Posts Tagged ‘ ali abd allah saleh ’

Senti chi parla

2012-03-12
By

Ali Abdullah Saleh, dagli scranni dell’opposizione, critica la coalizione nazionale al governo in Yemen. Dice che sono corrotti, che sono al soldo degli americani e dei sauditi. Il ché è vero, quanto è vero che anche lui è un corrotto al soldo degli americani e dei sauditi. Ecco cosa si ottiene facendo ingegneria del...
Read more »

Tags: ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chi combatte cosa in Yemen, 2

2012-01-24
By

I salafiti in Yemen sono oggi al servizio del potere e contro la rivoluzione yemenita. Così come è successo in Egitto se ne stavano buoni buoni in un silenzio “quietista” quando il tiranno era ben saldo sulla sua poltrona, poi sono usciti allo scoperto, e si sono messi in politica. Una politica fatta di...
Read more »

Tags: , , , , , , , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Chi conquista cosa in Yemen, 2

2012-01-20
By

In Yemen emendano la legge sull’immunità al tiranno Ali Abdullah Saleh, un emendamento che tuttavia salva Saleh stesso. Intanto Gerald Feierstein, che a fine dicembre aveva bollato come “violenta” la “marcia della vita”, un’iniziativa assolutamente pacifica ma repressa nel sangue, oggi denuncia il fatto, sottolineato dagli attivisti, che le forze di sicurezza yemenite hanno...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chi combatte cosa in Yemen

2012-01-19
By

Due giorni fa vi raccontavo delle “conquiste di al-Qaida” in Yemen e delle connivenze delle forze della Sicurezza nazionale con le milizie affiliate ad al-Qaida. Oggi i qaidisti chiedono la liberazione di alcuni loro camerati in cambio della cittadina di Rada’a. Ma la notizia vera è che i capi tribù della provincia di al-Bayda,...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Chi conquista cosa in Yemen

2012-01-17
By

L’universo dei media internazionali batte la notizia che la cittadina di Rada’a è stata presa dai militanti di al-Qaida nella Penisola Araba. La conquista è sul “corridoio” che porta dalle città portuali del sud, in particolare Zinjibar, già in mano ai terroristi, fino a Sana’a, la capitale, che dista 130 chilometri. Visualizzazione ingrandita della...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in Tyrant for Dummies | 2 Comments »

Lo Yemen rivoluzionario e gli avvoltoi vecchi e nuovi #LifeMarch #Taiz2Sanaa

2011-12-27
By
Lo Yemen rivoluzionario e gli avvoltoi vecchi e nuovi #LifeMarch #Taiz2Sanaa

Sono partiti da Taiz, nel sud dello Yemen. Hanno fatto 264 chilometri a piedi, sono una marea umana: intorno alle 100.000 persone. L’iniziativa si intitola “Lifemarch” e qui c’è un elenco dei suoi obbiettivi, in inglese. Si oppongono al piano “per una transizione pacifica” del Consiglio di Cooperazione del Golfo, appoggiato da americani e...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In fiamme | 3 Comments »

Yemen: il no al piano del Consiglio di Cooperazione del Golfo (#No2GCCdeal)

2011-11-22
By

Dicono “No all’iniziativa del Consiglio di Cooperazione del Golfo” perché è “la cosa peggiore che potesse capitare” nel contesto della rivoluzione (vedi qui). Secondo gli attivisti di NoonArabia (si noti, comunque, che si tratta di giovani espatriati) la “saga” dell’iniziativa del CCG, che teoricamente doveva portare alle dimissioni di Ali Abdullah Saleh, non fa...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in Tyrant for Dummies | 2 Comments »

Il baratto di Anwar al-Awlaki

2011-10-04
By

Diverse voci critiche si levano nel web riguardo alle implicazioni dell’assassinio di Anwar al-Awlaki da parte di un drone americano in Yemen. Huffington Post nota il cambio di tono del Governo americano riguardo al regime yemenita a seguito dell’assassinio. Secondo Angry Arab: E’ sicuro che Salih ha dato Awlaki per ottenere un rinnovato supporto...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Jadaliyya fa un anno

2011-09-28
By

Una delle più interessanti testate mai apparse sul pianeta al riguardo di mondo arabo, Medioriente & co., ha compiuto un anno lo scorso 21 settembre. Il 24 novembre 2010 uscì questo “Neoliberal pregnancy and Zero-Sum Elitism in the Arab World” che anticipava le rivolte arabe e che rimane uno strumento analitico fondamentale per capire...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen, i conti non tornano

