Tutto in 30 secondi
[was] appunti e note sul mondo islamico contemporaneo

L'ossessione del nemico

2009-12-16
By

Visto che hanno tirato una statuina addosso a Berlusconi – mi sono detto – avrò qualche giorno di tregua: l’attenzione dei media si concentrerà su questa vicenda tralasciando tutto il resto.

Ma oggi il mio reader ha sputato questo titolo:

Jihad e antagonisti: ecco chi minaccia il premier (fonte)

Azzopé, ho pensato. Allora ha ragione Bat Ye’or. Verdi, rossi e neri si uniscono tutti per abolire la libertà. Aiutoo!

E invece no. Bat Ye’or non ha ragione. Il titolo de “Il Giornale” parla di jihad ma l’articolo non parla di jihad, di jihadisti, di estremismo islamico. Nemmeno di striscio. Nulla che richiami il titolo.

Solo e soltanto l’agitazione di uno spettro.

La cosa che fa più ridere è il sommarietto:

Ora gli esperti temono l’effetto emulazione e l’esaltazione delle aree di estrema sinistra: i posseduti dal mostro del rancore . E Maroni: “Il premier ha rischiato di essere ucciso” . E Alfano: “Non si tratta solo del gesto di un folle”. Film, romanzi, fiction e siti antagonisti: quelli che hanno l’ossessione del Nemico

Appunto, quelli che hanno l’ossessione del Nemico.

Iscrizione funebre quadrilingue

Museo della Zisa Palermo, Sicilia, Italia. La lapide, in quattro lingue, commemora la morte di Anna, madre di Grisanto, prete del sovrano normanno Ruggero. Le date presenti nelle quattro versioni, ciascuna con il computo del proprio calendario, corrispondono tutte alla data latina del 1148. Le lingue sono il latino, il greco, l'arabo e l'ebraico (per la precisione "arabo-ebraico" nel senso che è scritto in arabo con caratteri ebraici).

Tags: , , , , , , , , ,

One Response to L'ossessione del nemico

  1. […] L’ossessione del nemico […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivi

 
'