Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

Cantonate

2009-11-30
By

Saranno felici in molti, per primi gli attivisti di Gates of Vienna, autori del Counterjihad manifesto.

Eh sì, ci voleva proprio. Finalmente un segnale di resistenza all'”invasione islamica“.

E invece c’è chi non è affatto contento. C’è chi dice che il 57,5% è troppo poco. Il simpaticissimo blogger di “sul terrorismo” afferma che ci stiamo concentrando sui minareti perché “abbiamo già superato il livello moschea” ovvero: il vero problema sono le moschee, dovremmo negare ai musulmani il diritto ad averne.

La colpa è dei politici che hanno le mani in pasta in tutto e guardano solo ai soldi.

Ovviamente.

Io però volevo concentrarmi sul luogo dove i “sì” al minarett-verbot hanno fatto registrare la percentuale più alta.

Si tratta del Semicantone di Appenzello Interno (70%).

Questo Semicantone conta 15.471 abitanti e sta vivendo un momento critico perché in esso la popolazione “straniera” ha raggiunto 9,8%.

Al tradizionale tedesco (92,9%) si affiancano ormai il serbocroato (2,5%) e l’albanese (1,0%).

Il tasso di disoccupazione è alle stelle (1,0%).

La densità abitativa insostenibile (1 persona ogni due stanze).

Insomma, un inferno.

Capisco perché nel 2007 il 91,7% della popolazione ha votato contro l’istituzione di una cassa malati unica per tutta la Svizzera.

Avverto i motivi della resistenza: c’è un tentativo di spogliare Appenzello Interno della sua identità.

A dire il vero tutto è iniziato nel 1990 quando il Tribunale federale ha introdotto il voto alle donne, sebbene per ben 3 volte (1973, 1982, 1990) la popolazione in un referendum avesse votato contro.

A questa vergogna è seguita l’introduzione della giustizia amministrativa nel 1999.

Uno scempio.

p.s. Alle ultime elezioni del consiglio nazionale, l’unico candidato – Ivo Bischofberger del Partito Popolare Democratico Svizzero – ha vinto col 84,6% dei voti. Era l’unico candidato. Chissà cosa pensa Ivo di Roberto Calderoli. Quest’ultimo, certamente, lo stima al massimo grado.

Tags: , , , , , , , ,

3 Responses to Cantonate

  1. Darmius on 2009-11-30 at 11:43

    Svizzeri più wahhabiti dei wahhabiti:
    Il risultato del referendum sposa la linea dei primi wahhabiti che consideravano i minareti delle innovazioni senza fondamento nella sunna, e che seppure rinunciarono ad abbattere quelli esistenti (proprio come gli svizzeri) preferiscono non costruirne nuovi.
    D

  2. Lorenzo on 2009-11-30 at 11:57

    :-)) non ci avevo pensato.

  3. […] sembra in linea col blogger di “Sul terrorismo”, già citato, nell’affermare che il problema non sono i minareti ma le moschee. Introvigne, dopo aver […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivi

 
'