2011-09-26
By

Mi sono sbagliato. Più volte avevo ribadito la mia convinzione che Saleh non sarebbe mai più tornato in Yemen. E invece è tornato, accompagnato dal ritornello degli americani, che gli chiedono di lasciare (in armonia col cinguettio europeo) e anche da manifestazioni di giubilo da parte di una parte non risibile della popolazione. Come...
Read more »

Tags: , , , , , ,
Posted in In fiamme | 2 Comments »

Yemen: annessione in corso (3)

2011-08-09
By

Sono passati 2 mesi da quando Ali Abdullah Saleh è stato trasferito per cure in Arabia Saudita. Continua la pantomima (vedi qui e qui)): secondo il giornale saudita Asharq al-Awsat, Saleh avrebbe deciso di rimanere in Arabia Saudita viste le pressioni americane. Che sauditi e americani siano d’accordo da subito per non far tornare...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: annessione in corso (3)

2011-08-09
By

Sono passati 2 mesi da quando Ali Abdullah Saleh è stato trasferito per cure in Arabia Saudita. Continua la pantomima (vedi qui e qui)): secondo il giornale saudita Asharq al-Awsat, Saleh avrebbe deciso di rimanere in Arabia Saudita viste le pressioni americane. Che sauditi e americani siano d’accordo da subito per non far tornare...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | 2 Comments »

Yemen: annessione in corso (2)

2011-06-20
By

Il cerchio si è chiuso. Lo scorso venerdì un “ufficiale saudita” ha dichiarato che Ali Abdullah Saleh non tornerà mai più in Yemen. Si era già capito, ma questa è una prima conferma da parte saudita (l’ufficiale ha poi subito ritrattato. Ovviamente i suoi fedeli, in Yemen, dicono che tornerà. Ma questo fa parte...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Arabia Saudita Felix

2011-06-09
By

L’Arabia Saudita, dopo aver promosso smodatamente il Consiglio di Cooperazione dei Dittatori Arabi uniti e aver mandato in coma il pur dittatoriale Ali Abdullah Saleh — regalando 3 milioni di barili di petrolio allo Yemen e annettendosi quel paese –, ha deciso che l’OPEC, l’organizzazione dei paesi produttori di petrolio, non conta una mazza....
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: annessione in corso

2011-06-07
By

E’ evidente che il “trasferimento per cure” di Ali Abdullah Saleh, di professione tiranno dello Yemen, in Arabia Saudita non è altro che una fuga “forzata” verso quel paese, un rifugio definitivo. Almeno: io ne sono sicuro, potrei sbagliarmi. L’Arabia Saudita aveva fatto un piano per risolvere la situazione ma Saleh non lo accettò....
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

La geografia storta (2)

2011-05-11
By

Nel novembre scorso, prima che il mondo si accorgesse che c’erano gli Arabi, scrivevo un post in cui spiegavo quanto storta fosse la logica del Consiglio di Cooperazione del Golfo: mentre in Yemen si teneva la “Coppa del Golfo Arabo” di calcio (e lo Yemen non sta nel Golfo — che poi è anche...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Degli scontri tribali in Yemen*

2011-04-14
By

Ai tempi del mio soggiorno in Yemen, dieci anni fa, ancora non sapevo nulla di Shaykh al-Ahmar. Tuttavia mi capitò di sentire diverse barzellette su questo personaggio che credevo immaginario, un protagonista di barzellette appunto (lo Sceicco Rosso), antonomasia del potere, ma insomma non sapevo che esistesse davvero. Effettivamente non solo è stato uno...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In fiamme | 13 Comments »

Yemen: gli ultimi giorni di Saleh, I suppose

2011-03-29
By

Se è vera la notizia secondo cui i sauditi avrebbero abbandonato definitivamente Ali Abdullah Saleh. Se è vero quello che ormai sembra un paradigma nella Penisola araba e cioé che non si fa niente senza che l’Arabia Saudita approvi. Be’, in questo caso saremmo molto vicini alla caduta del tiranno yemenita. Eh, caro Ali,...
Read more »

Tags: , , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Ma in Yemen? Le mosche restano…

2011-03-28
By

Yemen: sembra il paese di cui a nessuno frega un bel niente. O quasi. Qualche mese fa, prima che il Mondo Arabo cominciasse a bruciare, assistevo a una conferenza in cui l’ex-ambasciatore italiano in Yemen, alla presenza del nuovo ambasciatore yemenita in Italia, disquisiva con competenza delle iniziative di scambio culturale fra i due...
Read more »

Tags: , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Yemen: armi e dittatori in viaggio

