiesto a questa persona di difendere nessuno.

La sua risolutezza nel dichiarare che il documento è falso è sintomo di una deferenza che stona molto.

E poi con Moammar Gheddafi si facevano patti, con lui si dialogava.

Aveva a che fare con tutti, con l’MI6, con gli americani (vi ricordate la “restituzione” dei prigionieri di Guantanamo e le visite dei lobbisti americani con relative dichiarazioni di ammirazione?).

E’ inutile agitarsi.

 

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

maggio: 2012
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivi

 
'