Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Televisione musulmana in Russia

2011-01-24
By

Su Islam in Europe rilevano che in Russia sta per nascere una televisione musulmana per contrastare il radicalismo.

Via Reuters: Russia will soon launch a Muslim television channel in the hope it will foster tolerance after the capital saw some of the worst clashes since the fall of the Soviet Union, state-run media reported on Tuesday. Proposed by President Dmitry Medvedev two years ago, the satellite channel will go on air in February or March across Russia, home to some 20 million Muslims, or a seventh of the country’s population […] (fonte)

Medvedev otterrà l’effetto opposto, o quasi.

Come fa notare Sayeeda Warsy, baronessa e Ministra del governo di Cameron (e prima ministra musulmana del Regno Unito) la suddivisione fra “moderati” e “estremisti” genera pregiudizio.

E rischia di radicalizzare tutti, musulmani e non.

L'”islamizzazione” dei media in funzione anti-estremista è una strategia già ampiamente sperimentata in Medio Oriente e Nordafrica.

Non paga. Almeno: non paga rispetto a all’obiettivo che ufficialmente vorrebbe raggiungere.

Probabilmente, però, fa vendere più islamerce.

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivi

 
'