2011-03-24
By

Il capo della polizia di Dubai ha dichiarato oggi che i suoi poliziotti hanno bloccato un carico di armi che andava dalla Turchia a Sa`ada, nel nord dello Yemen. Si tratterebbe di 16mila pezzi, la fonte non specifica ulteriormente ma dice sostanzialmente che sono armi “da assassinio”. Contestualmente sono stati arrestati i contrabbandieri, 6...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In fiamme | 1 Comment »

Mr. Hamad: si accomodi là dove non batte il sole

2011-03-22
By

Il Manuale del Tiranno 0.1, o Tyrant for Dummies che dir si voglia è molto chiaro in merito: quando non hai davvero un argomento urla al complotto internazionale. Lo ha fatto Ben Ali (stranieri in genere). Lo ha fatto Hosni Mubarak (stranieri, in particolare americani). Lo ha fatto Moammar Gheddafi (tutti, anche i crociati...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In fiamme, Tyrant for Dummies | 1 Comment »

Yemen: islamisti di Stato e complottistica da 4 soldi

2011-03-02
By
Yemen: islamisti di Stato e complottistica da 4 soldi

Siamo in Yemen. Abdul-Majid al-Zindani è un `alim (dotto, sapiente musulmano) di Stato, un funzionario. E’ il preside dell’Università islamica di al-Eman (Sana`a), fondata nel 1993 tramite decisione ministeriale. La prima pietra di quell’università la pose Ali Abdallah Saleh, il Presidente dello Yemen, il 27 settembre 1994. Abdul-Majid al-Zindani è conosciuto per essere uno...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In fiamme, Lost Osama | 1 Comment »

Yemen: 3 febbraio

2011-02-02
By
Yemen: 3 febbraio

Per domani è previsto in Yemen il “giorno della rabbia” (vedi anche qui). In quello che sembra ormai essere un rito nella comunità dei dittatori arabi, Ali Abdullah Saleh ha dichiarato che non si ricandiderà. E’ proprio delle settimane scorse la notizia che Saleh – anche qui siamo quasi al livello della ritualità –...
Read more »

Tags: , ,
Posted in In 30 secondi | No Comments »

Yemen: quinto giorno di manifestazioni

2011-01-27
By

E’ il quinto giorno consecutivo di manifestazioni in Yemen (ma le prime proteste  retrodatabili di un bel po’, vedi qui). Secondo al-Jazeera (riportato da R.n.n, chiedo venia) ci sarebbero decine di migliaia di manifestanti oggi per le strade di Sana’a, la capitale dello Yemen. La notizia è confermata dallo Yemen Post, una buona fonte...
Read more »

Tags: , , , , , , ,
Posted in In fiamme | No Comments »

Yemen: il Presidente eterno

2011-01-11
By

Una buona notizia: sembra che l’Unione Europea sia pronta a ricostruire Sa`ada la città del nord yemenita distrutta dalla lotta intestina fra la guerriglia al-Houthi e il governo centrale (con aiutino saudita, vedi ad es. al paragrafo 12 di questo cable), e altre aree disastrate della sua provincia. Nel frattempo è arrivato in Yemen...
Read more »

Tags: , , , , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 3 Comments »

Wikileaks: i Guantanameros

2010-12-01
By

Ho sempre pensato che la sorte dei detenuti di Guantanamo ci avrebbe raccontato molto della “Guerra al Terrore” e dei suoi errori. Oggi, alla luce dei cablogrammi emanati da Wikileaks ne sono ancora più convinto. Ma partiamo dall’inizio. Nel 2007 Wikileaks aveva pubblicato il manuale della prigione, 238 pagine, suscitando scandalo ma ancora prima,...
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Posted in Cablegate on air, Fuori misura | 2 Comments »

Povero Yemen

2010-10-29
By

In questo post il caro Melone ci spiegava un articolo di Robert Pape secondo cui “la causa diretta degli attacchi suicidi è l’occupazione militare da parte di forze straniere” e che la religione “c’entra, ma solo indirettamente”. In questo post, invece, segnalavo uno studio di Chatam House sul fatto che le attività anti-terrorismo in...
Read more »

Tags: , , , , ,
Posted in In 30 secondi | 4 Comments »

Prima di parlare di Yemen #1 e #2

2010-01-08
By

Nelle ultime settimane si è riacceso l’interesse per lo Yemen, cosa che non accadeva dai tempi dell’attentato alla US Cole. Il fallito attentatore nigeriano Umar Faruk Abdulmutallab ha dichiarato di essersi addestrato ed equipaggiato in Yemen (!).
Read more »

Tags: , , , , , , , , , , , ,
Posted in Per la precisione | 8 Comments »

novembre: 2018
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivi

 
'